Consigli per viaggiare sicuri in Cina

 

La Cina è un paese sicuro per viaggiare. I turisti stranieri sono ben accolti e non si corrono grandi rischi a viaggiare da soli. Come in tutto il mondo però, in viaggio usate sempre il buon senso. Se un posto vi sembra pericoloso, non avventuravevi da soli; se avete paura a passeggiare da soli la sera in qualche zona della città, non fatelo; se un ristorante vi sembra poco pulito, passate oltre e sceglietene un altro per il vostro pranzo.


Proseguite con la lettura per avere informazioni utili e consigli per viaggiare sicuri in Cina.

 

Consigli per viaggiare sicuri in Cina: Spostarsi

Treno ad alta velocità
Treno ad alta velocità

La Cina è un paese all'avanguardia dal punto di vista del trasporto pubblico.


La rete ferroviaria ad alta velocità permette di coprire grandi distanze in poco tempo, facendovi risparmiare anche un bel po' di denaro in viaggio. È una scelta conveniente e sicura: le stazioni sono controllate, infatti è possibile accedervi solo dopo aver passato dei controlli di sicurezza e aver presentato il documento d'identità e un biglietto valido per quel giorno.


Anche il sistema di voli interni è sicuro, anche se meno conveniente a livello economico: a volte, però, è l'unica soluzione per spostarsi da una città all'altra quando le distanze sono esagerate.


Per quanto riguarda i traporti metropolitani, quindi taxi, bus, autobus a lunga percorrenza, tram e metropolitane, il livello di sicurezza è altrettanto alto. Come in tutte le città del mondo, quando usate i mezzi pubblici tenete sempre d'occhio i vostri effetti personali, ed evitate le ore di punta per non essere schiacciati tra la folla.


Quando prendete gli autobus a lunga percorrenza, andate sempre alla stazione di partenza: è molto frequente essere quasi letteralmente assaliti da gente locale che cerca di vendervi biglietti per autobus in partenza verso la vostra destinazione (molto frequente nelle zone turistiche); non fidatevi perché potrebbero farvi pagare di più e non è detto che vi portino davvero dove volete andare.

Linee della metro di Pechino
Linee della metro di Pechino


Anche quando si prende un taxi bisogna fare attenzione; non accettate passaggi da autisti abusivi e recatevi nelle aree designate degli hotel e delle stazioni per prendere un taxi. Se volete un autista privato per un giorno, rivolgetevi al vostro hotel o ostello, oppure contattate un'agenzia locale di viaggi qualificata.


Se invece preferite spostarvi a piedi o in biciletta, dovrete fare attenzione al traffico. In Cina la guida è a destra, come in Italia, ma se andate a Hong Kong è a sinistra, come in Inghilterra: fate quindi attenzione ad attraversare la strada! Altra cosa importante: mentre in Occidente i pedoni hanno la precedenza, in Cina è il contrario. Non attraversate la strada fuori dalle strisce pedonali e rispettate i semafori agli incroci.

 

Consigli per viaggiare sicuri in Cina: Mangiare

Ristorante cinese
Ristorante cinese

La cucina cinese offre una ricca varietà di prelibatezze: quando viaggiate in Cina potete provare ad assaggiare un piatto tipico per ognuna delle otto cucine regionali! E ricordatevi di fare un po' di pratica con le bacchette per mangiare prima di partire.


In generale il cibo è ben controllato nei ristoranti, mentre non lo è nei banchi dei venditori ambulanti. Se siete accompagnati da una guida o da un amico cinese, potete provare il cosiddetto “street food”, ma da soli è meglio evitare, se non volete rischiare qualche mal di pancia.


Per i ristoranti, optate sempre per quelli che vi sembrano più puliti, in zone frequentate, con menù anche in inglese, in modo da capire bene cosa state ordinando. Evitate però i locali troppo turistici, quando potete. In molti ristoranti non sono disponibili forchette e coltelli e molto spesso i tovaglioli sono a parte, a pagamento.


In Cina si usa ordinare piatti per la tavolata da condividere tutti insieme (al contrario, in Italia, ognuno ordina per sé): in genere quindi le porzioni sono abbondanti e per almeno due persone. Usate sempre cucchiai o bacchette da portata quando vi servite dai piatti comuni: è molto più igenico, anche se i vostri commensali sono amici stretti. Se non ci sono delle posate da portata, potete chiedere al cameriere di portarle.

 

Piatti cinesi
Piatti cinesi

L'acqua in bottiglia è sicura, mentre quella del lavandino non è potabile. Nei ristoranti servono solo acqua in bottiglia, succhi di frutta, infusi, té o acqua bollita, oppure birra e altri alcolici. Il vino non è molto diffuso, al contrario della grappa, che in cinese si chiama baijiu: è usanza abbastanza diffusa pasteggiare con questo superalcolico, facendo brindisi all'amicizia, alla buona riuscita degli affari e alla salute. Il gusto è molto forte, non esagerate perché è molto facile ubriacarsi e stare male.


Se volete comprare frutta e verura, verificate sempre che sia fresca e ricordate di lavarla bene prima di consumarla. Assicuratevi che il cibo sia ben cotto, soprattutto carne e uova.

 

Consigli per viaggiare sicuri in Cina: Dormire

In Cina non tutte le strutture ricettive possono ospitare stranieri. Se prenotate su motori di ricerca come Booking, Agoda o Ctrip, verificate attentamente che siano ammessi ospiti stranieri.


Gli ostelli e gli hotel internazionali di solito si trovano in zone sicure della città, vicini a stazioni e aeroporti, oppure nei pressi di zone turistiche. Gli standard di pulizia sono leggermente inferiori rispetto all'Italia, quindi leggete sempre bene le recensioni degli altri ospiti prima di prenotare. Di solito tutte le camere degli hotel dispongono di bagno privato, mentre negli ostelli potete scegliere di stare in camerata con bagno comune o in una camera privata con bagno.
 

Camera dell'Hotel
Camera dell'Hotel

La qualità degli hotel delle grandi città è molto più alta rispetto a strutture di pari livello situate in zone più remote o regioni rurali. Ad esempio, anche se Zhangjiajie e i monti Huangshan sono zone turistiche, le strutture ricettive non raggiungono gli standard di quelle che si trovano nelle grandi città.


Alcune camere dispongono di cassaforte o armadietto con lucchetto per gli effetti personali: potete usarlo per non dover portarvi dietro tutti gli oggetti di valore.


In molti alberghi è richiesta una cauzione che vi verrà restituita al check-in. Ricordatevi di restituire sempre le chiavi o la carta della camera, altrimenti non vi verrà restituita la cauzione.

 

Consigli per viaggiare sicuri in Cina: Vaccini e Assicurazione

Anche se non ci sono vaccini obbligatori per entrare in Cina, prima di partire è bene fare un colloquio con il vostro medico per verificare se ci sono malattie diffuse nelle regioni che toccherete durante il vostro viaggio. Di solito sono consigliati i vaccini contro l'epatite e il tifo: il reparto di medicina internazionale del vostro ospedale avrà informazioni aggiornate e affidabili. Chiedete al vostro medico anche qualche consiglio per le medicine da portare in viaggio: ad esempio, la cucina è diversa da quella italiana, i malesseri causati da disattenzioni sul cibo scelto sono frequenti.


Vi consigliamo anche di stipulare un'assicurazione di viaggio prima di partire, che abbia anche una copertura per spese mediche di base. Ne esitono di tanti tipi, offerte da diverse compagnie assicurative, potete scegliere quella più adatta alle vostre esigenze.

Paesaggio della Cina
Panorama della Città Proibita
Domande & Risposte
0 Domanda
Domanda vuota
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Twitter
Facebook
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi