Strada Qianmen Pechino 

 

Informazioni generali della Strada Qianmen

  Nome cinese: 前门大街, piniyin: Qiánmén dàjiē

  Orari apertura: in tutto il giorno

  Biglietto ingresso: gratis

  Trasporto

In metro

linea 2, fermata stazione Qianmen, Uscita B o C.
linea 7, fermata stazione Zhushikou, Uscita A o C.

  Tempo consigliato per visita: 2-3 ore

 

Introduzione e storia della Strada Qianmen

Caffeteria sulla Strada Qianmen
Caffeteria sulla Strada Qianmen

Situata sull'asse centrale della città di Pechino, Strada Qianmen (in cinese: 前门大街, piniyin: Qiánmén dàjiē) è una delle strade pedonali più famose della capitale per lo shopping e le visite turistiche. La strada si estende dalla Torre di tiro con l'arco di Qianmen a nord fino alla svolta del Parco Tiantan a sud. È lunga 840 metri e larga 21 metri. È composta da edifici il cui stile architettonico richiama quello della tarda dinastia Qing (1644 - 1911). La Strada Qianmen ha una storia di oltre 570 anni. Prima di ottenere il nome attuale nel 1965, durante le dinastie Ming e Qing veniva identificata col nome di Zhengyangmen Street (in cinese: 正阳门大街, pinyin Zhèngyángmén dàjiē).

 

Strada Qianmen nella dinastia Qing
Strada Qianmen nella dinastia Qing

Durante la dinastia Qing, c'erano molti punti vendita specializzati su entrambi i lati, come il mercato della carne, il mercato dei tessuti e quello dei gioielli. Era possibile trovare anche molti laboratori artigianali, magazzini e teatri nelle vicinanze degli Hutong. Al giorno d’oggi Strada Qianmen è considerato, dalla gente del posto e dai turisti, un importante punto di ritrovo per i giovani, punto di riferimento per la ricreazione e la vita notturna.

 

Dopo più di un anno di ristrutturazione, questa strada è stata riaperta il 7 agosto, prima delle Olimpiadi tenute a Pechino nel 2008. È divenuta il simbolo e la rappresentazione della vera cultura locale, capace di fondere armoniosamente l’antico e il moderno. Qui, oltre a poter ammirare lo stile di vita e la cucina tradizionale cinese e, avrete la possibilità di acquistare prodotti internazionali in boutique e grandi marchi occidentali, come ad esempio H&M, Haagen-Dazs, Sephora, ZARA e molti altri.

 

Ristorante Quanjude sulla Strada Qianmen
Ristorante Quanjude

Nonostante la possibilità di respirare un po' di “aria Occidentale”, l’attrazione di maggiore interesse della Strada Qianmen resta comunque gustare e assaporare le prelibatezze culinarie locali. Tra queste, L’anatra arrosto (烤鸭) viene considerata la vera protagonista indiscussa della zona. Il ristorante Quanjude (in cinese: 全聚德) si è specializzato sulle pietanze principali dalla cucina regionale e, durante il Festival dell'anatra intera, e possibile provare più di 400 piatti speciali. Viene gustata da persone di tutto il mondo. Il ristorante della carne di capra Yitiaolong (nome originario cinese: 一条龙, letteralmente “Un Drago”) è un autentico ristorante cinese musulmano. Fu aperto al pubblico per la prima volta nel 1785. I piatti rappresentativi sono i gamberi dorati fritti, la coda di bue brasata in salsa marrone, il pollo fritto croccante e così via.

 

Duyichu sulla Strada Qianmen
Duyichu

Degno di nota è anche il Duyichu (都一处), che, con una storia di oltre 250 anni, oggi è più una taverna che un ristorante. Si dice che il nome sia stato concesso dall'imperatore Qianlong (1711-1799) della dinastia Qing. Ora questo ristorante offre principalmente torta di frumento al forno (烤麦), piatti fritti e arrosti scuri. Changchuntang è una farmacia che ha una storia di oltre 200 anni. Oltre ad occuparsi di medicina tradizionale cinese, è anche molto fornita di medicina occidentale. Offre agli acquirenti prodotti farmaceutici tramite servizi di consegna postale.

 

Inoltre, anche Dangdang Che (in cinese: 铛铛车, pinyin Dāngdāng chē, il Tram) è degno di essere menzionato. Il tram è stato introdotto a Pechino per la prima volta nel 1924, il percorso partiva da Qianmen ed arrivava a Xizhimen. L’uso dei tram però durò poco in Cina: nel 1966 vennero già considerati obsoleti e furono smantellati. Attualmente, per ragioni strettamente legate al turismo, due carrozze sono state nuovamente messe in servizio con la funzione principale di Attrazione turistica. Ognuna di esse può ospitare fino a 84 visitatori alla volta.

 

Buon divertimento!

Dangdang Che sulla Strada Qianmen
Dangdang Che

 

Come arrivare alla Strada Qianmen

  Metropolitana:

linea 2, fermata stazione Qianmen, Uscita B o C.

linea 7, fermata stazione Zhushikou, Uscita A o C.

 

  Bus:

bus n. 5, 8, 17, 20, 22, 48, 59, 66, 67, 82, fermata stazione Qianmen.

Quartiere Qianmen di notte
Quartiere Qianmen di notte

Autore: Pasquale Apostolo
Data: 14 agosto 2020
Indirizzo mailinfo@viaggioincina.net
Domande & Risposte
5 Domande
Chiesto da Boffa Pisa | 08/10/2021 10:52 Risposta
Strada Qianmen
Di quanti metri è lunga Strada Qianmen?
0 Risposta
Chiesto da Maurizio italia | 07/27/2021 16:38 Risposta
ho bisogno dell'informazione su questa strada.
Questo posto è vicino a Piazza Tiananmen, se dovessi andarci sarebbe interessante di giorno o di notte?
0 Risposta
Chiesto da luca italia | 07/14/2021 20:33 Risposta
ho un dubbio su questa via.
E' com'era nei primi anni o è stata ristrutturata, quali sono le caratteristiche di questa strada?
0 Risposta
Chiesto da stefania italiana | 06/08/2021 15:35 Risposta
ho una domanda su questa strada.
che ci sono in questa strada?
0 Risposta
Chiesto da Enzo Italia | 02/05/2021 11:51 Risposta
Qianmen
Quando questo posto è più interessante? Ho sentito che non ci sono biglietti qui, giusto?
1 Risposta
Risposto da Morana Italia | 03/31/2021 15:29
Risposta 0 0
Questa zona può vivere la sua antica atmosfera al mattino e la sua prosperità la sera
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Can’t find what you’re looking for?
Facebook
Twitter
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi