Triangolo d'Oro della Cina e Yunnan

13 Giorni Pechino/Xi’an/Kunming/Dali/Lijiang/Shanghai

Lo Yunnan è una terra incredibile, che offre le più magiche e diverse attrazioni, come gruppi etnici unici, cime sacre innevate, antichi villaggi minuscoli e templi squisiti, oltre a numerosissime specie di flora e fauna. È difficile comprendere tutto ciò che lo Yunnan può offrire fino a quando non si arriva qui. Questo incredibile pacchetto dei viaggi in Cina con Yunnan di 11 giorni copre tutti i punti salienti dello Yunnan, tra cui Kunming, Dali, Lijiang, la Foresta di Pietra, il Lago Erhai, la Città Vecchia di Lijiang. Da est a ovest, da nord a sud, lo Yunnan è sicuramente il paradiso che interpreta perfettamente l'armonia tra natura e uomo. Oltre al tour dello Yunnan, il viaggio include le visite a Pechino, Xi’an e Shanghai. Le città del nord della Cina, ovvero Pechino e Xi’an, conservano l'essenza della cultura e della storia della Cina antica. Inizierete il vostra viaggio da Pechino, la città di 7 siti patrimonio dell'umanità. Dopo aver visitato la famosa Grande Muraglia, la Città Proibita e altre attrazioni, prenderete un treno proiettile per Xi’an, la più grande capitale antica della Cina, dove trascorrerete una giornata e mezza ad esplorare i magnifici Guerrieri di Terracotta e altri famosi siti. Dopo aver visitato Xi’an, prenderete un volo diretto a Shanghai per concludere il vostro emozionante viaggio. Partecipando a questo viaggio nello Yunnan e altre città cinesi, potrete avere una comprensione più profonda sia di Kunming, Dali e Lijiang - top tre destinazioni classiche con altitudini tutti intorno a 2000 metri che possono essere visitate tutto l'anno, che delle altre città cinesi che visiterete.

Price Rrom $ 3560 Fai Richiesta
Punti Vendita
  • Itinerario di Giorno in Giorno

  • Mappa Tour

  • Albergo

  • Quotazione

Chiudi Tutto
Itinerario di Giorno in Giorno
Giorno 1 Arrivo a Pechino
Trasferimento dall'aeroporto all'albergo.

Benvenuti a Pechino! Una volta arrivati nella capitale cinese, incontrerete la guida locale, che parla italiano, e che vi accompagnerà al vostro hotel (prenotato da noi) a Pechino. La vostra camera sarà a disposizione dalle ore 14.00. Il resto della giornata sarà libero.

Giorno 2 Pechino
La Grande Muraglia di Juyongguan e lo Stadio Nazionale di Pechino.

Dopo la colazione, sarete prelevati dal vostro hotel intorno alle 8:00. La guida professionale e l’autista vi porteranno a vedere come prima cosa le Tombe Ming (55KM, 1.5 ore). La Tomba di Dingling si trova ai piedi della Montagna Dayushan. Occupando 180.000 metri quadrati, la tomba contiene i resti dell'imperatore Wanli e delle sue due imperatrici Xiaoduan e Xi’anjing. Più di 3.000 tesori rari sono stati rinvenuti nella tomba. I reperti più notevoli del museo sono la corona d'oro dell'imperatore e la corona d'oro dell'imperatrice. Le corone furono create completamente utilizzando intrecci di un sottile filo d'oro, e non lasciano trasparire  nemmeno una saldatura o un collegamento.

Dopo il pranzo cinese, vi dirigerete verso la Grande Muraglia di Juyongguan. Originariamente composta da molte fortificazioni individuali, la Grande Muraglia Cinese è una serie di fortificazioni unite che si estende per 13.171 miglia. Elencata come patrimonio mondiale dell'UNESCO, la maggior parte della struttura esistente risale alla dinastia Ming tra il 1368 e il 1644. La sezione di Juyongguan, nella storia, è un luogo strategico molto importante che collega la terra interna e la zona vicino al confine settentrionale della Cina. È anche un luogo difensivo per l'antica città di Pechino. Nel campo del turismo, la Grande Muraglia di Juyongguan è una parte ideale per gli avventurieri e i fotografi, che qui potranno apprezzare l'atmosfera più originale delle antiche battaglie.

Prima del trasferimento in albergo, è prevista una sosta allo Stadio Nazionale di Pechino (Nido d’Uccello). Lo Stadio Nazionale di Pechino è stata la struttura più sorprendente dei Giochi Olimpici del 2008, riconosciuta in tutto il mondo. La forma dinamica dell'edificio e la sua vasta scala hanno creato una nuova icona per la Cina e per la città di Pechino. La forma strutturale dello stadio è popolarmente descritta come un "nido d'uccello", con il suo modello ispirato allo stile cinese della "ceramica impazzita". Apparentemente casuale, il modello si attiene a regole complesse per le quali è stata definita una geometria avanzata.

Muraglia Cinese di Juyongguan
Grande Muraglia di Juyongguan
Stadio Nazionale di Pechino
Stadio Nazionale di Pechino
Colazione
Pranzo
Giorno 3 Pechino
La Piazza Tienanmen, la Città Proibita, la Strada di Qianmen ed il Palazzo d’Estate.

Dopo la colazione in albergo, oggi farete un giro per la Città di Pechino. Comincerete la visita dalla Piazza Tienanmen situata nel cuore di Pechino. Come luogo di molti eventi importanti, la Piazza Tienanmen gode di un grande significato politico, storico e culturale. Il 1° ottobre 1949, il presidente Mao proclamò l'istituzione della Repubblica Popolare Cinese nella Porta di Tienanmen. Senza alcun dubbio, la Piazza Tiennanmen è diventata un simbolo della coesione nazionale e della prosperità della Cina.

In seguito, andrete a visitare la Città Proibita (chiusa ogni lunedì). Una volta proibita, ora aperta al pubblico! La Città Proibita, ufficialmente chiamata Gugong, fu il palazzo imperiale per 24 imperatori delle dinastie Ming (1368 - 1644) e Qing (1644 - 1911). La ricchezza culturale della Cina si riflette vivacemente in questo palazzo storico di 72 ettari. Il complesso consiste di circa 980 edifici, principalmente nei colori giallo e rosso, circondati da un muro alto 32 piedi (10 metri) e un fossato largo 171 piedi (52 metri). La città è configurata su un asse nord-sud che si allinea con la stella polare, sottolineando la posizione dell'imperatore come figlio del cielo. "L'intero contesto del palazzo è costruito lungo un asse centrale, l'asse del mondo", ha detto il professore dell'Università di Sydney Jeffrey Riegel in un documentario della BBC/History Channel del 2008, "tutto nelle quattro direzioni è sospeso da questo punto centrale rappresentato da questi palazzi".

Dopo pranzo, vi porteremo a fare una passeggiata sulla Strada di Qianmen. La Strada di Qianmen fu inizialmente formata nelle dinastie Ming e Qing. Ai tempi dell'imperatore Jiajing, il dodicesimo imperatore della Dinastia Ming, la strada era costellata di sale di corporazioni costruite da diverse località, che fornivano case ai cittadini provenienti da altre parti della Cina che intendevano sostenere gli esami imperiali.

L'attuale Strada di Qianmen è stata ricostruita sulle foto storiche e sullo stampo degli anni 1920-1930. L'area di 1,45 chilometri quadrati è stata costruita in quattro zone per la cultura, il cibo, lo shopping e il divertimento. I “tram” sono tornati sulle strade per trasportare e intrattenere i turisti.

Dopo di che, farete una visita al Palazzo d’Estate, ora parco pubblico, che una volta era il giardino privato delle famiglie reali della Dinastia Qing, in cui cercavano rinfresco durante le calde giornate estive. Costruito intorno alla Collina della Longevità e al Lago di Kunming, il Palazzo d'Estate è un vasto complesso di giardini, palazzi, laghi e colline. Ha riunito il miglior design, le migliori abilità e le più alte caratteristiche classiche dell'architettura di giardinaggio tradizionale della Cina antica.

A fine visita tornerete in albergo per il pernottamento.

Città Proibita
Città Proibita
Strada di Qianmen
Strada di Qianmen
Colazione
Pranzo
Giorno 4 PechinoXi’an
Il Tempio del Cielo e trasferimento con il treno da Pechino a Xi'an.

In mattinata, la guida e l’autista vi aspetteranno nella lobby del vostro albergo per accompagnarvi a visitare il Tempio del Cielo. Il Tempio del Cielo è il posto migliore a Pechino per esplorare la tradizionale cultura sacrificale reale dell'antica Cina. Serviva come luogo sacro per gli imperatori per rendere omaggio al cielo e pregare per un ricco raccolto. Allo stesso tempo, è un luogo piacevole per un soggiorno di piacere per passeggiare o visitare la città, e per esplorare la cultura locale. Questo complesso è suddiviso in due parti: il tempio interno e il tempio esterno, ed è circondato da due alte mura. Le due mura sono costruite in modo elaborato: la sezione nord delle mura è semicircolare mentre la sezione sud è quadrata. Questa disposizione delle mura riflette l'antico concetto cinese della cosmogonia: il cielo è rotondo e la terra è quadrata.

In tempo utile, verrete accompagnati alla stazione ferroviaria per prendere il treno veloce verso Xi’an, treno stimato G87 14:00/18:19. Xi’an è una città antica che ha più di 3.100 anni. Il nome antico di Xi’an è Chang' an, tradotto dal cinese come "pace duratura". Non è solo un'antica città della Cina, ma fu anche la capitale dello stato cinese per diversi millenni sotto grandi imperatori delle dinastie Zhou, Jin, Han, Sui e Tang. Dopo il vostro arrivo a Xi’an, verrete trasferiti nell’hotel prenotato da noi.

Tempio del Cielo
Tempio del Cielo
Xi'an di notte
Xi'an di notte
Colazione
Giorno 5 Xi’an
Il Museo dei Guerrieri e Cavalli di Terracotta, la Grande Pagoda dell’Oca Selvatica ed il Quartiere Musulmano di Xi’an.

In mattinata, con mezzi privati di circa 1 ora (42 KM) andrete a fare una visita al Museo dei Guerrieri e Cavalli di Terracotta. Non c'è dubbio che i guerrieri e i cavalli di terracotta siano il punto più famoso di Xi'an. Seppellito nel terreno per oltre 2000 anni e scoperto nel 1974, l'Esercito di Terracotta non solo occupa un posto importante nella storia dell'arte, mostrando l'area di scultura altamente qualificata dell'antica Cina, ma riempie anche il vuoto archeologico della Dinastia Qin, presentando l'antico esercito e rivelando l'antica tecnologia delle armi. Progettato con un impressionante livello di dettaglio, ogni figura è un'opera d'arte unica, le sue sculture a grandezza naturale infatti variano in altezza secondo il grado militare, hanno diverse uniformi, acconciature, e perfino le forme del viso e le loro espressioni sono tutte diverse.

Dopo pranzo, ritornerete in centro città. Comincerete le visite pomeridiane con la Grande Pagoda dell’Oca Selvatica. Costruita originariamente nel 652 durante il regno dell'imperatore Gaozong della Dinastia Tang (618-907), era utilizzata per raccogliere materiali buddisti che erano stati portati dall'India dal gerarca Xuanzang. Inizialmente costruita con un'altezza di 60 metri (197 piedi) e con cinque piani, ora la Pagoda è alta 64,5 metri (211,6 piedi), con due piani aggiuntivi. Si dice che dopo quell'aggiunta di piani fu inventato il detto: "Salvare una vita supera la costruzione di una pagoda a sette piani". Esternamente questa pagoda sembra un cono quadrato, semplice ma grandioso ed è un capolavoro di costruzione buddista. Costruita in mattoni, la sua struttura è molto solida. All'interno della pagoda, le scale si attorcigliano in modo che i visitatori possano salire e dominare il panorama della città di Xi’an dalle porte ad arco sui quattro lati di ogni piano. Sulle pareti sono incise belle figure di Buddha dal rinomato artista Yan Liben della dinastia Tang. Stele di noti calligrafi abbelliscono anche la pagoda.

Successivamente, è prevista una visita al Quartiere Musulmano di Xi’an, una storica strada di mercato, che risale a più di 1.000 anni fa! Per secoli, mercanti, studenti e viaggiatori si sono diretti qui lungo la famosa Via della Seta dalla Persia, dall'Arabia e dall'Asia centrale per scambiare le loro merci e conoscenze in questa antica città cinese. Alcuni si stabilirono qui e i loro discendenti - gli Hui, una minoranza etnica musulmana - vendono ancora le loro prelibatezze e i loro souvenir lungo questa lunga strada pavimentata con lastre grigio-azzurre. L'esplorazione del mercato vi porterà lungo due strade principali, che insieme formano una L. Se passeggiate senza fretta esplorando ogni angolo del quartiere, la camminata durerà circa un'ora e mezza, quindi portatevi dell'acqua e indossate delle comode scarpe da trekking.

Grande Pagoda dell’Oca Selvatica
Grande Pagoda dell’Oca Selvatica
Quartiere Musulmano
Quartiere Musulmano di Xi’an
Colazione
Pranzo
Giorno 6 Xi’anKunming
Trasferimento da Xi'an a Kunming con l'aereo. Visita della Collina Occidentale e la Porta del Drago.

Di prima mattina è previsto il check-out dall’albergo. La vostra guida e il conducente vi accompagneranno all’aeroporto di Xi’an per il volo stimato MU2181 07:45/09:55. La guida locale che incontrerete una volta arrivati a Kunming, che parla inglese, vi aspetterà all’uscita dell’aeroporto.

Dopo l’incontro, vi dirigerete a visitare la famosa Collina Occidentale, chiamata anche "Collina della Bella Addormentata", che assomiglia a una bella signorina sdraiata accanto al Lago Dianchi (la più grande acqua dolce dello Yunnan e famosa come la "Perla dell'Altopiano"). È un'esperienza particolarmente piacevole camminare in un parco di montagna con foreste così verdeggianti, con eleganti visite turistiche e una serie di reliquie e siti culturali, compresi alcuni vecchi templi. Farete anche una visita simbolica alla magica Porta del Drago come si dice "Se non visitate la Collina Occidentale, non avete visitato Kunming; se non venite alla Porta del Drago, non siete stati sulle Colline Occidentali", dove potrete ammirare le vecchie grotte colorate sulla parete e ammirare la vista panoramica del grande e tranquillo Lago Dianchi e della città di Kunming.

Collina Occidentale
Collina Occidentale
Porta del Drago
Porta del Drago
Colazione
Giorno 7 KunmingDali
La Foresta di Pietra e il Parco del Lago Verde. Trasferimento con il treno veloce per Dali.

Dopo la prima colazione, la vostra guida locale e l'autista vi incontreranno in hotel per accompagnarvi a scoprire la Foresta di Pietra. Il viaggio durerà circa 1,5 ore (85 km).

La Foresta di Pietra di Kunming come "l'essenza della forma di terra carsica del mondo" è stata elencata come patrimonio naturale mondiale dell'UNESCO con l'incomparabile copertura di 12 chilometri quadrati di gruppi di pinnacoli di pietra. Prendete il bus turistico per visitare l’Area Scenica della Foresta di Pietra Maggiore per ammirare i tipici pinnacoli di pietra cinerea concentrati camminando attraverso il labirinto di picchi di pietra e saltando in alto per il panorama della foresta di picchi di pietra sporgenti. Inoltre, vedrete il famoso picco rappresentato su molte foto e anche le pietre che superano i 40 metri. Poi, continuate ad esplorare la Foresta di Pietra Minore per guardare da vicino la pietra iconica "Ashima" come una giovane donna, ascoltate la toccante storia d'amore di Ashima, e riempitevi gli occhi con il parco simile a un giardino smeraldo di picchi di pietra più selvaggi circondati da piante verdi e fiori lussureggianti. Prendete l'autobus turistico per uscire dal parco panoramico.

Dopo la visita, tornerete nel centro di Kunming e per godere di una visita di piacere al Parco del Lago Verde. Questo bel parco ospita un bellissimo lago, padiglioni in stile antico, corridoi, fiori, ecc., ed è il luogo più popolare per entrare in contatto con la più autentica vita della gente locale di Kunming. Qui infatti incontrerete cittadini che cantano, ballano, parlano, fanno esercizio, ecc. Durante il mese di novembre fino a marzo, i gabbiani dalla testa nera siberiana non tarderanno a volare lì nei dintorni, per trascorrere le loro comode e calde vacanze invernali.

Dopo il tour, sarete accompagnati alla Stazione Ferroviaria di Kunming per prendere un treno ad alta velocità da Kunming a Dali (circa 2.5 ore), treno stimato D3956 17:35/19:43. Dopo il vostro arrivo alla Stazione Ferroviaria di Dali, la vostra guida locale e l’autista vi accompagneranno al vostro hotel nella città vecchia di Dali. Buon riposo!

Foresta di Pietra
Foresta di Pietra
Parco del Lago Verde
Parco del Lago Verde
Colazione
Giorno 8 Dali
Le Tre Pagode, il Tempio Chongsheng, il Lago Erhai e la Città Vecchia di Dali.

Dopo la colazione, la vostra guida e l'autista verranno a prendervi in hotel. Per prima cosa, visiterete il simbolo di Dali – le Tre Pagode e il Tempio Chongsheng. Costruito nel X secolo nel Regno di Nanzhao, le Tre Pagode sono composte da una grande pagoda e due piccole pagode che formano un triangolo simmetrico. Se le guardate da lontano, le pagode sono come tre penne a sfera giganti che rompono il paesaggio delle montagne senza fine. Qui, vi avvicinerete alle pagode per conoscerne la storia, visiterete il tempio reale di Dali - il Tempio Chongsheng, e potrete fare delle foto impressionanti delle Tre Pagode e dei loro riflessi...

Dopo di che, andrete a fare una rilassante gita in barca sul vasto Lago Erhai (mare a forma di orecchio) con acqua cristallina e un paesaggio decisamente affascinante, reputato come "la giada immacolata tra le montagne". Durante la crociera sul Lago Erhai, potrete ammirare da lontano la verde Montagna Cangshan e le Tre Pagode, così come molti uccelli e gabbiani che sorvolano il lago. Godetevi un'escursione in una delle famose isole per dare uno sguardo approfondito al tranquillo villaggio di pescatori Bai e ad altri siti sull'isola!

Più tardi, seguirà una visita per esplorare la Città Vecchia di Dali, l'antica capitale dei regni di Nanzhao e Dali. La Città Vecchia di Dali ha una struttura quadrata, disposta su un tipico asse nord-sud, est-ovest con cinque strade nord-sud e otto est-ovest. Passeggerete tranquillamente per le strade storiche, costeggiate da salici piangenti che danzano e fiori colorati che sbocciano al sole. Proseguirete verso Honglongjing (Pozzo del Drago Rosso), che vi regalerà una bella vista del flusso d'acqua chiara su strati di pietra tra le antiche case di abitazione e i bar moderni. Camminerete anche lungo la Via Renmin, per visitare i vivaci negozi che vendono specialità dello Yunnan e alcuni oggetti interessanti, e visiterete poi l'unica chiesa cristiana in questa vecchia città cinese, che vi offrirà uno sguardo sulla cultura mista che si può trovare qui. Per sperimentare il sapore antico del vecchio sito, passeggiate per la famosa la Via dello Straniero, un must-see per immergersi nell'atmosfera affollata lungo il vecchio percorso, circondati da negozi boutique e vecchi negozi di caffè. Godetevi il vostro tempo esplorando ogni angolo di questa famosa città vecchia, e vi sentirete proprio come se foste tornati ai vecchi tempi.

Le Tre Pagode
Lago ErhaiLago Erhai
Colazione
Pranzo
Giorno 9 DaliLijiang
La Città Antica di Xizhou e la Città Antica di Lijiang.

Al mattino, inizierete l'esplorazione della Città Antica di Xizhou, un'autentica città vecchia dove la gente locale Bai vive e lavora. Visiterete il mercato mattutino locale - un luogo in cui la gente locale in costumi tradizionali commercia cibo e oggetti di uso quotidiano, tra cui verdura fresca, frutta, carne e molti tipi di cibo e necessità quotidiane. È una grande opportunità per avvicinarsi alle condizioni di vita locali. Camminerete poi nel "Museo dell'Architettura Bai", dove potrete apprezzare gli squisiti complessi residenziali decorati con favolose sculture, dipinti, gronde appuntite e paraventi. Assaggerete il tè a tre portate tipico dell’etnica Bai, in sapori amari, dolci e misti e sperimenterete la cerimonia del tè per godere più a fondo della cultura artistica del popolo etnico Bai. Poi, visiterete il Complesso della Famiglia Yan, dove potrete apprezzare le delicate case del cortile, i muri a schermo, i dipinti colorati e altre decorazioni per imparare qualcosa in più sulla bella architettura etnica Bai.

Verrete poi trasferiti alla "Città Natale dell'Arte della Tintura di Cravatte del Popolo Bai" - Città Vecchia di Zhoucheng per poter apprezzare il processo della Tintura di Cravatte. La Tintura di Cravatte è una processo tipico e artigianale che presenta l'eccellente artigianato dei Bai con vari colori e disegni eleganti. Visiterete il laboratorio locale di indaco a Zhoucheng e conoscerete a fondo la tecnica utilizzata.

Più tardi, verrete trasferiti in auto privata a Lijiang (2 ore, 100 KM). All'arrivo, vi godrete una memorabile passeggiata nella Città Antica di Lijiang (Città Antica di Dayan). Fondata durante la Dinastia Ming come centro commerciale, la Città Vecchia di Lijiang è una città ben conservata di 800 anni abitata dal gruppo etnico Naxi, ed elencata come patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 1997. Camminerete fino alla zona centrale della città vecchia e visiterete il Palazzo Mufu. C’è un detto che dice "C'è la Città Proibita al Nord, e il Palazzo Mufu al Sud". Il Palazzo Mufu era chiamato “la Città Proibita in miniatura”. Visto da lontano, sembra un grande palazzo imperiale ed è famoso per la grandezza e l'architettura degli edifici. Entrando nel palazzo, si può conoscere la storia di Tusi e apprezzare la brillante cultura e le belle arti del popolo Naxi. Poi, potrete vagare attraverso i vecchi vicoli, sui vecchi ponti, per negozi e bar caratteristici fino alla piazza Sifang Street, un terreno di mescolanza per godere di un'atmosfera vivace e rilassarvi. Se il tempo lo permette, potrete unirvi al popolo Naxi e ai turisti per ballare allegramente una danza.

Città Antica di Xizhou
Città Antica di Xizhou
Città Antica di Lijiang
Città Antica di Lijiang
Colazione
Giorno 10 Lijiang
Il Villaggio di Yuhu, l'Ex Residenza di Joseph Rock, il Villaggio di Baisha, la Città Antica di Shuhe, il Museo della Cultura Dongba e Parco del Lago del Drago Nero.

Dopo aver consumato la prima colazione in albergo, sarete trasferiti dalla Città Vecchia di Lijiang al Villaggio di Yuhu che si trova ai piedi della Montagna Nevosa del Dragone di Giada. Camminando per questo autentico villaggio Naxi, vedrete case di pietra uniche, signore Naxi che vestono in abiti tradizionali, bambini che giocano, il tranquillo Lago Yuhu ... esplorerete tranquillamente il villaggio e andrete poi a visitare l'Ex Residenza di Joseph Rock, un botanico austriaco-americano venuto a Lijiang e rimasto nel villaggio Yuhu per 27 anni per condurre un enorme lavoro di ricerca sulla minoranza Naxi.

Successivamente, vi dirigerete al Villaggio di Baisha, dove potrete apprezzare gli antichi dipinti murali di Baisha. Le case qui sono disposte su un asse nord-sud intorno a una piazza centrale a terrazze. Visiterete il Palazzo Dabaoji e il Tempio Liuli per vedere i murales dipinti più di 1000 anni fa che raffigurano soggetti relativi al buddismo, al taoismo e alla vita del popolo Naxi, incorporando elementi culturali del popolo Bai.

Seguirà un viaggio rilassante verso la Città Antica di Shuhe - uno dei primi insediamenti del popolo Naxi e tappa ben conservata dell'antica via del tè a cavallo. Questa città antica è meno affollata della Città Vecchia di Lijiang. Farete una bella passeggiata qui per esplorare le culture locali, i costumi popolari e le tradizioni di diversi secoli.

Infine, verrete accompagnati al Museo della Cultura Dongba (chiuso ogni lunedì), dove più di 10.000 reliquie culturali Dongba mostrano la misteriosa cultura Dongba del popolo Naxi. Potrete fare una dolce passeggiata fino al Parco del Lago del Drago Nero per godere di una splendida vista e di un ambiente tranquillo. Il lago è elencato nelle collezioni dei laghi famosi della Cina grazie alla sua squisita bellezza. I suoi dintorni sono tutti verdi di erba e ombreggiati da salici ondeggianti. Nelle sue acque si riflette la Montagna Nevosa del Dragone di Giada. Sul lato più lontano del lago, ci sono edifici rinnovati usati per la mostra d'arte, come il Padiglione dell'Abbraccio della Luna con il suo ponte di marmo bianco attraverso l'acqua, e il Tempio delle Cinque Fenici costruito durante la dinastia Ming.

Dopo le visite, ritornerete in albergo a Lijiang per il pernottamento.

Città Antica di Shuhe
Città Antica di Shuhe
Parco del Lago del Drago Nero
Parco del Lago del Drago Nero
Colazione
Giorno 11 Lijiang Shanghai
Trasferimento per Shanghai con il volo.

La mattinata sarà a vostra disposizione. Nel primo pomeriggio, la guida vi incontrerà nella lobby dell’albergo per accompagnarvi all’aeroporto di Lijiang, dove prenderete il volo stimato JD5665 15:20/19:05. Arrivati a Shanghai in serata, sarete trasferiti in albergo con la guida locale in mezzi privati. Vi auguriamo un buon riposo.

Partenza da Lijiang
Partenza da Lijiang
Arrivo a Shanghai
Arrivo a Shanghai
Colazione
Giorno 12 Shanghai
Il Giardino di Yuyuan, la Strada Vecchia di Shanghai e il Bund e la Via di Nanchino.

Buongiorno Shanghai! Oggi visiterete molti dei luoghi più importanti della città- il Giardino di Yuyuan, la Strada Vecchia di Shanghai e il Bund e la Via di Nanchino.

La prima visita di oggi sarà al Giardino Yuyuan (chiuso ogni lunedì), situato nel centro della Città Vecchia di Shanghai e accanto alla Strada Vecchia, è considerato uno dei più belli e sontuosi giardini cinesi della città. Essendo un tradizionale parco-giardino privato cinese, il Giardino Yuyuan è pieno di bellissimi padiglioni (ha circa 30 padiglioni della Dinastia Ming e Qing), stagni di loto, ponti di pietra e - naturalmente - formazioni rocciose. Il giardino è stato costruito in tipico stile Suzhou nel 1559 d.C., durante il periodo dell'Imperatore Jiajing della Dinastia Ming da un ex tesoriere della provincia di Sichuan, Pan Yunduan, in onore di suo padre. Considerato il miglior giardino del sud-est della Cina, il Giardino Yuyuan ha mantenuto la sua bellezza classica nel corso dei secoli.

La seconda tappa è la Strada Vecchia, situata fuori dal Giardino Yuyuan. Su questa strada, i visitatori potranno apprezzare le viste su tutti i lati, fare shopping, rilassarsi e conoscere la cultura tradizionale di Shanghai. Nella storia, la Strada Vecchia di Shanghai era chiamata "Miao Qian Da Jie". I primi negozi di denaro, le banche private cinesi vecchio stile, i ristoranti, le case da tè, i palcoscenici teatrali e le compagnie commerciali si riunivano in questa strada. È sempre stato il corridoio che collega Shi Liu Pu (Piccola Porta dell'Est), il Tempio del Dio della Città e il Giardino Yu. La posizione unica e il paesaggio della società lungo la strada danno alla Strada Vecchia un significato culturale e commerciale inestimabile.

Più tardi, visiterete il Bund. Shanghai è la città più grande e più sviluppata della Cina, ed è selvaggiamente riconosciuta come la migliore dimostrazione dell'economia in espansione della Cina. In un tempo sorprendentemente breve, quasi 1.000 alti edifici sono sorti sopra la città, classificandosi come il più alto numero in Cina e facendo classificare Shanghai come la quinta città al mondo con il maggior numero di grattacieli più alti di 150 m (dopo Hong Kong, Shenzhen, New York, Dubai). Questi edifici iconici non solo definiscono le incredibili conquiste di modernizzazione di Shanghai, ma disegnano anche uno skyline sublime che ispira numerosi fotografi. Lo skyline più accattivante di Shanghai si trova a Lujiazui, di fronte al Bund, dove quattro torri iconiche si stagliano nel cielo. Sono la Torre della Perla Orientale di Shanghai (468 m/1.535 ft), la Torre di Shanghai (632 m/2.073 ft), il Centro finanziario mondiale di Shanghai (492 m/1.614 ft) e la Torre di Jinmao (421 m/1.381 ft). Il posto migliore per osservare la vista panoramica dei quattro grattacieli è la piattaforma panoramica sul fiume lungo il Bund. Tutti i viaggiatori a Shanghai hanno scattato almeno una foto qui! Gli edifici con spettacoli di luci colorate sono abbaglianti quando si riflettono sul fiume.

La Via di Nanchino, la più antica strada commerciale della città, è la zona di shopping più turistica di Shanghai e la migliore vetrina della sua prosperità commerciale. Lodata come la "quinta strada" della Cina, è il più lungo blocco commerciale del mondo con una lunghezza di 5,5 km. In realtà, la Via di Nanchino è composta da due strade, Strada Est di Nanchino e Strada Ovest di Nanchino. Molti marchi famosi, bei centri commerciali, architetture in stile occidentale e ristoranti si trovano su entrambi i lati della Strada Est di Nanchino. Passeggiando qui, si può sentire la vibrante Shanghai moderna acclimatarsi all'esplorazione urbana. Il centro commerciale pedonale della Via di Nanchino è il centro dove si possono vedere molti grandi reparti e marchi di Shanghai. Seguendo il sorprendente volume pedonale, si può fare una passeggiata, mangiare spuntini,visitare il più grande App Store della Cina e camminare fino al Bund. La Strada Ovest di Nanchino, collega il Tempio Jing'an e il Parco del Popolo e conserva molti edifici storici stranieri. Facendo una passeggiata qui ci si può immedesimare nella vecchia Shanghai durante la metà del 19° secolo, ammirando nello stesso tempo, migliaia di marchi alla moda di fascia alta, alcuni dei più grandi negozi di punta del mondo e centri commerciali. In questo paradiso per gli amanti dello shopping, ci si può divertire ad acquistare souvenir locali e oggetti di lusso.

Strada Vecchia
Strada Vecchia
Via di Nanchino
Via di Nanchino
Colazione
Pranzo
Giorno 13 ShanghaiItalia
Partenza da Shanghai.

Prima colazione americana in albergo. In tempo utile, verrete trasferiti all’aeroporto di Shanghai Pudong o Shanghai Hongqiao per il vostro volo di rientro a casa.

Colazione
Fine dei Servizi
Mappa Tour

pechino-xian-guilin-shanghai-14-notti-15-giorni

Albergo
Città Elenco Hotel a 5 Stelle Elenco Hotel a 4 Stelle
Pechino Sunworld Dynasty Hotel Beijing Wangfujing Jianguo Qianmen Hotel
Xi'an Tianyu Gloria Grand Hotel Xi'an Titan Jincheng Art Hotel
Kunming Grand Park Kunming UChoice Hotel
Dali The One Hotels & Resorts Landscape Hotel
Lijiang Wonderport International Hotel Lijiang Wangfu Hotel
Shanghai Hua Ting Hotel And Towers Ambassador Hotel
Quotazione
Il prezzo del tour è basato su per persona e in USD

Note:

Per il tuo bambino o neonato, contattaci per un prezzo scontato.

Modulo Richiesta

 
 
Articoli con * sono obbligatori

Inclusione nei prezzi:

Esclusione dai prezzi:

Personalizza il Tuo Tour
Qualsiasi sezione del pacchetto turistico può essere fatta su misura dal nostro consulente professionale e amichevole.
Personalizza Ora
Domande & Risposte
0 Domanda
Domanda vuota
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Prezzo da
3560 USD
QUICK ENQUIRY
Hai domande?
Articoli con * sono obbligatori
Facebook
Twitter
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi