Triangolo d'Oro e Giardini Classici della Cina

9 Giorni Pechino/Xi'an/Shanghai/Suzhou/Shanghai

Volete staccare la spina dal brutto periodo del COVID-19? Volete uscire di casa e fare una pausa? Perché non prendete in considerazione l’idea di fare una vacanza in Cina nel 2021/2022? Cogliete questa buona occasione per scoprire le parti più belle della Cina, dall’attuale capitale del Paese, Pechino, all’antica capitale della storia cinese, Xi’an; dalla città più moderna e dinamica, Shanghai, alla Venezia d’Oriente: Suzhou. Vi suggeriamo questo tour classico Cina con Suzhou perché questo itinerario Cina vi permetterà di vedere le cose da vedere e da non perdere in Cina: la Muraglia Cinese, la Città Proibita, l’Esercito di Terracotta, il Giardino di Yuyuan e gli eleganti giardini classici. Tutto l'essenziale della Cina è condensato in questo tour della Cina di 9 giorni. Siamo sicuri che sarete soddisfatti dei nostri servizi! Portate solo i vostri bagagli, a tutto il resto ci pensiamo noi!

Price Rrom $ 1678 Fai Richiesta
Punti Vendita
  • Itinerario di Giorno in Giorno

  • Mappa Tour

  • Albergo

  • Quotazione

Chiudi Tutto
Itinerario di Giorno in Giorno
Giorno 1 Arrivo a Pechino
Arrivo a Pechino e trasferimento all'albergo selezionato.

Benvenuti nella misteriosa terra quale è la Cina. Dopo aver ritirato i bagagli e averli sdoganati, la vostra guida professionale vi accoglierà nella sala degli arrivi dell'aeroporto di Pechino. Vi accompagneremo in hotel dove soggiornerete per tre notti. Vi suggeriamo di rilassarvi durante il resto del pomeriggio e della sera, per recuperare il jet lag, in modo da poter godere al massimo di questo tour di 9 giorni in Cina. 

Giorno 2 Pechino
La Piazza Tienanmen, la Città Proibita ed il Tempio del Cielo.

La visita di oggi inizierà dalla piazza più grande del mondo, Piazza Tienanmen, un luogo importante per la maggior parte delle cerimonie nazionali. Camminando verso nord attraverso la piazza, arriverete al punto focale del tour di oggi, la Città Proibita (chiusa ogni lunedì), chiamata anche il Museo del Palazzo. È l'insieme di palazzi imperiali più  grande e meglio conservato del Paese. La tipica architettura imperiale di muri rossi e tetti dorati e migliaia di squisiti cimeli storici vi regaleranno una vivida immagine della vita imperiale di 600 anni fa. Una volta entrati nel palazzo, entrerete nella storia secolare delle dinastie imperiali cinesi. La Città Proibita è così grande che si può trascorrere tutto il giorno a girovagare per il palazzo. Tuttavia, la maggior parte delle persone ha un tempo limitato per visitarla, quindi è molto importante scegliere un percorso di visita classico, che dia una buona visione del posto ma nel contempo che faccia risparmiare tempo. La visita lungo l'asse centrale della Città Proibita è il percorso migliore da fare, e richiede solo 2 ore di tempo. Oltre a godere della splendida architettura dei palazzi, avrete anche l'opportunità di visitare una delle mostre lungo l'asse centrale, se siete dei camminatori veloci.

Nel pomeriggio, andrete a visitare il Tempio del Cielo. Nel 1644 fu fondata la Dinastia Qing, che seguì la tradizione del sacrificio della Dinastia Ming, e fissò il Tempio del Cielo come luogo del sacrificio. Durante il regno dell'imperatore Qianlong, fu fatto un restauro e un’espansione su larga scala. I vecchi palazzi, padiglioni, stadi e torri sono stati tutti rinnovati. Furono lanciati molti nuovi edifici, tra cui il famoso muro dell'eco. Qianlong ordinò anche di piantare migliaia di alberi intorno ai templi. Il Tempio del Cielo subì gravi danni dalle guerre. Nell'agosto del 1900, gli eserciti dell'Alleanza delle Otto Nazioni invasero Pechino e occuparono il Tempio del Cielo. Molte reliquie furono distrutte. Anche le successive guerre civili danneggiarono il Tempio del Cielo. Fortunatamente, furono poi lanciate diverse grandi ristrutturazioni per preservare il Tempio del Cielo dopo l'istituzione della RPC nel 1949. Ora serve come sito storico e come parco pubblico.

Piazza Tienanmen
Piazza Tienanmen
Città Proibita
Città Proibita
Colazione
Pranzo
Giorno 3 Pechino
La Grande Muraglia Cinese ed il Palazzo d’Estate.

Dopo la prima colazione in albergo, in mattinata andrete a visitare la Grande Muraglia Cinese (tempo di viaggio circa 1.5 ore). "Chi non ha scalato la Grande Muraglia non è un vero eroe!", come disse il primo presidente cinese Mao Zedong, la Grande Muraglia dovrebbe essere sulla lista dei desideri di ogni viaggiatore. Questo più grande trionfo ingegneristico della Cina, fatto di mattoni, pietra, terra battuta e legno, ha un legame diretto con le leggendarie dinastie del passato della Cina, poiché esse hanno investito continuamente risorse materiali e di lavoro non quantificabili per costruire e ricostruire la Grande Muraglia. Al giorno d'oggi, si possono ancora vedere più di 5.500 miglia della Grande Muraglia che serpeggia sui fianchi delle montagne arroccate dal deserto del Gobi nella Cina nord-occidentale, fino alla costa del mare della Cina orientale.

Nel tardo pomeriggio rientrerete alla Città di Pechino. All’arrivo, verrete accompagnati al Palazzo d’Estate. Il mese di settembre e ottobre sono i mesi migliori per visitarlo. L'autunno qui è fresco, né troppo freddo né troppo caldo. La primavera è piacevole. L'estate di solito è calda e piovosa, ma è una buona stagione per godersi la natura prosperosa, nonché il momento migliore per andare in barca sul lago Kunming. Se volete ammirare delle viste spettacolari del Palazzo d'Estate, l'inverno è il momento in cui la neve copre i padiglioni, le torri, i ponti e tutto appare come tranquillo e puro.

Grande Muraglia Cinese
Grande Muraglia Cinese
Palazzo d’Estate
Palazzo d’Estate
Colazione
Pranzo
Giorno 4 PechinoXi’an
Partenza da Pechino per Xi'an con il treno veloce.

Oggi abbiamo intenzione di lasciarvi tutta la mattina libera per esplorare la città. Se siete interessati, potete andare al Quartiere del Lago Houhai, per visitare i vicoli pechinesi, gli Hutong. In questo quartiere, c’è un hutong tipico, la Strada Yandaixie. Chiamata anche Yandaixiejie o Yandai Byway, è un hutong situato nel centro di Pechino. È anche la più  antica strada commerciale di Pechino, con una storia di circa 800 anni. I 232 metri della Strada Yandaixie oggi sono fiancheggiati da tutti i tipi di negozi, bar, caffè e ristoranti, dove è possibile acquistare souvenir locali, assistere all'artigianato tradizionale cinese e prendere un drink con gli amici. A mezzogiorno incontrerete la vostra guida, che vi accompagnerà a prendere un treno ad alta velocità di circa 5 ore per Xi'an, treno stimato G87 14:00/18:20. La nostra guida locale a Xi’an e l'autista vi accoglieranno alla stazione ferroviaria nord di Xi'an e vi porteranno a fare il check-in in hotel.

Stazione Ferroviaria Ovest di Pechino
Stazione Ferroviaria Ovest di Pechino
Centro di Xi'an
Centro di Xi'an
Colazione
Giorno 5 Xi’an
Il Museo dell'Esercito di Terracotta, la Cinta Muraria della Città e la Grande Moschea.

Oggi l'intera mattinata sarà dedicata alla visita del Museo dell'Esercito di Terracotta. Ci vuole circa un'ora in macchina per raggiungere il sito dal vostro hotel. Quando entrerete nel museo, rimarrete stupiti dai guerrieri di terracotta dissotterrati a grandezza naturale e dai cavalli scolpiti artisticamente più di 2.200 anni fa. Più di 8.000 soldati di terracotta sono stati dissotterrati con ordine e grandezza. Le statuette variano in altezza, postura ed espressione. Come punto saliente di tutto il viaggio, il Museo dei Guerrieri di Terracotta e dei Cavalli di Qin contiene quattro parti, la Fossa 1, la Fossa 2, la Fossa 3 e la Sala delle Esposizioni. Per evitare deviazioni, la maggior parte dei visitatori sceglie il seguente percorso di visita: Fossa 1 - Fossa 3 - Fossa 2 - Sala espositiva.

Nel pomeriggio, tornerete in città, dove visiterete l'antica Cinta Muraria della Città. Si tratta di una meraviglia di altissimo livello, iniziata dal primo imperatore Della dinastia Ming. Fu costruita quando Zhu Yuanzhang iniziò a governare la Cina. Anche se ha già vissuto più di 600 anni, il muro della città antica è conservato molto bene. Ha una lunghezza di 13.74km con un'altezza media di 12mt, e una larghezza di 18mt. Lungo il muro della città, ci sono quattro enormi porte: la Porta Changle (est), la Porta An Ding (ovest), la Porta Yong Ning (sud) e la Porta An Yuan (nord).

Visiterete poi la Grande Moschea, una notevole reliquia culturale islamica, che combina perfettamente la tradizione cinese con gli stili architettonici islamici. La Grande Moschea è un posto molto speciale da visitare a Xi'an, dove si può imparare molto sull'architettura cinese e sulla cultura e la storia musulmana in Cina. Si trova nel cuore del vecchio quartiere musulmano, vicino alla Torre del Tamburo. A differenza di altre moschee nel mondo, specialmente in quello arabo, la Grande Moschea di Xi'an è un insieme di edifici, che includono piani, torri, padiglioni, palazzi, ecc. Anche se con una decorazione in stile cinese all'esterno, all'interno la Grande Moschea rispecchia perfettamente il mondo musulmano. Qui, potete anche trovare molte collezioni di scritture musulmane, e vengono organizzati spesso festival e attività della tradizione musulmana. Ogni venerdì, c'è una "Grande Salah" nella Grande Moschea. Se volete sperimentare l’atmosfera di multiculturalità che si può trovare in Cina, non potete perdervela!

Esercito di Terracotta
Esercito di Terracotta
Cinta Muraria della Città
Cinta Muraria della Città
Colazione
Pranzo
Giorno 6 Xi’anShanghai
Partenza con il volo da Xi'an per Shanghai con il volo.

Verrete accompagnati di prima mattina dalla nostra guida all’aeroporto di Xi’an per prendere il volo verso Shanghai, volo stimato MU2239 06:30/08:50. La nostra guida locale vi incontrerà fuori dall'area di ritiro bagagli dell'aeroporto e poi, con un comodo trasferimento privato, vi accompagnerà a fare il check-in in hotel. Il resto della giornata sarà a vostra disposizione. 

Partenza per Shanghai
Partenza da Xi'an per Shanghai
Shanghai di notte
Shanghai di notte
Colazione
Giorno 7 Shanghai
Il Giardino di Yuyuan, il Bazar di Yuyuan, il Tempio del Buddha di Giada, la Strada Nanchino ed il Bund di Shanghai.

In mattinata, visiterete il Giardino di Yuyuan (chiuso ogni lunedì). Risalente al XVI secolo, il Giardino di Yuyuan è lo spazio verde più venerato di Shanghai. Conosciuto come "Montagne e foreste nella città", è molto affollato ogni giorno. Eppure, è riuscito a mantenere qualcosa della sua aria di serenità. Qui, troverete strutture ornate così come enclavi intime che sono divise da "muri di drago". I punti salienti includono la Sala della Primavera, la Magnifica Sala di Giada e la Piscina del Loto. Fuori dal Giardino di Yuyuan c'è il Bazar di Yuyuan, dove si può esplorare quanto sia elaborato e carino l'artigianato tradizionale cinese e le opere d'arte, e assaporare alcuni spuntini dal sapore locale e autentico.

Nel pomeriggio, è prevista una visita al Tempio del Buddha di Giada. Il Tempio del Buddha di Giada ha un'architettura in stile Song con una precisa struttura complessa e armoniosa. Sull'asse centrale, sono disposti la Sala dei Re Celesti, la Grande Sala Daxiong e la Camera del Buddha di Giada. Sul lato sinistro e destro, ci sono la Sala del Bodhisattva Avalokitesvara, la Sala del Bodhisattva Ksitigarbha, la Sala del Bodhisattva Manjusri, la Statua del Buddha reclinato, la Sala del Buddha di rame e così via. La Sala dei Re Celesti (天王殿) è a due piani e ha tre porte aperte a sud. Davanti alla sala, siede Maitreya Buddha, con i volti sorridenti, che apparirà sulla Terra in futuro. Dietro la statua di Maitreya, c'è la statua di Skanda con il pestello vajra nelle sue mani che protegge il tempio. Su entrambi i lati della sala ci sono i Quattro Re Celesti, che rappresentano le circostanze favorevoli a est, ovest, nord e sud.

La prossima tappa sarà la Strada Nanchino, la strada commerciale più importante della Cina e una popolare attrazione turistica di Shanghai. Situata nel centro della città, è composta da Strada Nanjing Est e Strada Nanjing Ovest. La prima è nel distretto di Huangpu e si estende dal Bund verso ovest fino a Piazza del Popolo. La seconda inizia da Piazza del Popolo e continua verso ovest, verso il distretto di Jing'an. Essendo la strada pedonale commerciale più lunga del mondo (5,5 km), la Strada Nanchino è famosa per i suoi centri commerciali di lusso, dove vengono vendute innumerevoli merci sia locali che provenienti dall'estero, per questo è anche chiamata il "Paradiso dello shopping d'Oriente" e la "Strada commerciale n. 1 della Cina". Questo luogo attira più di 1,7 milioni di visitatori al giorno. Quasi tutti i visitatori che vengono a Shanghai acquistano le loro merci preferite dalla Strada Nanchino, poiché qui i prezzi sono ragionevoli e relativamente bassi.

Infine, passeggerete sul Bund di Shanghai. Durante la sera gli edifici sono chiusi ma il Bund è illuminato in modo spettacolare e la vista notturna di Pudong è deliziosa. Ci sono molte barche che navigano sul fiume Huangpu, il che rende la scena ancora più stupefacente.

Giardino del Mandarino Yu
Giardino del Mandarino Yu
Bazar di Yuyuan
Bazar di Yuyuan
Colazione
Pranzo
Giorno 8 ShanghaiSuzhouShanghai
Trasferimento con auto privata da Shangai a Suzhou e visita al Giardino dell'Amministratore Umile, al Giardino del Maestro delle Reti e alla Strada di Pingjiang. Ritorno a Shanghai con mezzi privati.

Due luoghi in Cina sono conosciuti come "Cielo sulla Terra" fin dai tempi antichi, e Suzhou è uno di questi. Come miglior posto da visitare in Cina, Suzhou è particolarmente famosa per i suoi giardini classici cinesi, che attirano innumerevoli visitatori locali e stranieri. Questi affascinanti giardini sono ben progettati con case tradizionali, padiglioni, corridoi, stagni e rockeries. Suzhou è anche circondata da diverse città d'acqua, non inferiori a Venezia come bellezza. Se volete visitare le città d'acqua in Cina, Suzhou è la destinazione migliore. Inoltre, potrete anche visitare altri siti storici di Suzhou, come il Tempio di Hanshan, assaggiare spuntini locali nella vecchia via Shantang, guardare uno spettacolo dell'Opera Kunqu o Suzhou Pingtan, e apprezzare i bei lavori di ricamo Su. 

Oggi prenderete l’auto privata con la guida turistica di Shanghai per fare un giro a Suzhou. Da Shanghai a Suzhou con mezzi privati ci vogliono circa 2 ore. La guida turistica lungo il percorso vi farà una presentazione della Città di Suzhou.

Arrivati a destinazione, visiterete il Giardino dell'Amministratore Umile, che è una rappresentazione del giardino classico cinese, ed è ora il più grande giardino classico di Suzhou, che copre un'area di 5,2 ettari (circa 7 campi di piedi standard). L'intero giardino è caratterizzato da scenari acquatici, colline verdi, padiglioni delicati e fiori e alberi lussureggianti che formano un quadro poetico del Jiangnan classico. Può essere diviso in tre parti: il giardino orientale, il giardino centrale e il giardino occidentale, ognuno con caratteristiche diverse. La parte meridionale del giardino è una zona residenziale, e qui si trova anche il Museo del Giardino di Suzhou.

In seguito, visiterete il Giardino del Maestro delle Reti. Essendo uno dei quattro famosi giardini della città di Suzhou, il Giardino del Maestro delle Reti è quello con più caratteristiche artistiche e valori culturali. È un tipico giardino privato composto da residenza e giardino. Con l'abilità dei progettisti nel sintetizzare l’arte, la natura e l’architettura, il Giardino del Maestro delle Reti è particolarmente celebrato per le sue tecniche di dimensione relativa, forte contrasto, architettura squisita, layout abile e profonda connotazione culturale. Elencato come sito culturale protetto sotto la provincia nel 1963 e sotto lo stato nel 1982, il giardino è stato riconosciuto come patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1997.

Proseguirete poi per la Strada di Pingjiang, storicamente conosciuta come Shiquan Li (cinese:十泉里), è una strada e un distretto storico nel distretto di Gusu (ex distretto di Pingjiang), nel nord-est di Suzhou, Jiangsu, in Cina. La lunghezza di questa strada è di 1.606 metri, registrata fin dalla Dinastia Song. Sulla mappa della città antica di Suzhou nella Dinastia Song, la Strada di Pingjiang era considerata la strada principale. Dopo 800 anni, la strada è ancora ben conservata. Per molti secoli, la strada è stata il centro di gran parte della vita culturale di Suzhou. Le persone possono dare un'occhiata ai titoli esposti in una libreria, o riposarsi in una casa da tè mentre guardano una performance Pingtan, che consiste nel raccontare storie e racconti popolari e cantare ballate nel dialetto locale.

Nel tardo pomeriggio rientrerete a Shanghai, sempre con mezzi privati. Dopo due ore di viaggio, arriverete al vostro albergo a Shanghai.

Giardino del Maestro delle Reti
Strada di PingjiangStrada di Pingjiang
Colazione
Pranzo
Giorno 9 ShanghaiItalia
Ritorno al vostro Paese.

Poiché questo è l'ultimo giorno del vostro meraviglioso tour di 9 giorni in Cina, è necessario che prepariate i bagagli dopo la colazione, e che facciate il check-out dall’albergo prima delle 12:00. La nostra guida e l’autista vi accompagneranno all’aeroporto di Shanghai, dove prenderete il volo intercontinentale di ritorno a casa.

Colazione
Fine dei Servizi
Mappa Tour

Albergo
Città Elenco Hotel a 5 Stelle Elenco Hotel a 4 Stelle
Pechino Sunworld Dynasty Hotel Beijing Wangfujing Jianguo Qianmen Hotel
Xi'an Tianyu Gloria Grand Hotel Xi'an Titan Jincheng Art Hotel
Shanghai Hua Ting Hotel And Towers Ambassador Hotel
Quotazione
Il prezzo del tour è basato su per persona e in USD

Note:

coolPer il tuo bambino o neonato, contattaci per un prezzo scontato.

Modulo Richiesta

 
 
Articoli con * sono obbligatori

Inclusione nei prezzi:

Esclusione dai prezzi:

Personalizza il Tuo Tour
Qualsiasi sezione del pacchetto turistico può essere fatta su misura dal nostro consulente professionale e amichevole.
Personalizza Ora
Domande & Risposte
0 Domanda
Domanda vuota
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Prezzo da
1678 USD
QUICK ENQUIRY
Hai domande?
Articoli con * sono obbligatori
Facebook
Twitter
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi