Esplorazione della Cina Orientale in Treno Veloce

8 Giorni Nanchino/Suzhou/Hangzhou/Wuzhen/Shanghai

Questo tour di 8 giorni con il treno veloce nella Cina Orientale copre la parte più storica, prospera e panoramica della Cina. Ognuna delle cinque città previste in questo itinerario del viaggio in Cina da Nanchino di 8 giorni ha una sua unica personalità e attrazioni chiave da non perdere. Non ne troverete due uguali. La particolarità di questo pacchetto turistico è che prenderete il comodo treno proiettile come principale mezzo di trasporto tra le vostre destinazioni. La prima città che visiterete sarà Nanchino, che non è solo un'antica capitale, ma è anche testimone di molti eventi storici accaduti negli ultimi 200 anni. Visiterete poi Suzhou e Hangzhou, due luoghi paradisiaci che vi colpiranno con la loro atmosfera gentile ed elegante, il loro profondo sfondo culturale e il loro splendido scenario. Avrete anche la possibilità di visitare il Villaggio sull’Acqua di Wuzhen, una delle prime sei città antiche della regione meridionale della Cina Orientale, che vanta più di seimila anni di storia ed è da sempre terra fertile con abbondanza di riso, pesce e seta. L’ultima tappa sarà Shanghai. In questa città potrete sperimentare la modernità della Cina. Dall'antica capitale alla città celeste sulla terra, dal villaggio sull’acqua tranquillo alla città vivace, il viaggio con il treno ad alta velocità a Nanchino, Suzhou, Hangzhou, Wuzhen e Shanghai vi permetterà di vedere tutto questo! Questo pacchetto della vacanza cinese di 8 giorni con il treno proiettile non solo rappresenta la Cina moderna e alla moda, ma racchiude anche la storia di epoche antiche, culture diverse e cibi sorprendenti. C'è così tanto che vi aspetta!

Price Rrom $ 2012 Fai Richiesta
Punti Vendita
  • Itinerario di Giorno in Giorno

  • Mappa Tour

  • Albergo

  • Quotazione

Chiudi Tutto
Itinerario di Giorno in Giorno
Giorno 1 Arrivo a Nanchino
Arrivo a Pechino e trasferimento all'albergo.

Benvenuti a Nanchino, la capitale delle Sei Dinastie! Al vostro arrivo, sarete accolti dalla nostra guida turistica locale, che terrà in mano un cartello con scritto il vostro nome, nella sala degli arrivi. Dopo l’incontro, verrete accompagnati direttamente al vostro hotel. La guida vi aiuterà a fare il check-in. Il resto della giornata sarà a vostra disposizione per scoprire questa antica città. 

Giorno 2 Nanchino
Il Mausoleo di Sun Yat-sen, la Tomba Xiaoling, il Tempio di Confucio e il Fiume Qinhuai.

Dopo la prima colazione in hotel, sarete accompagnati dalla vostra guida turistica a esplorare la cultura di Nanchino. Nanchino è anche chiamata la "Città degli Imperatori", poiché la Montagna Viola (Zijinshan) è il luogo di riposo finale degli imperatori e dei grandi leader, tra cui il fondatore della Dinastia Ming - Zhu Yuanzhang e Sun Yet-sen, il "Padre della Repubblica Cinese". Oggi svelerete i loro segreti tutti in una volta!

Il Mausoleo di Sun Yat-sen, situato ai piedi della Montagna Viola, è il luogo di sepoltura del leader della rivoluzione cinese che mise fine al sistema di monarchia feudale che durava da più di 2000 anni. Questo Mausoleo è visto come la versione cinese del Memoriale di Lincoln. Ci sono 392 gradini da salire per raggiungere il mausoleo vero e proprio, ma sarete accompagnati da magnifici edifici ed eleganti paesaggi. Portate il vostro rispetto a Sun Yat-sen nel suo luogo di riposo, e godetevi anche l'ipnotizzante vista panoramica della città di Nanchino e dei suoi dintorni. 

Visiterete poi la Tomba Xiaoling dell'imperatore Hongwu, il primo imperatore della Dinastia Ming e della sua regina Ma. Questa tomba, occupando un'area di 170 metri quadrati, è una delle più grandi tombe imperiali. Il mausoleo della Tomba Xiaoling è la prima tomba della Dinastia Ming che rappresenta il più alto risultato dell'architettura della Dinastia Ming e dell'arte della scultura in pietra. Ha esercitato una grande influenza su più di 20 tombe imperiali nelle dinastie Ming e Qing, ed è quindi reputato come "il primo mausoleo imperiale delle dinastie Ming e Qing". I punti d’interesse assolutamente da non perdere sono la Città Quadrata, la Torre Ming, la Grande Porta d'Oro, la Via Sacra, la Porta Lingxing, la Porta Wenwu Fangmen, la Sala della Tavola e la Porta Rossa Interna.

Dopo l'impressionante visita ai mausolei, vi dirigerete verso il Tempio di Confucio. Il tempio fu costruito per venerare un uomo chiamato Confucio, una delle antiche grandi menti del Periodo delle Primavere e degli Autunni della Cina (771-476 a.C.), ricordato e riverito ancora oggi per la sua filosofia sociale. Confucio sposò personalmente le virtù sociali come la sincerità, la rettitudine, l'etica personale e di governo, e l'importanza delle relazioni sociali. Col tempo, i suoi pensieri hanno guadagnato un grande seguito, in quanto erano intrinsecamente compatibili con i valori tradizionali cinesi radicati nei concetti di pietà filiale, corretta gerarchia sociale e rispetto per i propri antenati. Gli insegnamenti di Confucio culminarono in un sistema filosofico, conosciuto in Occidente come Confucianesimo, che da allora è diventato un aspetto intrinseco della Cina e del tessuto culturale dell'Asia orientale. L'impressionante Tempio di Confucio a Nanchino è solo uno dei molti santuari che sono stati costruiti nell’Asia orientale dedicati all'antico saggio. 

Più tardi, verrete accompagnati nella zona del Fiume Qinhuai per esplorare lo stile di vita locale. Il fiume attraversa la città di Nanchino, ricordando la storia di Nanchino in molti libri di storia e poesie. Oggi, è un luogo ideale per passeggiare. Lanterne rosse, negozi, ristoranti, venditori di souvenir si raggruppano nella strada pedonale. Di notte l'intera area è illuminata con luci colorate, creando così uno scenario notturno molto impressionante. È un’attività molto popolare noleggiare (a pagamento, non incluso nel tour) una barca decorata e colorata per fare un giro su questo antico fiume. Sarà un'esperienza memorabile!

Mausoleo di Sun Yat-sen
Tomba XiaolingTomba Xiaoling
Colazione
Pranzo
Giorno 3 NanchinoSuzhou
Visita all'Antico Muro di Nanchino e la Montagna Niushou. Partenza da Nanchino per Suzhou con il treno veloce.

Oggi, dopo la prima colazione in albergo, inizierete le visite dall’Antico Muro di Nanchino, uno dei principali resti storici e culturali della Dinastia Ming (1368-1644) sotto protezione statale. È un capolavoro dell'antica architettura cinese. Con un perimetro originale di circa 35 chilometri, il muro della città ha un'altezza di 14-21 metri. La base ha una larghezza di 14 metri. I resti attuali hanno una lunghezza di circa 21 chilometri. Nanchino è una delle poche città in Cina che hanno ancora vecchie mura, e la sua cinta muraria è ancora ben conservata, la maggior parte di essa infatti è ancora intatta. Anche se ha una storia di circa 600 anni, è ancora spettacolare e di grande valore in termini di protezione delle reliquie culturali. 

Dopo di che, andrete a visitare la Montagna Niushou, una delle famose montagne buddiste in Cina. La Montagna Niushou è anche conosciuta come "Montagna di Testa di Bue" perché il suo Picco Est e il Picco Ovest si fronteggiano a forma di due corna di bue. La Montagna di Niushou è stata a lungo dimenticata dalla popolazione fino al 27 ottobre 2015, quando l'unica reliquia parietale di Buddha al mondo è stata posizionata lì. Un grandioso palazzo a tema buddista è stato costruito per collocare la reliquia di Buddha. Da allora, sempre più visitatori si sono recati alla Montagna Niushou per adorare il Buddha, sperimentare la cultura del buddismo e meravigliarsi della sua magnifica architettura. È un luogo dove sia i buddisti che i turisti regolari possono godere di pace e tranquillità.

Nel tardo pomeriggio, sarete accompagnati alla Stazione Ferroviaria di Nanchino, dove prenderete il treno veloce verso Suzhou, treno stimato G7119 16:30/17:49. Una volta arrivati a Suzhou, sarete accompagnati all’albergo prenotato per voi. Dopo il check-in in hotel, sarete liberi di rilassarvi.

Antico Muro di Nanchino
Antico Muro di Nanchino
Montagna Niushou
Montagna Niushou
Colazione
Giorno 4 SuzhouHangzhou
Visita al Padiglione Canglang, la Strada di Pingjiang, il Giardino del Maestro delle Reti e una crociera sul Fiume Qinhuai. Partenza da Suzhou per Hangzhou con il treno ad alta velocità.

Dopo la colazione, sarete accompagnati a visitare il Padiglione Canglang, un luogo appartato e tranquillo con scene eccezionali di rocce e delicate finestre a traliccio lungo le gallerie. A differenza di altri giardini, il Padiglione Canglang enfatizza l'armonia tra gli edifici costruiti dall'uomo e l'ambiente naturale. Prima di entrare nel giardino, potrete ammirare una bella piscina verde circondata da salici piangenti. Nel giardino, vedrete incredibili formazioni rocciose create dall'uomo, divise in due aree. Sul lato orientale, la terra è stata mescolata con pietre gialle naturali e costruita in modo tale da assomigliare a una collina naturale. Sul lato occidentale, sono state usate pietre raccolte dai laghi per creare un'altra collina di aspetto naturale. In tutte queste formazioni rocciose sono stati piantati alberi verdi e bambù rigogliosi, che apportano valore estetico alla bellezza della scena e donano la sensazione di camminare in una primitiva foresta di montagna.

In seguito, farete una visita alla vecchia strada lungo il fiume, la Strada di Pingjiang, per sperimentare l'ambiente storico e culturale, e ammirare le case popolari ben disposte delle dinastie Ming e Qing e i vari ponti secolari sul fiume. Alcune antiche abitazioni sono ancora ben conservate sulla Strada di Pingjiang. Le abitazioni sul lato ovest del corso d'acqua sono costruite lungo il fiume. I muri bianchi, le piastrelle grigie e le finestre intagliate in legno sembrano contrastare con i materiali in legno rosso-marrone o seppia di queste vecchie case, facendole apparire semplici ma eleganti. Le pareti esterne delle case, anche se screziate, sembrano dipinti cinesi. I disegni intelligenti e le tecniche abili degli artigiani a sud del Fiume Azzurro hanno portato la bellezza dei giardini al loro massimo livello.

Successivamente, farete una crociera lungo il Canale Grande di Suzhou per circa 30 minuti per ammirare l'affascinante scenario da diverse prospettive. La crociera sul Canale Grande è molto popolare tra i turisti. Attualmente, la sezione di crociera permessa del canale è il fossato della città antica. La crociera dal porto di Xinshiqiao alla Strada di Shantang è l'essenza di tutto il canale, perché si possono ammirare non solo le super vecchie torri della porta della città antica di Suzhou, ma anche l'antica e prosperosa Strada di Shantang e i vecchi edifici esposti al tempo lungo la riva.

Apprezzerete poi il Giardino del Maestro delle Reti in compagnia della nostra guida. Una volta di proprietà di un funzionario di corte, questo giardino ha una disposizione compatta, architetture ingegnosamente costruite, ornamenti di gusto e meravigliose scene naturali. Il Giardino del Maestro delle Reti è di circa 5.333 metri quadrati e si compone di 3 parti principali: una zona di abitazioni con palazzi, una zona di paesaggi e un giardino interno. In effetti, ci sono dei veri e proprio giardini all'interno di questo giardino! La zona abitativa/residenziale è stata costruita in base alle rigide regole teoriche dell'epoca. La porta d'ingresso è famosa per la sua decorazione unica, che indica il rango del proprietario a corte. All'interno ci sono varie sale, allineate lungo un asse nord-sud, come comune in Cina, ognuna con un collegamento al giardino centrale. Il paesaggio e l'area del giardino principale hanno un grande stagno centrale circondato da verande e passerelle. C'è un umile ponte di pietra chiamato Ponte Yinjing sullo stagno, stretto con una larghezza di appena 1 piede. C'è poi il giardino interno, che è la casa dello Studio di Dianchun, di cui sono state fatte repliche e che è stato esposto nei musei di tutto il mondo.

Dopo aver esaurito le visite a Suzhou, prenderete il treno veloce verso Hangzhou, treno stimato G7491 18:53/20:17. La nostra guida locale di Hangzhou vi aspetterà nella stazione ferroviaria e vi accompagnerà in hotel.

Strada di Pingjiang
Strada di Pingjiang
Giardino del Maestro delle Reti
Giardino del Maestro delle Reti
Colazione
Giorno 5 Hangzhou
Il Picco Feilai, il Tempio Lingyin, il Villaggio del Tè di Meijiawu, il Parco di Huagang e la Pagoda delle Sei Armonie e una Crociera sul Lago dell'Ovest.

In mattinata, la guida turistica e l’autista vi accompagneremo a visitare il Picco Feilai per apprezzare le strane pietre, i vecchi alberi torreggianti e molte grotte sparse che contengono varie sculture buddiste. Ci sono molte leggende sul Picco Feilai. Tuttavia, una è la più diffusa. Un giorno, Ji Gong (un monaco leggendario che aiutava le persone con un ventaglio magico), che viveva nel Tempio Lingyin (ora vicino al Picco Feilai) predisse che una collina sarebbe volata qui per atterrare sul villaggio. Temeva che la collina avrebbe distrutto l'intero villaggio, così informò i suoi abitanti di evacuare. Tuttavia, la gente pensava che Ji Gong stesse scherzando, perché sembrava pazzo per la maggior parte del tempo, così ignorarono il suo avvertimento. All'arrivo sulla collina, Ji Gong si imbatté in una cerimonia di matrimonio, portò via la sposa e corse fuori dal villaggio. Gli abitanti del villaggio se ne andarono e gli corsero dietro. Mentre correvano fuori dal villaggio, il vento soffiava selvaggiamente. All’improvviso si udì un tuono, una collina cadde di fronte al Tempio Lingyin e l'intero villaggio fu schiacciato. Dopo, la gente capì che Ji Gong, compiendo quel gesto, aveva salvato le loro vite. 

La prossima visita sarà al rinomato Tempio Lingyin all'interno dell'area panoramica del Picco Feila. Con il suo ambiente sereno, è il tempio più antico e famoso della città di Hangzhou, con numerose squisite antichità di varie dinastie. Si dice che sia molto efficace pregare nel Tempio Lingyin, perciò, ogni giorno un gran numero di pellegrini viene a rendere omaggio a Buddha e a pregare per ottenere benedizioni. La sua storia di 1.700 anni rende il Tempio Lingyin la casa del tesoro della storia e della cultura. Nella Sala Tianwang è affisso un cartello che dice "Tempio Zen di Yunlin", scritto dall'imperatore Kangxi della Dinastia Qing; le pagode di pietra di fronte alla grande sala del Buddha e gli edifici di pietra di fronte alla Sala Tianwang sono reliquie del regno Wuyue nelle cinque dinastie. Il tempio conserva preziose reliquie buddiste e sculture in legno Longzang del periodo dell'imperatore Yongzheng nella Dinastia Qing.

Dopo di che, vi dirigerete al Villaggio del Tè di Meijiawu per una visita alla piantagione di tè. Il villaggio è una delle principali basi di produzione del famoso tè verde Longjing. Circondato da colline, è pieno di rigogliosi alberi di tè, la cui fragranza rinfrescherà la vostra mente.

Nel pomeriggio, farete un giro in barca al bellissimo Lago dell'Ovest, il punto di riferimento di Hangzhou. Potrete ammirare l'affascinante lago, gli argini, i padiglioni e le pagode. Durante la crociera sul lago, potrete vedere due antiche strade rialzate del lago - la Strada Rialzata Baidi e la Strada Rialzata Sudi – che furono costruite rispettivamente nel IX e nell'XI secolo. La Strada Rialzata Baidi è la più corta delle due, misura circa 1500 metri e corre approssimativamente da est a ovest lungo la riva settentrionale del Lago dell’Ovest. L'isola artificiale di Gu Shan rimane come un giardino di piacere sviluppato dall'imperatore della Dinastia Qing, Qianlong. Una parte del palazzo è ora il Museo Provinciale dello Zhejiang, situato nel Parco Zhongshang. La strada rialzata Sudi, lunga 2,6 km, fu così chiamata dal poeta-governatore della Dinastia Song Su Dongpo, che, usando la draga, bonificò il lago per aiutare i pescatori della zona e costruì la strada rialzata con il fango e il limo risultanti da questa operazione. La Strada Rialzata Sudi va dall'angolo sud-ovest del lago alla riva nord. I punti d’interesse di questa strada alberata sono senza dubbio le viste di Santanyinyue (Isola Xiaoying), un'isola con tre pagode di pietra al largo delle sue rive che tengono sotto controllo gli spiriti maligni del lago.

Dopo la crociera, camminerete fino al Porto dei Fiori nel Parco di Huagang per vedere banchi di carpe dorate e fiori di peonia a grappolo. Infine, la guida turistica vi accompagnerà alla Pagoda delle Sei Armonie, accanto al Fiume Qiantang. È il posto migliore per ammirare il Fiume Qiantang. Vista dall'esterno, la torre, con un'altezza di 59,89 metri, ha 13 piani mentre in realtà ne ha solo sette di lato. Il nucleo della pagoda attuale è stato costruito con i mattoni rimasti dalla Dinastia Song Meridionale. Le grondaie di legno rovesciate e la struttura avvolgente sono state costruite negli ultimi anni della Dinastia Qing e sono state rinnovate molte volte. Sovrastando una vista spettacolare sul Fiume Qiantang, la pagoda presenta un'immagine tranquilla di maestà secolare. Guardando fuori dalla cima della pagoda, i visitatori possono ammirare l'orizzonte nebbioso, godendo di un'esperienza indimenticabile e mozzafiato.

Picco Feilai
Picco Feilai
Pagoda delle Sei Armonie
Pagoda delle Sei Armonie
Colazione
Pranzo
Giorno 6 HangzhouWuzhenHangzhouShanghai
Visita al Villaggio sull’Acqua di Wuzhen e trasferimento con il treno da Hangzhou a Shanghai.

Oggi, dopo la prima colazione occidentale in albergo, vi dirigerete per circa 1,5 ore fino a Wuzhen, per fare una classica visita al villaggio sull’acqua cinese. Il tragitto dal vostro albergo a Wuzhen sarà di circa 80 km. Il Villaggio sull’Acqua di Wuzhen, con oltre 6.000 anni di storia, è una delle quattro grandi città d'acqua della regione a sud del Fiume Azzurro e una delle dieci città famose più affascinanti della Cina. Lodata come "l'ultima città che riposa sull'acqua in Cina", Wuzhen è il luogo più popolare in cui ammirare l'aspetto tipico delle città d'acqua nel sud della Cina. 

Al vostro arrivo, trascorrerete il tempo per scoprire l'area panoramica occidentale di Wuzhen, che è la più popolare tra i visitatori che arrivano dall’estero, con oltre 20 punti panoramici che raccontano la cultura, la storia e le usanze popolari di Wuzhen e offrono una vista incantevole della città con le sue splendide luci notturne. Passeggerete tranquillamente lungo le strade e i vicoli ben conservati per visitare il laboratorio di tintura in cui restano erbe e panni appesi, il vecchio ufficio postale in funzione da più di 110 anni, ecc. Naturalmente, non potete perdervi la visita alla Pagoda Bailian, al Ponte Tongji e al Ponte Renji, al grande giardino classico, all'antica accademia, al laboratorio della salsa di soia, alle numerose costruzioni antiche dell'epoca Ming e Qing, e ai vari negozi e botteghe che vendono artigianato locale e snack. 

Dopo la visita al Villaggio sull’Acqua di Wuzhen, ritornerete a Hangzhou e sarete accompagnati a prendere un treno ad alta velocità per Shanghai, treno stimato G7310 17:43/18:49. Al vostro arrivo a Shanghai, sarete accompagnati a fare il check-in al vostro hotel nel centro di Shanghai.

Wuzhen al tramonto
Wuzhen al tramonto
Birreria nel Villaggio di Wuzhen
Villaggio di Wuzhen
Colazione
Giorno 7 Shanghai
Il Museo di Shanghai, il Giardino del Mandarino Yu, il Tempio del Buddha di Giada ed il Bund di Shanghai.

Oggi visiterete innanzitutto il Museo di Shanghai (chiuso ogni lunedì). Il Museo di Shanghai è un museo di arte cinese antica. Dalla calligrafia ai sigilli, conosciuti come 'chops', alle monete antiche e alla sua celebre mostra del bronzo, il Museo di Shanghai ha pezzi che vanno dalla preistoria fino alla Dinastia Qing. Il museo ospita anche diversi oggetti di importanza nazionale, compresi tre esemplari di uno specchio di bronzo "trasparente" della Dinastia Han. Ospita anche un'importante collezione di monete antiche della Via della Seta, che contiene 1783 pezzi dai Greci all'Impero Mongolo.

Successivamente, andrete a visitare il Giardino del Mandarino Yu (chiuso ogni lunedì), uno dei cinque giardini classici di Shanghai che si trova in centro. La mostra del crisantemo è l'evento principale della Mostra dei Fiori del Giardino del Mandarino Yu, che ospita anche una mostra di orchidee e una mostra di fiori di susino. Tutti i fiori della mostra sono forniti privatamente, e alla fine viene selezionato il migliore. La Mostra dei Fiori di Prugna si tiene di solito nel secondo giorno del nuovo anno lunare, ma non è un evento annuale. La Mostra delle Orchidee, invece, si tiene ogni anno alla fine di aprile nel giardino orientale. La mostra dura 3 giorni e la migliore orchidea sarà intitolata "Zhuangyuan", che significa “numero uno”. La mostra dei crisantemi si tiene ogni anno durante i mesi di settembre e ottobre del mese lunare. L'evento si tiene di solito nella Sala di Cuixiu e dintorni. Per l’occasione, i corridoi e i sentieri sono completamente rivestiti di vari crisantemi.

Nel pomeriggio, sarete accompagnati a visitare il Tempio del Buddha di Giada, che è famoso per le sue statue di Buddha fatte di giada. Il Tempio del Buddha di Giada risale alla fine del XIX secolo, quando l'imperatore Guangxu della Dinastia Qing regnava sulla Cina. Durante quegli anni, un monaco buddista, conosciuto con il nome di Huigen, originario di un'isola vicino a Shanghai, fece un pellegrinaggio in Tibet. Dopo il suo pellegrinaggio, Huigen visitò la Birmania e incontrò un'altra persona di nazionalità cinese di nome Chen Jun Pu, che donò al sacerdote errante cinque statue di Buddha fatte di giada. Huigen portò due di queste statue a Shanghai. Ad oggi, non si sa dove siano finite le altre tre statue. A Shanghai fu costruito un tempio con i fondi delle donazioni. Il tempio fu costruito con lo scopo di essere un luogo per ospitare le statue. Poco dopo la costruzione, il monaco buddista morì. Nel 1911, durante la rivoluzione cinese, il tempio originale fu occupato e danneggiato dai ribelli. Il tempio, così come le statue di giada, furono spostati nella loro posizione attuale. Qualche anno dopo, nel 1918, un monaco buddista di nome Kechen, guidò il progetto di costruzione del nuovo tempio su un terreno che era stato donato da un membro della corte imperiale Qing, Sheng Xuanhuai. Ci vollero quasi dieci anni per essere completato e l'edificio attuale fu completato nel 1928.

L’ultima tappa di oggi sarà il Bund di Shanghai, la strada più famosa di Shanghai, e probabilmente della Cina. Il Bund è noto per i suoi monumentali edifici in stile europeo, costruiti per lo più negli anni '20 e accuratamente rinnovati e conservati. Mostrando stili architettonici che vanno dal neo-classico all'imitazione del Rinascimento, gli edifici hanno pilastri massicci, cupole, facciate pesanti e torri dell'orologio. Tra i più noti ci sono la sontuosa sede del Governo Municipale del Popolo, l'ex Banca di Hong Kong e Shanghai, la Torre dell'Orologio e il Negozio dell'Amicizia.

Bue di bronzo nel Museo di Shanghai
Museo di Shanghai
Tempio del Buddha di Giada
Tempio del Buddha di Giada
Colazione
Pranzo
Giorno 8 ShanghaiItalia
Trasferimento all'Aeroporto Internazionale di Shanghai e ritorno in Italia.

Il vostro tour in Cina con i treni ad alta velocità terminerà oggi. La guida e l’autista vi accompagneranno all’Aeroporto di Shanghai in tempo utile. Vi auguriamo un piacevole viaggio di rientro e vi ringraziamo per averci scelto.

Colazione
Fine dei Servizi
Mappa Tour

Albergo
Città Elenco Hotel a 5 Stelle Elenco Hotel a 4 Stelle
Nanchino Central Hotel Days Hotel Nanjing
Suzhou Grand Trustel Aster Hotel Suzhou Suzhou Jasmine Hotel
Hangzhou Landison Plaza Hotel Best Western Plus Meiyuan Hotel Hangzhou
Shanghai Ocean Hotel Shanghai Ambassador Hotel
Quotazione
Il prezzo del tour è basato su per persona e in USD

Note:

coolPer il tuo bambino o neonato, contattaci per un prezzo scontato.

Modulo Richiesta

 
 
Articoli con * sono obbligatori

Inclusione nei prezzi:

Esclusione dai prezzi:

Personalizza il Tuo Tour
Qualsiasi sezione del pacchetto turistico può essere fatta su misura dal nostro consulente professionale e amichevole.
Personalizza Ora
Domande & Risposte
0 Domanda
Domanda vuota
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Prezzo da
2012 USD
QUICK ENQUIRY
Hai domande?
Articoli con * sono obbligatori
Facebook
Twitter
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi