Lunghezza della Muraglia Cinese

La Grande Muraglia non è solo il primo lotto di siti storici in Cina ad essere stato incluso nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’ UNESCO, ma è anche un simbolo dello spirito di questa nazione.

Ancora oggi, molte persone si chiedono quanto sia effettivamente lunga la Grande Muraglia, famosa per essere una costruzione così imponente e unica nel suo genere.

 

Quanta è lunga la Grande Muraglia?

La Grande Muraglia
La Grande Muraglia

Nel 2006, dopo circa cinque anni di indagini, si è finalmente scoperto ogni centimetro di Grande Muraglia rimasto sulla terra, e lo si è misurato.
 

La risposta alla ricorrente domanda “Quanto è lunga la Grande Muraglia?” è 21.196,18 chilometri.
 

La lunghezza della Grande Muraglia, è sufficiente a fare metà giro dell'equatore terrestre.
 

La lunghezza misurata è solo quella della Grande Muraglia che è stata preservata, come sappiamo, parte della Grande Muraglia è stata sepolta sottoterra o spazzata via dal vento e dalla sabbia, e si è persa nella storia.
 

Il patrimonio conservato della Grande Muraglia è principalmente suddiviso in mura e singoli edifici.
 

L’impressione delle persone che visitano le mura della Grande Muraglia è che quest’opera sia stata costruita in mattoni eretti su crinali, come si vede dalla Grande Muraglia di Badaling intorno a Pechino.
 

In realtà, la proporzione originaria della Grande Muraglia costruita in mattoni è inferiore al 2%. I materiali principali con cui la Grande Muraglia è stata costruita sono principalmente terra e pietre.
 

Inoltre, le aree a rischio naturale sono collegate anche a pareti artificiali che assumono funzioni difensive e protettive. Questa parte del muro che protegge da "rischi naturali" ha una lunghezza di 2.000 chilometri, pari al 13% della lunghezza totale.
 

Torretta della Grande Muraglia
Torretta della Grande Muraglia

Esiste anche un tipo speciale di Grande Muraglia, che non è un muro costruito con la terra, ma un'ampia trincea scavata nel suolo. Questo tipo di muro è chiamato “trincea di confine” o semplicemente “trincea” e rappresenta il 22,8% della lunghezza totale della Grande Muraglia.
 

Il singolo edificio più comune sulla Grande Muraglia è l'edificio sopraelevato sul muro, noto anche come torretta, utilizzato come fortezza per guarnigioni o in battaglia. La torre faro più conosciuta è generalmente indipendente dal muro e costruita sulle principali arterie di traffico.
 

I passi sono nodi importanti della Grande Muraglia. In genere sono costruiti sul muro della Grande Muraglia, ma alcuni sono indipendenti da esso. Ci sono più di 2.000 castelli indipendenti dalle mura dentro e fuori la Grande Muraglia, sono fortezze di guarnigione, alcuni dei più grandi sono stati centri di comando per stanze di guerra a tutti i livelli.

 

Come viene misurata la Grande Muraglia?

Non è stato facile ottenere tutte le informazioni necessarie per misurarla nella sua interezza.
 

A differenza della misurazione della lunghezza di altri oggetti, la prima cosa da fare per capire quanto è lunga la Grande Muraglia è trovare tutte le sue sezioni restanti sparse per il Paese.
 

 Muraglia in mantoni
 Muraglia in mattoni

In effetti, i resti della Grande Muraglia preservati dalle intemperie e dalle azioni dell’uomo, possono apparire sparsi in campagne molto remote, o possono essersi sviluppati in un piccolo centro cittadino, possono essere visibili sulla montagna, o possono essere avvolti dalla vegetazione o dal suolo, e il terreno deve essere sgombrato per effettuare i rilevamenti.
 

La Great Wall Resource Survey, iniziata nel 2006, ha determinato e circoscritto per la prima volta l'area di rilevamento di 40.000 chilometri quadrati, comprendente 16 regioni amministrative a livello provinciale. Gli investigatori hanno dovuto misurare a piedi questo terreno equivalente all’area di Shanghai moltiplicata per 6.
 

Determinata l’area di rilevamento, il passaggio successivo è stato effettuare la misurazione sul campo.
 

1.295 ricercatori hanno impiegato tre anni e mezzo e hanno percorso 100.000 chilometri per completare il lavoro sul campo. In questo processo, tutti i tipi di satelliti, immagini aeree e mappe sono stati naturalmente indispensabili.
 

Che si tratti di strumenti di misurazione tradizionali, come bussola, metro a nastro e livella, o nuove apparecchiature tecnologiche, come telemetro laser e GPS portatile, tutti hanno svolto un ruolo importante nel processo di misurazione.

Scalini della Muraglia
Scalini della Muraglia

Ovviamente i risultati raccolti sono stati estremamente ricchi. Gli investigatori hanno ottenuto 5TB di dati tra cui 46.111 di vari formati, quasi 200.000 foto e oltre 30.000 videoclip.
 

Dopo le statistiche e l'ordinamento di questi dati, gli esperti hanno finalmente identificato i siti di tutte le sezioni rimanenti della Grande Muraglia.
 

Il risultato finale è stato il seguente: i siti della Grande Muraglia sono distribuiti in 404 contee in 15 regioni amministrative provinciali. L'era architettonica durò dai periodi delle Primavere e degli Autunni e degli Stati Combattenti fino alla dinastia Ming. La dinastia Qing utilizzò anche la Grande Muraglia della dinastia Ming come posto di controllo per la tassazione.

 

Tempi di costruzione della Grande Muraglia

Dall'istituzione della prima Grande Muraglia da parte di Qi nel 441 a.C. alla fine della dinastia Ming, quando l'esercito Qing entrò nel confini nel 1644, ci vollero quasi 2500 anni perché la Grande Muraglia fosse gradualmente costruita.
 

I 21.196,18 chilometri che restano della Grande Muraglia sono principalmente appartenenti alla Grande Muraglia Ming, che è di 8851,8 chilometri, e che rappresentano oltre il 40% della lunghezza totale.

Seguono le reliquie della Grande Muraglia costruita durante le dinastie del Nord e del Sud, poi quelle costruite durante il periodo delle Primavere e degli Autunni e gli Stati Combattenti, successivamente quelle costruite durante le dinastie Qin e Han, e infine quelle costruite nei periodi Song, Liao e Jin Xia, tutte di lunghezza superiore a 1.000 chilometri.

 

La Muraglia costruita nei Ming
La Muraglia costruita nei Ming

Durante il periodo delle Primavere e degli Autunni, e il periodo degli Stati Combattenti, la Grande Muraglia fu costruita anche nelle aree delle pianure centrali come Shandong e Henan.
 

Le grandi mura Qin e Han sono state le più lunghe in termini di tempo da costruire, specialmente durante l'imperatore Wu della dinastia Han. Le mura della Grande Muraglia si estendevano fino al Passo Yumen all'estremità occidentale del corridoio Hexi. Un gran numero di torri faro e castelli furono costruiti nello Xinjiang e in altri luoghi.
 

La Grande Muraglia nel periodo successivo fu costruita principalmente nel nord della pianura della Cina settentrionale fino a quando la dinastia Ming non costruì nuovamente la Grande Muraglia nel corridoio Hexi e la estese a Jiayuguan. Tra tutte le regioni, Hebei, Shanxi e Mongolia Interna hanno il maggior numero di epoche rappresentate nelle sezioni della Muraglia sul loro territorio, ben sei epoche. La lunghezza delle rovine della Grande Muraglia in queste tre regioni è anche la più lunga, sommando oltre il 60% delle rovine esistenti della Grande Muraglia.

 

Proteggere la Grande Muraglia è più difficile che misurarla

A differenza del lavoro che può essere svolto in pochi anni per misurare la lunghezza della Grande Muraglia, la protezione completa di una Grande Muraglia così dispersa richiede continui sforzi da parte di tutti.
 

Nel 1987, la Grande Muraglia è stata inclusa nella "Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità" e le componenti del patrimonio includono Shanhaiguan, Badaling e Jiayuguan. La protezione della Muraglia ha ricevuto l'attenzione e il sostegno del Centro del Patrimonio Mondiale e di esperti internazionali.
 

Parte distrutta della Muraglia
Parte distrutta della Muraglia

Oltre all'aiuto internazionale, anche a livello nazionale si presta sempre più attenzione al patrimonio storico e culturale e alla sua protezione.
 

Finora, sono state stabilite 5.058 unità chiave per la protezione delle reliquie culturali a livello nazionale e ci sono innumerevoli unità per la protezione delle reliquie culturali a tutti i livelli. La terza indagine nazionale sui reperti culturali condotta nel 2007-2008 ha registrato più di 760.000 reperti culturali inamovibili.
 

Secondo le statistiche del 2013, l'86,7% delle sezioni individuate dalla Grande Muraglia era incluso in 209 unità di protezione dei cimeli culturali a tutti i livelli.
 

Tuttavia, ci sono ancora molti problemi riguardanti la protezione della Grande Muraglia.
 

Considerando una scala temporale più lunga, la Grande Muraglia potrebbe anche scomparire se non si prendono già da ora misure adeguate e mirate esclusivamente alla sua protezione. Essendo un simbolo culturale della nazione, ciò che è necessario è far comprendere alle persone il valore della Grande Muraglia e portare avanti uno sviluppo turistico sostenibile.

Negli ultimi anni, le ondate di turisti che hanno affollato alcuni punti panoramici ha portato alla inevitabile distruzione di parte di questi patrimoni.
 

Turisti nella Muraglia
Turisti nella Muraglia

Dallo scorso anno, la Grande Muraglia di Badaling ha fissato un limite turistico giornaliero, ma la Grande Muraglia in più aree potrebbe anche subire il problema di un eccessivo sviluppo commerciale.
 

Il Comitato del patrimonio mondiale ha sollevato preoccupazioni nelle risoluzioni della Conferenza del patrimonio mondiale del 2017 e del 2019, ritenendo che anche la ferrovia ad alta velocità Pechino-Zhangjiakou di nuova costruzione non abbia valutato i possibili danni che l’incremento dei flussi turistici porterà alla Grande Muraglia.
 

Inoltre, la situazione sottolineata nel documento di valutazione del 2015, secondo cui la Grande Muraglia è stata eccessivamente sviluppata e adattata ad accogliere i turisti, non è cambiata e questo, alla lunga, potrebbe cambiarne l'autenticità.
 

La Grande Muraglia, che esiste da migliaia di anni, è apparentemente solida, ma è anche estremamente fragile e richiede gli sforzi congiunti di varie industrie e dipartimenti per mantenerla e proteggerla il più a lungo possibile.

Paesaggio della Grande Muraglia
Paesaggio della Grande Muraglia
Twitter
Facebook
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi