Viaggio a Hong Kong e Guilin con Visita ai Panda Giganti

13 Giorni Pechino/Xi’an/Chengdu/Guilin/Hong Kong/Macao

Hong Kong è una metropoli internazionale e un paradiso per gli amanti dello shopping. Guilin ha il più bel paesaggio naturale della Cina. Le due città sono molto vicine geograficamente, ma prima del 2018, ci si chiedeva spesso come arrivare da Guilin a Hong Kong, perché non c'erano treni e voli diretti tra le due città. In altre parole, se volevate visitare queste due città, ci doveva essere una città intermedia in mezzo, che richiedeva tempo e denaro. Oggi, la linea di treni ad alta velocità tra le due città è stata aperta. Con il treno Guilin-Hong Kong, ci vogliono solo 3 ore per andare da Guilin a Hong Kong, e non c'è bisogno di deviare in altre città. Nel seguente itinerario, non solo andrete a Guilin e Hong Kong, ma anche a Pechino per vedere la Città Proibita, a Xi'an per vedere l’Esercito di Terracotta, e a Chengdu per vedere i panda giganti. Avanti, seguite le nostre orme ed esplorate insieme l'affascinante Cina.

Price Rrom $ 800 Fai Richiesta
Punti Vendita
  • Itinerario di Giorno in Giorno

  • Mappa Tour

  • Albergo

  • Quotazione

Chiudi Tutto
Itinerario di Giorno in Giorno
Giorno 1 Arrivo a Pechino
Arrivo a Pechino e trasferimento all'hotel.

Benvenuti a Pechino! La vostra guida vi aspetterà nella sala d'arrivo dell'aeroporto. Dopo avervi accolti, vi accompagnerà all'hotel selezionato per voi.

Giorno 2 Pechino
La Piazza Tienanmen, la Città Proibita ed il Palazzo d'Estate.

Dopo la colazione, la guida locale e l’autista vi porteranno alla Piazza Tienanmen. La Piazza Tienanmen è situata sull'asse centrale di Pechino, il che rivela il suo significato politico e culturale. Uno degli edifici principali della piazza è la Torre della Porta di Tienanmen, ex Porta Chengtianmen, che fu costruita durante il regno dell'imperatore Yongle della dinastia Ming (1368-1644). A quel tempo, la Torre della Porta di Tienanmen era il luogo dove i decreti imperiali venivano rilasciati al pubblico. Nel 1949, fu fondata la Repubblica Popolare Cinese e qui si tenne una cerimonia di fondazione. Da allora, la piazza è un simbolo della Repubblica Popolare Cinese. Una solenne cerimonia dell'alzabandiera si tiene in Piazza Tienanmen dalle 5:00 alle 7:00 ogni giorno. Se desiderate una visita indimenticabile alla Piazza Tienanmen, questa cerimonia sarà una buona scelta. Poichè non è prevista in questo itinerario, chiedete aiuto alla guida nel caso voleste partecipare da soli.

Situata sull'asse centrale di Pechino e accanto alla Piazza Tienanmen, la Città Proibita (chiusa ogni lunedì), conosciuta anche come il Museo del Palazzo, era il palazzo imperiale delle dinastie Ming (1368 - 1644) e Qing (1636 - 1912). La Città Proibita copre un'area di 720.000 metri quadrati, essendo uno dei palazzi più grandi e ben conservati del mondo. Secondo le diverse funzioni, l'intero complesso architettonico comprende la Corte Esterna (per gli imperatori per trattare gli affari di stato e tenere le cerimonie di stato) e la Corte Interna (per gli alloggi e la ricreazione). La Corte Esterna consiste di tre famosi palazzi (Sala dell'Armonia Suprema, Sala dell'Armonia Centrale, Sala dell'Armonia Conservante), che catturano l'attenzione dei visitatori per la sua architettura di stile orientale e il suo magnifico design. Al centro della Corte Interna si trovano il Palazzo Qianqing, il Palazzo Jiaotai e il Palazzo Kunning, chiamati collettivamente i Tre Palazzi Interni, dove vivevano l'imperatore e l'imperatrice. Inoltre, la corte interna comprende anche il giardino imperiale e i palazzi dove vivevano concubine, principi e principesse. La vostra guida vi porterà a vedere tutti i palazzi da visitare qui.

Dopo il pranzo, vi dirigerete al Palazzo d'Estate. Si tratta di un giardino reale costruito nella dinastia Qing ed è considerato uno dei quattro giardini più famosi di tutta la Cina (gli altri tre sono il Resort Estivo in Montagna a Chengde, il Giardino dell'Amministratore Umile a Suzhou, e il Giardino Persistente Suzhou). Assorbendo lo stile di design unico del giardino nella zona del Delta dello Yangtze, il Palazzo d’Estate riflette il fascino classico cinese. Inoltre, tre quarti del giardino sono occupati dal Lago di Kunming, rendendo il Palazzo d'Estate un perfetto resort estivo. Ecco perché gli imperatori della dinastia Qing venivano in questo posto ogni estate. Ci sono anche molti edifici antichi e luoghi interessanti nel giardino, la Via Suzhou è uno di questi. Fu costruita per far divertire l'imperatore e copre un'area di 9.000 metri quadrati. Nella antichità, c'erano una varietà di negozi, come negozi di giada, negozi di antiquariato, negozi di seta, pasticcerie, ecc. Quando l'imperatore arrivò qui, i venditori, fingendo di essere cameriere ed eunuchi del palazzo imperiale, iniziarono gli affari.

Città Proibita
Città Proibita
Palazzo d'Estate
Palazzo d'Estate
Colazione
Pranzo
Giorno 3 Pechino
La Tomba di Dingling, la Grande Muraglia di Mutianyu e una sosta fotografica al Nido d’uccello e al Cubo d’Acqua.

Durante la mattina, vi dirigerete verso nord per circa 1 ora fino alle Tombe Ming. Le Tombe Ming si trovano nel distretto di Changping e distano circa 50 chilometri dalla Piazza Tienanmen. Il sito si trova in una conca circondata da montagne. Le Tombe Ming sono un complesso di tombe di imperatori della dinastia Ming. Tredici imperatori, ventitre imperatrici, circa trenta concubine imperiali, due principi della corona e due eunuchi della dinastia Ming sono sepolti qui. Oggi visiterete la Tomba di Dingling, che è la tomba dell'imperatore Zhu Yijun (chiamato anche imperatore Wanli), il tredicesimo imperatore della dinastia Ming. Oltre all'imperatore Wanli, anche le sue due imperatrici furono sepolte qui. La Tomba di Dingling copre un'area di 182.000 metri quadrati e comprende la Porta Ling'en, la Sala Ling'en, la Sala del Tesoro, la Torre Ming e il Palazzo Sotterraneo. La Tomba di Dingling è l'unica tomba qui che è stata scavata e il suo palazzo sotterraneo è anche aperto al pubblico per le visite turistiche. La Tomba di Dingling è una delle tombe più grandi tra le 13 tombe dei Ming. Oggi visiterete il Palazzo Sotterraneo profondo 27 metri, dove vi renderete conto del lusso della vita degli antichi imperatori, che venivano sepolti con grandi quantità di oro, argento, giada e prodotti di seta dopo la loro morte.

Dopo il pranzo, partirete per la Grande Muraglia di Mutianyu. Si trova a 45 chilometri a nord-est della Tomba di Dingling. Ci vuole circa 1 ora per arrivarci. La Grande Muraglia di Mutianyu è lodata dai visitatori nazionali e internazionali come la sezione più magnifica della Grande Muraglia. È lunga 5.400 metri, il che la rende la parte più lunga della Grande Muraglia. La Grande Muraglia di Mutianyu offre ai visitatori vari modi per salire sulla montagna. I visitatori possono prendere la funivia su e giù per la Grande Muraglia. Possono anche prendere una seggiovia per salire e scendere con lo slittino. Vale la pena notare che agli anziani sopra i 60 anni è vietato prendere lo slittino per motivi di sicurezza.

Dopo aver visitato la Grande Muraglia di Mutianyu, tornerete all'hotel. Sulla strada verso il vostro hotel, farete una sosta al Nido d'Uccello e al Cubo d’Acqua, dove si sono svolte alcune partite e cerimonie dei Giochi Olimpici del 2008. Avrete abbastanza tempo per fare delle foto.

Tombe Ming
Tombe Ming
Grande Muraglia di Mutianyu
Grande Muraglia di Mutianyu
Colazione
Pranzo
Giorno 4 PechinoXian
Visita al Tempio del Cielo e partenza con il treno proiettile da Pechino per Xi'an.

Dopo la colazione visiterete il Tempio del Cielo, che si trova nel sud di Pechino e copre un'area di 2730.000 metri quadrati. È il più grande complesso architettonico del mondo utilizzato per le cerimonie sacrificali. Costruito nel 1420, il Tempio del Cielo era il luogo in cui gli antichi imperatori adoravano il cielo. Il Tempio del Cielo fu costruito da Zhu Di, il terzo imperatore della dinastia Ming. Perché Zhu Di costruì un complesso di edifici così grande per offrire sacrifici al cielo? Zhu Di non ottenne il trono nel modo in cui un normale imperatore ascendeva al trono. Il suo trono fu strappato a suo nipote attraverso una battaglia. Dopo essere diventato imperatore, ha spostato la capitale da Nanchino a Pechino. Zhu Di sapeva che il suo trono era arrivato in modo improprio, ma voleva convincere tutto il popolo delle sue capacità e della sua legittimità. Più tardi, quindi fece costruire il Tempio del Cielo e disse a tutti che il suo trono era stato riconosciuto dal cielo dopo aver offerto sacrifici.

Dopo il pranzo, sarà il momento di dire addio a Pechino e di proseguire verso Xi'an. Prenderete il treno stimato G87 14:00/18:19 per Xi'an. Dopo il vostro arrivo, la vostra guida di Xi'an verrà a prendervi alla stazione ferroviaria e vi trasferirà all'hotel.

Xi'an è il capoluogo della Provincia di Shaanxi e la città principale della Cina occidentale. Si trova al centro della pianura di Guanzhong e collega il fiume Weihe a nord e le montagne Qinling a sud. Quando si parla di Xi'an, si può pensare all’Esercito di Terracotta, alla Grande Pagoda dell'Oca Selvatica e alla Strada Musulmana. Xi'an non fu solo la capitale di tredici dinastie, ma anche il punto di partenza della Via della Seta. 

Tempio del Cielo
Tempio del Cielo
Xi'an
Xi'an
Colazione
Giorno 5 Xi'an
L’Esercito di Terracotta, la Grande Pagoda dell'Oca Selvatica ed la Strada Musulmana.

Oggi, per prima cosa visiterete l’Esercito di Terracotta che si trova a nord-est di Xi'an e dista 45 km dal centro della città. Ci vuole circa 1 ora per arrivarci in macchina. Gli oggetti di sepoltura dell'imperatore Qin Shihuang, il primo imperatore della dinastia Qin (221 a.C. - 207 a.C.), ovvero i guerrieri e cavalli di terracotta, sono conosciuti come "l'ottava meraviglia del mondo". Se osservate attentamente, scoprirete che questi guerrieri di terracotta sono tutti monocolore. Perché? Quando questi guerrieri e cavalli di terracotta furono scavati per la prima volta, erano tutti di colori diversi, non del colore dell'argilla che si vede ora. Tutti i guerrieri di terracotta indossavano armature nere, stivali neri e vestiti colorati. La loro pelle era rosa e le doppie palpebre erano disegnate con il pennello. Quando è stata dissotterrata, la vernice sui guerrieri di terracotta era così vecchia che si è ossidata ed è scomparsa a contatto con l’ossigeno, diventando l'attuale colore dell'argilla. Questo è il motivo per cui potrete vedere i guerrieri di terracotta solo con una sola palpebra e di un solo colore.

Dopo il pranzo, vi dirigerete alla Grande Pagoda dell'Oca Selvatica. Fu costruita nella dinastia Tang (618 - 907) ed è la prima e più grande pagoda in mattoni della dinastia Tang. Nella storia, la Grande Pagoda dell'Oca Selvatica fu costruita per l'eminente monaco Xuanzang (602 - 664) per conservare Sarira e le scritture buddiste che furono portate dall'antica India. Questa pagoda è alta 64,5 metri. La Grande Pagoda dell'Oca Selvatica è stata rinnovata cinque volte ed è diventata un simbolo di Xi'an.

La Strada Musulmana è un'altra destinazione da visitare a Xi'an. La Strada Musulmana è la via degli snack più famosa di Xi'an. Qui, potete assaggiare i cibi autentici di Xi'an, come il Roujiamo (hamburger cinese), il pane Pita imbevuto di zuppa, spaghetti di riso freddi, ecc. Camminando per la strada, vedrete anche vari negozi che integrano lo stile architettonico tradizionale cinese e lo stile musulmano. L'abito nazionale e l'artigianato possono essere trovati qua e là. Più di 60 mila musulmani vivono in questa strada, rendendo questo luogo la più grande area residenziale di musulmani a Xi'an. 

Esercito di Terracotta
Esercito di Terracotta
Grande Pagoda dell'Oca Selvatica
Grande Pagoda dell'Oca Selvatica
Colazione
Pranzo
Giorno 6 Xi’anChengdu
Partenza con il treno da Xi'an per Chengdu.

Nel pomeriggio, saluterete Xi'an e partirete per Chengdu. Prenderete il treno stimato D1917 09:00/12:17 per Chengdu e la vostra guida verrà a prendervi alla Stazione Ferroviaria di Chengdu.

Chengdu è il capoluogo della Provincia del Sichuan ed è una destinazione adatta alle visite turistiche. Si trova nel sud-ovest del Sichuan ed è nella parte occidentale del bacino del Sichuan. Fin dai tempi antichi, è stata conosciuta come la Terra dell'Abbondanza, il che significa che ci sono abbondanti risorse naturali e culturali. La Base di Ricerca per l'Allevamento del Panda Gigante di Chengdu, il Tempio di Wuhou e la Strada di Jinli sono attrazioni popolari tra i visitatori. 

Colazione
Giorno 7 Chengdu
La Strada di Jinli, il Tempio di Wuhou ed il Parco del Popolo.

Oggi, andrete prima alla Base di Ricerca per l'Allevamento del Panda Gigante di Chengdu, che si trova nel distretto di Chenghua della città di Chengdu e dista 10 chilometri dal centro. È una destinazione ideale per gli amanti dei panda, poiché ci sono centinaia di panda nella base, compresi i cuccioli di panda e i panda adulti. Alla fine del 2020, il numero di panda ha raggiunto 215. Godetevi il contatto ravvicinato con gli adorabili panda.

Dopo il pranzo, vi dirigerete verso la Strada di Jinli, una strada commerciale pedonale, nonché zona di costumi popolari. La Strada di Jinli era ben nota in tutto il Paese già nel periodo dei Tre Regni (220-280). In questa strada si condensa l'essenza della vita di Chengdu: ci sono case da tè, ristoranti, bar, teatri, snack e artigianato. Qui si può assaporare la vita lenta della gente di Chengdu.

Visiterete poi il Tempio di Wuhou, che copre un'area di 150.000 metri quadrati. In memoria di Zhuge Liang (181-234, statista e stratega, primo ministro del Regno di Shu nel periodo dei Tre Regni), la gente ha costruito il Tempio di Wuhou. È il più grande museo di reliquie dei Tre Regni in Cina. Se siete interessati alla cultura dei Tre Regni, il Tempio di Wuhou a Chengdu sarà una scelta unica.

Costruito nel 1911, il Parco del Popolo copre un'area di circa 110.000 chilometri. Camminando nel parco, oltre ad apprezzare il grazioso paesaggio del giardino, si può anche sperimentare l'autentica vita di Chengdu. Costruita nel 1923, la Casa da Tè Heming è una delle più antiche case da tè di Chengdu. Secondo gli abitanti di Chengdu, all'inizio c'erano sei case da tè nel Parco del Popolo e ora è rimasta solo questa. Con il passare del tempo, la Casa da Tè Heming mantiene la cultura del tè più originale di Chengdu. Qui, potrete sedervi su una sedia di bambù e ordinare una tazza di tè fumante.  

Tempio di Wuhou
Tempio di Wuhou
Parco del Popolo
Parco del Popolo
Colazione
Pranzo
Giorno 8 ChengduGuilin
Partenza da Chengdu per Guilin con il volo e visita alla Collina della Proboscide dell'Elefante.

Al mattino, prenderete il volo stimato CA4764 11:20/13:05 e vi dirigerete a Guilin, e la vostra guida di Guilin verrà a prendervi all'aeroporto.

Per prima cosa, andrete alla Collina della Proboscide dell'Elefante. Come attrazione scenica nazionale di livello 5A, la Collina della Proboscide dell'Elefante è stata raccomandata dall'Organizzazione Mondiale del Turismo nel 2003. La Collina della Proboscide dell'Elefante prende il suo nome proprio perché il suo aspetto ricorda quello di un elefante. La leggenda dice che l'Imperatore di Giada (il capo di tutti gli dei del cielo) aveva un destriero, che era un elefante. Influenzato dall'Imperatore di Giada, questo elefante aveva i suoi propri pensieri. Una volta accompagnò l'Imperatore di Giada a perlustrare il mondo mortale e vide il bellissimo paesaggio di Guilin. Dopo essere tornato in cielo, scappò furtivamente da solo nel mondo mortale. Dopo che l'Imperatore di Giada lo scoprì, si infuriò e venne nel mondo mortale per cercarlo. In quel momento, l'elefante stava bevendo acqua sul bordo del Fiume Li. L'Imperatore di Giada ordinò all'elefante di tornare in cielo con lui, ma l'elefante non voleva, così l'Imperatore di Giada lo trasformò in una montagna sul Fiume Li.

Collina della Proboscide dell'Elefante
Aeroporto internazionale di Guilin LiangjiangAeroporto internazionale di Guilin Liangjiang
Colazione
Giorno 9 Guilin
Una Crociera sul Fiume Li ed la Strada dell’Ovest di Yangshuo.

Dopo la colazione, farete una Crociera sul Fiume Li per andare a Yangshuo. Per prima cosa, vi dirigerete verso sud-est per circa 1 ora per arrivare al Molo di Mopanshan, che si trova a circa 35 chilometri dal centro di Guilin. L'attività perfetta sulla crociera è quella di godere della bellezza lungo il fiume. Sulla nave da crociera, vedrete una montagna con un modello di linea spessa che circola dai piedi della montagna alla cima. Questo fa sembrare la montagna un'enorme lumaca di mare, da cui il nome, Montagna delle Lumache. La leggenda dice che qui c'era una ragazza molto bella che fu trasformata in una lumaca. Allo stesso tempo, c'era un uomo che era stato trasformato in una carpa, e voleva prendere con la forza la ragazza lumaca come sua moglie. La ragazza lumaca non poteva battere la carpa, ma non voleva lasciare questo bel posto. Per evitare di sposare questa carpa, si trasformò in una montagna e fece la guardia al Fiume Li.

Dopo essere arrivati a Yangshuo, andrete all'ultima destinazione di oggi, la Strada dell’Ovest di Yangshuo. La Strada dell’Ovest di Yangshuo è la strada più antica di Yangshuo. Costruita nel 1674, è lunga 800 metri e larga 8 metri. La Strada dell’Ovest di Yangshuo è la prima vecchia strada con stranieri che vivono qui in Cina, il che la rende piena di caratteristiche occidentali. Ristoranti, bar, hotel sono disseminati qua e là.

Dopo averla visitata, tornerete a Guilin. 

Crociera sul Fiume Li
Crociera sul Fiume Li
Strada dell’Ovest di Yangshuo
Strada dell’Ovest di Yangshuo
Colazione
Pranzo
Giorno 10 GuilinHong Kong
Partenza da Guilin per Hong Kong con il treno.

Nel pomeriggio, prenderete il treno stimato G319 12:38/15:57 e vi dirigerete verso Hong Kong. La vostra guida di Hong Kong verrà a prendervi alla stazione ferroviaria e vi accompagnerà all'hotel selezionato per voi. Potrete esplorare questa città da soli nel pomeriggio.

Colazione
Giorno 11 Hong Kong
Il Peak Victoria, il Tram del Peak, la Baia di Repulse e il Mercato di Stanley.

Dopo la prima colazione, vi dirigerete verso il Peak Victoria, una delle attrazioni più famose di Hong Kong, che integra la visita della città, il viaggio e la ristorazione. Si prenderà il Tram del Peak per raggiungere il picco. Qui c'è una piattaforma di osservazione sul Peak Victoria, da dove si può dominare il Porto Victoria e l'Isola di Hong Kong. Sul picco, vedrete anche l'edificio simbolo, la Torre del Peak, la cui forma è come una ciotola gigante. Questa torre è stata progettata da Terry Farrel, un famoso architetto britannico. Si può ammirare l'incredibile edificio mentre ci si gode il paesaggio naturale.

Dopo aver visitato il Peak Victoria, andrete alla Baia di Repulse. La Baia di Repulse si trova a sud-est del Peak Victoria. Circondata dalle montagne e dal mare, ha la forma di una mezzaluna. È la più grande baia di Hong Kong e la gente la chiama anche Hawaii Orientale. Situata nel sud dell'Isola di Hong Kong, la spiaggia gode di una posizione geografica vantaggiosa. È calda in inverno e fresca in estate, e la temperatura dell'acqua varia da 16 a 27 gradi Celsius tutto l'anno. L'acqua qui è limpida e la sabbia è fine, e potrete trascorrere del tempo libero qui con la vostra famiglia e gli amici.

Andrete poi all'ultima destinazione di oggi, il Mercato di Stanley. Il Mercato di Stanley si trova in una bella città nel sud dell'Isola di Hong Kong ed è vicino alla Baia di Repulse. È uno dei mercati più frequentati di Hong Kong e si possono acquistare alcuni souvenir, come l'artigianato cinese, dipinti ad olio e così via. Potete anche scegliere qualche regalo per la vostra famiglia o i vostri amici.

Peak Victoria
Peak Victoria
Baia di Repulse
Baia di Repulse
Colazione
Pranzo
Giorno 12 Hong KongMacaoHong Kong
Le Rovine di San Paolo, la Piazza del Senado, il Monte della Fortezza ed la Torre di Macao.

Dopo la colazione, prenderete un traghetto per Macao e la vostra guida vi incontrerà al molo. Per prima cosa, andrete a visitare le Rovine di San Paolo, ufficialmente conosciute come il sito della Cattedrale di San Paolo. Le Rovine di San Paolo sono uno degli edifici simbolo di Macao e uno degli otto punti turistici della città. Nel 2005, le Rovine di San Paolo e altri 21 edifici culturali sono stati elencati come patrimonio mondiale. Queste Rovine sono un mix di architettura rinascimentale e orientale, che riflette una miscela di oriente e occidente. La torreggiante croce in cima all'arco, la statua del santo bambino e la statua della vergine madre circondata da angeli e fiori sotto la colomba di bronzo rendono questo luogo pieno di una forte atmosfera religiosa.

Poi visiterete la Piazza del Senado. Con una superficie di 3.700 metri quadrati, la piazza si trova nella regione centrale della penisola di Macao. È una delle quattro piazze principali di Macao ed è una popolare area di attività commerciali e culturali. L'intera piazza è pavimentata con ghiaia a forma di onda. Ci sono panchine intorno, così alla gente locale piace radunarsi qui per rilassarsi. Gli edifici intorno alla Piazza del Senado assorbono la caratteristica degli edifici europei. Oltre ad essere una destinazione da non perdere per i turisti, la Piazza del Senado è ancora un luogo popolare per gli eventi comunitari a Macao, e molti film di Hong Kong sono stati girati qui negli anni '50 e '60.

Dopo di che, visiterete il Monte della Fortezza, accanto alle Rovine di San Paolo. È stato costruito tra il 1617 e il 1626 e originariamente faceva parte della Cattedrale di San Paolo. È stato elencato come patrimonio mondiale nel 2005. All'inizio serviva a proteggere la cattedrale e a difendersi dai pirati, mentre più tardi divenne una struttura di difesa militare vitale e oggi, è uno dei più antichi complessi di edifici fortificati in stile occidentale sopravvissuti in Cina.

Dopo il pranzo, andrete a visitare la Torre di Macao. La sua altezza totale è di 338 metri (56 piani). Il ponte di osservazione è a 223 metri dal suolo. È la decima torre di osservazione indipendente più grande del mondo e un membro dell'Unione Mondiale delle Torri Alte. Dalla piattaforma di osservazione della torre, si può vedere la vista panoramica di Macao e Zhuhai. Se il tempo è buono, si può anche vedere l'Isola di Lantau a Hong Kong. La Torre di Macao è una delle dieci torri turistiche più importanti del mondo, che integra visite turistiche, incontri e intrattenimento.

Dopo il tour, tornerete a Hong Kong in traghetto. 

Rovine di San Paolo
Rovine di San Paolo
Piazza del Senado
Piazza del Senado
Colazione
Pranzo
Giorno 13 Hong KongItalia
Ritorno in Italia.

Oggi, vi dirigerete all'aeroporto e tornerete alla vostra dolce casa. Non vediamo l'ora di accogliervi di nuovo nelle altre città della Cina!

Colazione
Fine dei Servizi
Mappa Tour
Albergo
Città Elenco Hotel a 5 Stelle Elenco Hotel a 4 Stelle
Pechino Sunworld Dynasty Hotel Beijing Wangfujing Jianguo Qianmen Hotel
Xi'an Tianyu Gloria Grand Hotel Xi'an Titan Jincheng Art Hotel
Chengdu Sofitel Chengdu Taihe Holiday Inn Express Chengdu Jinniu
Guilin Lijiang Waterfall Hotel Guilin Park Hotel
Hong Kong Harbour Grand Kowloon Harbour Plaza North Point Hotel
Quotazione
Il prezzo del tour è basato su per persona e in USD

Note:

cool Per il tuo bambino o neonato, contattaci per un prezzo scontato.

Modulo Richiesta

 
 
Articoli con * sono obbligatori

Inclusione nei prezzi:

Esclusione dai prezzi:

Personalizza il Tuo Tour
Qualsiasi sezione del pacchetto turistico può essere fatta su misura dal nostro consulente professionale e amichevole.
Personalizza Ora
Domande & Risposte
0 Domanda
Domanda vuota
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Prezzo da
800 USD
QUICK ENQUIRY
Hai domande?
Articoli con * sono obbligatori
Facebook
Twitter
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi