Le Montagne Gialle e i Giardini Classici

11 Giorni Shanghai-Suzhou-Hangzhou-Huangshan-Pechino

Che ne direste di viaggiare in treno in Cina? E’ proprio una buona idea! Questo è un tour Cina unico con il treno superveloce pieno di diverse cose da vedere e sperimentare in Cina. Esplorerete innanzitutto il sud-est della Cina, la regione più prospera che è conosciuta per la diversità della cultura: inizierete il viaggio da Shanghai. Immergetevi nell'eccitazione della vitalità e della frenesia di Shanghai. Da Shanghai, prenderete il treno veloce a Suzhou per vedere i giardini classici cinesi, tra Giardino del Maestro delle Reti. Poi andate a sperimentare la squisita eleganza della Cina Orientale a Hangzhou. Dopo Hangzhou, arriverete all’Huangshan, lasciatevi stupire dalle quattro meraviglie delle favolose Montagne Gialle. Le montagne soddisfano sia la vostra mente che gli occhi, che combinano il paesaggio con l'esplorazione culturale in un unico viaggio. Infine raggiungete con il treno veloce alla Capitale di questo Paese-Pechino, vedrete la Città Purpurea, la Muraglia Cinese ecc. In questo viaggio, non solo potrete sentire la morbidezza della Cina meridionale e la magnificenza delle Montagne Gialle, ma potrete anche sperimentare l'avanzato sistema ferroviario cinese ad alta velocità prendendo i treni proiettile tra queste città cinesi.

Price Rrom $ 1591 Fai Richiesta
Punti Vendita
  • Itinerario di Giorno in Giorno

  • Mappa Tour

  • Albergo

  • Quotazione

Chiudi Tutto
Itinerario di Giorno in Giorno
Giorno 1 Arrivo a Shanghai
Arrivo a Shanghai e trasferimento in albergo per sistemazione.

Quando arrivate a Shanghai oggi, il tuo tour di 11 giorni in Cina inizia ufficialmente. Una volta ritirati i bagagli e sdoganati, troverete la nostra guida ad aspettarvi nell'area degli arrivi dell'aeroporto, con un cartello di benvenuto con il tuo nome. L'autista vi accompagnerà all'hotel e vi aiuterà a registrarvi per due notti. Il resto della giornata è tempo libero a vostra disposizione.

Giorno 2 Shanghai
Il Museo di Shanghai, il Giardino Yu, l'Ex Concessione Francese, il Bund di Shanghai.

Oggi vi mostreremo il più importante centro commerciale e finanziario della Cina. La prima destinazione è il Museo di Shanghai (chiuso ongi lunedì). Fondato nel 1952 che contiene circa 120.000 oggetti, è considerato una delle migliori collezioni d'arte della Cina. Nel 1996 il museo è stato trasferito nella Piazza del Popolo nel centro della città ed è stato riaperto. Il nuovo edificio è stato progettato per simboleggiare l'antico concetto cinese di tianyuan difang ("cielo rotondo, terra quadrata"). Ha cinque livelli fuori terra e due sotto. Le sue 11 gallerie principali contengono bronzi, sculture, ceramiche, giade, dipinti, calligrafia, sigilli, numismatica, mobili delle dinastie Ming e Qing, e arti e mestieri delle minoranze etniche cinesi. Le esposizioni sono disposte in ordine cronologico. Gli oggetti esposti includono armi, calderoni, utensili e strumenti; le ceramiche dall'era neolitica ad oggi includono esempi di ceramica nera di Longshan. Sono esposte anche statue di terracotta a grandezza naturale di un cavallo e due guerrieri dalla tomba dell'imperatore Qin Shihuangdi, a nord-est di Xi'an. Sono esposte anche ceramiche della dinastia Tang e alcuni bei vasi Ming in bianco e blu, così come gli strumenti usati nella pittura e nella calligrafia, con alcuni rotoli delle dinastie Tang, Song, Yuan, Ming e Qing.

Poi andrete verso il Giardino Yu (chiuso ongi lunedì), una perla luminosa dello stile classico dei giardini della Cina meridionale. Situato in prossimità del Bund, il Giardino Yu, noto anche come Giardino del Mandarino Yu, è l'unico giardino cinese classico completamente restaurato a Shanghai. Il giardino fu fondato nel 1559 come giardino privato di Pan Yun Duan, un funzionario governativo della Dinastia Ming. Successivamente, il giardino fu ereditato da Zhang Zhao Lin, il marito della nipote di Pan Yun Duan, e poi passò a diversi proprietari. Nel 1982, il Giardino Yu è stato elencato come un'importante unità nazionale di protezione delle reliquie.

Dopo pranzo in un ristorante locale, andrete ad esplorare l'Ex Concessione Francese, che era la zona più prospera della vecchia Shanghai. L'Ex Concessione Francese è il posto migliore per godere dei sapori della vecchia Shanghai con i suoi numerosi edifici storici e le varie ville. Ci sono, per esempio, il Sito della Prima Conferenza del CPC, l'Ex Residenza di Song Qingling, la Residenza Bianca, il Consolato degli Stati Uniti, la Chiesa Cattolica e l'Università Jiaotong di Shanghai.

L’ultima tappa di oggi sarà il Bund di Shanghai. Simbolo della Shanghai dell'epoca della concessione, il Bund era la Wall Street della città, un luogo di commercio febbrile e di fortune fatte e perse. Originariamente un'alzaia per trascinare chiatte di riso, il Bund (un termine anglo-indiano per indicare l'argine di un lungomare fangoso) fu gradualmente trasformato in una grandiosa carrellata delle più potenti banche e case commerciali di Shanghai. L'attività ottimale qui è semplicemente passeggiare, contrastando le ossa del passato con la geometria futurista dello skyline di Pudong.

Giardino Yu
Giardino Yu
Bund di Shanghai
Bund di Shanghai
Colazione
Pranzo
Giorno 3 ShanghaiSuzhou
Trasferimento verso Suzhou con il treno ad alta velocità, il Giardino Persistente, la Strada Pingjiang, la Collina della Tigre, la Fabbrica di Seta.

Oggi prenderete il treno ad alta velocità di 0,5 ore, treno stimato G7006 09:00/09:25 per visitare la Città Celeste – Suzhou, famosa per i suoi giardini classici e le città d'acqua.

Inizierete con un'interessante visita al Giardino Persistente, uno dei quattro più grandi giardini della Cina, nonché il perfetto rappresentante dei tradizionali giardini di Suzhou. Il Giardino Persistente ha sintetizzato quasi tutte le caratteristiche classiche dei giardini di Suzhou. È composto da aree residenziali, santuari, tempio familiare e giardino, facendo pieno uso dei cambiamenti tra grande e piccolo, curva e diritto, luminoso e scuro, alto e basso, stretto e disperso, con i paesaggi circostanti, come alberi, fiori, lago, cielo, come sfondi per creare un ingegnoso sistema di spazio. Entrando nel giardino, troverete che gli edifici, le rocce, i corridoi, i padiglioni, gli stagni e gli alberi del Giardino Persistente sono tutti al posto migliore, né troppo affollati né troppo sporadici. La cosa più incredibile è che, nello stesso posto, guardando da diverse angolazioni, si può godere di scenari diversi. Facendo un passo, avrete un'altra sensazione di un altro tipo di scenario.

Dopo aver visitato il Giardino Persistente, passate al prossimo sito – Strada Pingjiang, una tranquilla strada in stile città d'acqua con canali a fianco. Vicoli stretti, ponti a gobba, caffè e negozi arcaici rendono la strada affascinante. Non c'è più bisogno di essere delusi per essersi persi una città d'acqua, perché la città d'acqua è proprio a portata di mano. Basta godersi una passeggiata rilassante sulla Strada Pingjiang e fare qualche bella foto.

Nel pomeriggio, andrete ad esplorare il sito più storico di Suzhou-Collina della Tigre. Il famoso poeta cinese della Dinastia Song (960-1279), Su Shi, una volta disse: "È un peccato per tutta la vita se, avendo visitato Suzhou, non hai visitato la Collina della Tigre". Aveva sicuramente ragione. La collina è alta solo 36 metri, ma copre circa 3,5 acri di aree con una serie di siti storici alcuni dei quali hanno una storia di oltre 2.500 anni. I siti più famosi includono la Pagoda Yunyan che è una pagoda di oltre 1000 anni con sette piani di altezza e notoriamente si appoggia come la Torre Pendente di Pisa, e la Piscina delle Spade dove il re di Wu, He Lu, testò e seppellì le sue preziose spade circa 2500 anni fa. A parte la storia, la Collina della Tigre è anche un posto incredibile per fare una passeggiata, godere del paesaggio naturale e sperimentare le usanze locali. Successivamente, trasferimento dalla Collina della Tigre alla Fabbrica di Seta dove si potrebbe non solo vedere come la seta viene elaborata dal baco al prodotto finale, ma anche imparare un po' di storia e cultura della seta in Cina.

Dopo il tour, andate a fare il check-in nel vostro hotel. Buon riposo!

Giardino Persistente
Strada Pingjiang
Strada Pingjiang
Colazione
Pranzo
Giorno 4 SuzhouHangzhou
Il Giardino del Maestro delle Reti e trasferimento verso Hangzhou con il treno ad alta velocità.

Oggi dopo la prima colazione, la guida e l'autista verranno a prendervi al vostro hotel per visitare il Giardino del Giardino del Maestro delle Reti. Originariamente costruito nell'anno di Chunxi della Dinastia Song del Sud (1174~1189) da un funzionario in pensione Zhang Jun, il Giardino del Maestro delle Reti era chiamato Eremo del Pescatore. Nell'anno di Qianlong della Dinastia Qing (1765), un altro funzionario in pensione chiamato Song Zongyuan restaurò il giardino e lo rinominò Maestro delle Reti. Circa trent'anni dopo, un ricco mercante ottenne il giardino e lo ampliò fino alle dimensioni attuali. Furono sistemati bei padiglioni e interessanti rockeries. Durante il periodo repubblicano, il famoso pittore Zhang Daqian e suo fratello hanno vissuto lì per quattro anni, e alcune opere inestimabili sono state finite qui.

In tempo utile, trasferimento con il treno proietille per Hangzhou, treno stimato G7371 17:24/19:08. Al vostro arrivo a Hangzhou, sarete accolti dalla vostra guida locale parlante inglese e dall'autista e accompagnati al vostro hotel nel centro di Hangzhou e aiutati con la procedura di check-in.

Giardino del Maestro delle Reti
Giardino del Maestro delle Reti
Stazione Ferroviaria di Hangzhou
Stazione Ferroviaria di Hangzhou
Colazione
Giorno 5 Hangzhou
Il Lago dell'Ovest, il Picco Feilai, il Tempio Lingyin, la Piantagione del Té di Meijiawu, il Museo Nazionale del Tè della Cina.

Prima colaziona occidentale in albergo, la vostra guida e l'autista vi incontreranno al vostro hotel e vi accompagneranno per iniziare l'esplorazione di Hangzhou di oggi!

Per prima cosa, fate la visita simbolica al pittoresco Lago dell'Ovest, che è il sito iconico di Hangzhou e un bel patrimonio mondiale dell'UNESCO. Proprio come fece il famoso viaggiatore Marco Polo che scrisse: "Un viaggio su questo lago offre più ristoro e piacere di qualsiasi altra esperienza sulla terra", inizierete con una crociera di 45 minuti per godervi la tranquilla vista del lago e le antiche pagode, i tradizionali ponti ad arco, i viali alberati, le belle colline, le isole verdi e i giardini lussureggianti, compresa la visita ai bellissimi Tre Stagni che rispecchiano la Luna.

Poi, andate al Picco Feilai (Picco che vola da lontano), che secondo la leggenda volò in Cina per diffondere il buddismo dall'India. È presente in più di 300 incisioni buddiste che fiancheggiano le rive del fiume e i fianchi delle colline e che sono nascoste all'interno di grotte. Con oltre 1.000 anni, è il prezioso tesoro di affreschi di tutta la regione a sud del fiume Yangtze. Continuate verso l'adiacente Tempio Lingyin di quasi 1.700 anni, che è il più antico e uno dei templi più popolari di Hangzhou. Nascosto nella foresta lussureggiante, offre un paesaggio affascinante e pacifico mescolato con la forte atmosfera buddista tra i grandi gruppi di templi magnifici e antichi.

Poi, vi dirigeremo a visitare la Piantagione del Té di Meijiawu, un paese delle meraviglie rinfrescante circondato da montagne con una vasta area di piantagioni di tè smeraldo Pozzo del Drago in linee ordinate e curve. Camminare tra le piantagioni di tè con divertimento e scattare belle foto. Dopo di che, andrete al Museo Nazionale del Tè della Cina per imparare sistematicamente sulla cultura cinese del tè, tra cui la storia, la processione, i costumi e la classificazione del tè, e ammirare diversi tipi di articoli da tè, macchine, display, ecc.

Dopo le visite di oggi, rientro in albergo per pernottamento.

Picco Feilai
Picco Feilai
Tempio Lingyin
Tempio Lingyin
Colazione
Pranzo
Giorno 6 HangzhouHuangshan
Trasferimento verso Huangshan con il treno veloce, la Strada Antica di Tunxi.

Oggi, dopo la colazione, sarete trasferiti a prendere un treno proiettile ad alta velocità per Huangshan dalla stazione ferroviaria di Hangzhou Est, treno stimato D5577 09:00/10:51. Il viaggio in treno veloce e confortevole vi costa solo circa 2 ore per raggiungere la stazione ferroviaria di Huangshan Nord. Dopo l'arrivo, la vostra guida turistica privata che parla inglese e l'autista verranno a prendervi e andranno a fare il check-in nel vostro hotel nella città di Huangshan.

Dopo un po' di riposo, andrete ad esplorare la strada antica più famosa - Strada Antica di Tunxi. Costruita circa 900 anni fa, durante la Dinastia Song (960-1279), la Strada Antica di Tunxi è una strada "vecchia" al 100% con case ben conservate in stile Huizhou. Una volta fu chiamata "l'antica Roma orientale" da un antico architetto occidentale-europeo. Passeggiando lungo questa strada lunga 1,5 chilometri e larga 7 metri, si possono assaggiare i deliziosi spuntini locali, acquistare souvenir, oggetti d'antiquariato o soprammobili nei negozi e sorseggiare il tè speciale della regione, il Maofeng, con gli ospitali abitanti del posto... tutte queste sono le esperienze più belle in questa antica strada.

A fine trasferimento al vostro hotel per sistemazione.

Hangzhou
Hangzhou
Strada Antica di Tunxi
Strada Antica di Tunxi
Colazione
Giorno 7 Huangshan
Il Monte Huangshan (Montagne Gialle).

Oggi, dopo la colazione, la nostra guida e l'autista verranno a prendervi al vostro hotel, per poi vi dirigeremo per circa 80 chilometri (1,5 ore) fino ai piedi del Monte Huangshan (Montagne Gialle), patrimonio mondiale dell'UNESCO e una delle montagne più belle della Cina. Iniziate il vostro memorabile viaggio a Huangshan!

Per risparmiare energia e tempo, vi trasferirete direttamente con un autobus del parco dai piedi della montagna al Tempio di Yungu per prendere una funivia fino alla zona più alta e bella del Monte Huangshan - Area Scenica del Mare del Nord che è famosa per le meravigliose cime precipitose, i bellissimi pini giganti e la visione a largo raggio. Camminate fino all'alto Picco Iniziare-a-Credere (1668m) per allungare la vista sui mari di nuvole fino alla lontana, e poi camminate per circa 40 minuti fino al Padiglione della Nuvola Dissipante per guardare giù nel Dreamland - Grand Canyon del Mare Occidentale. Scendete lungo i gradini di pietra fino alla zona più profonda del canyon, mentre vi godete i picchi di roccia che si innalzano come quelli di Avatar, le scogliere insondabili, le pietre bizzarre e i pini tenaci.

In generale, ci vogliono circa 3 ore per un escursionista energico per camminare dal Padiglione della Nuvola Dissipante, attraverso il 1° Anello e il 2° Anello fino al fondo e tornare al punto di partenza. Per i principianti, i bambini e i viaggiatori anziani, si può decidere da soli la lunghezza dell'escursione in base alle proprie condizioni fisiche, di solito 2 ore per il 1° anello e 2,5 ore per il 2° anello. In fondo al canyon, c'è anche una monorotaia per coloro che non vogliono tornare a piedi per trasferirsi di nuovo alla zona del picco.

Se il tempo e l'energia lo permettono, si può spendere circa un'ora per esplorare l’Area Scenica del Mare del Cielo dove si può godere il tramonto dal secondo picco più alto - Vertice Luminosa (1840m), visitare l'incredibile Roccia Volante, poi tornare al vostro hotel sulla montagna e avere un buon riposo.

Nota: da dicembre alla fine di marzo del prossimo anno, il Grand Canyon del Mare Occidentale è solitamente chiuso per il freddo e la neve pesante. Non esitate a contattarci per modificare il vostro itinerario).

Monte Huangshan
Monte Huangshan
Huangshan
Huangshan
Colazione
Pranzo
Giorno 8 HuangshanPechino
Il Villaggio di Hongcun, il Villaggio di Xidi e trasferimento verso Pechino con il treno ad alta velocità.

Oggi, visiterete due villaggi antichi notevoli, i migliori esempi di architettura antica in stile Huizhou, che sono elencati nei siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO – Villaggio di Hongcun e Villaggio di Xidi. Molto diversi da altri villaggi antichi tradizionali in Cina, la disposizione, il paesaggio, la forma architettonica, la decorazione e le tecniche di costruzione conservano tutte le caratteristiche originali Hongcun e Xidi sono molto più squisiti e grandiosi, perché sono stati costruiti da funzionari o mercanti di successo di ritorno a casa da appuntamenti ufficiali e affari.

Il Villaggio di Hongcun, nato durante la Dinastia Song (960-1276), è lodato come il più bel villaggio della Cina. È famoso come il villaggio antico nella pittura cinese. I siti più belli sono il Lago della Luna, lo stagno a forma di mezzaluna circondato da diverse grandi dimore, e la Accademia del Lago Meridionale, un'antica scuola privata che serve il villaggio. Un fatto interessante è che l'intero villaggio è organizzato a forma di bue. Il famoso film vincitore dell'Oscar La tigre e il dragone nascosto è stato girato a Hongcun.

Il villaggio di Xidi si trova a soli 10 km da Hongcun. Le sue case ben distanziate con pareti bianche, decorazioni eleganti e piastrelle nere sono circondate da montagne, il che rende Xidi un luogo ideale per dipingere dalla vita. Xidi è un magnifico villaggio di ufficiali imperiali. Ha contribuito circa 130 funzionari governativi, alcuni dei quali erano dignitari nelle corti imperiali, durante le dinastie Ming e Qing. Attualmente, ci sono ancora 124 abitazioni antiche ben conservate con uno stile unico nel villaggio.

Dopo la visita della città, è il momento della partenza. La vostra guida turistica e l'autista vi accompagneranno a prendere il treno per Pechino, treno stimato G270 14:35/ 21:08. Arrivo a Pechino, incontro con la guida e il conducente e trasferimento in albergo. Sistemazione.

Villaggio di Hongcun
Villaggio di Hongcun
Villaggio di Xidi
Villaggio di Xidi
Colazione
Giorno 9 Pechino
La Città Proibita di Pechino, il Parco di Jingshan, il Palazzo d’Estate.

La prima visita prevista sarà alla Città Proibita di Pechino (chiusa ogni lunedì), la più grande struttura in legno del mondo. La Città Proibita è stata il palazzo di casa di 24 imperatori e il centro politico della Cina fino all'abdicazione di Puyi nel 1912 che fu l'ultimo imperatore del paese. La costruzione dell'intera Città durò 15 anni, e richiese più di un milione di lavoratori. Usarono come materiali tronchi interi di prezioso legno di zhennan di Phoebe, blocchi di marmo e mattoni dorati per le sale principali. La Città Proibita fu il palazzo degli imperatori della Dinastia Ming durante il 1420-1644 fino a quando fu catturata da Li Zicheng della dinastia Shun che si proclamò imperatore. Sotto la dinastia Qing cambiarono alcuni aspetti della Città Proibita come per esempio alcuni edifici per creare armonia con un mix di elementi sciamanici.

Il Parco di Jingshan è il luogo migliore per godere del parnorama della Città Proibita. La collina artificiale del Parco Jingshan era il punto più alto della città. Il parco è bello da percorrere, ma ciò che lo rende davvero degno di nota è che il tempio in cima alla collina, il Padiglione dell'Eterna Primavera (Wanchunting), offre splendide viste panoramiche su Pechino e sulla Città Proibita. Ci vogliono circa 10 minuti per salire a piedi fino al padiglione. La salita è relativamente facile con molta ombra e corrimano, ma ci sono molti gradini. Tuttavia, vale la pena salire in una giornata limpida per scattare foto della vista panoramica.

Nel pomeriggio, visita del Palazzo d’Estate. Il Palazzo d'Estate ha una grande combinazione di caratteristiche del giardino imperiale, immerso nel paesaggio naturale circostante. Riflette il principio del giardino imperiale "costruito dall'uomo con le risorse della natura": oltre alla Collina della Longevità e al Lago di Kunming, ci sono più di cento punti panoramici, più di 20 cortili e 3.000 strutture antiche, e 1.600 alberi di oltre cento anni. La Torre dell'Incenso Buddista, la Galleria Lunga, la Barca di Marmo, la Via del Mercato di Suzhou, il Ponte dei Diciassette Archi, il Giardino degli Interessi Armoniosi e il Palco Antico sono i punti panoramici più noti. Le principali aree panoramiche del parco sono ampiamente divise in tre sezioni. La prima è presso la Sala della Longevità Benevola, che una volta era il luogo per la cura degli affari interni e delle attività diplomatiche e politiche dell'imperatore Guangxu e dell'imperatrice Cixi. La seconda area di visita si trova tra la Sala della Gioia e la Sala dei Fiumi di Giada. I cortili erano utilizzati come zona di soggiorno per l'imperatrice Cixi e l'imperatore Guangxu con le sue concubine. Palazzo d'EstateL'ultima area di visualizzazione è intorno alla Galleria Lunga e alla Collina Posteriore. Questa zona era per il lusso quotidiano e la ricreazione della famiglia imperiale.

Parco di Jingshan
Parco di Jingshan
Palazzo d’Estate
Palazzo d’Estate
Colazione
Pranzo
Giorno 10 Pechino
Il Tempio del Cielo, la Grande Muraglia Cinese di Badaling.

In mattinata circa alle 08.30, la nostra guida e l’autista vi incontreranno nella lobby dell’albergo. La prima tappa è il Tempio del Cielo. Fondato nella prima metà del XV secolo, è un dignitoso complesso di raffinati edifici di culto inseriti in giardini e circondati da storiche pinete. Nella sua disposizione complessiva e in quella dei suoi singoli edifici, simboleggia la relazione tra terra e cielo - il mondo umano e il mondo di Dio - che sta al centro della cosmogonia cinese, e anche il ruolo speciale giocato dagli imperatori all'interno di questa relazione.

La seconda tappa di oggi sarà la Grande Muraglia Cinese di Badaling. Il tragitto dovrebbe essere di 1,5 ore. Essendo l'antico progetto di difesa militare, la Grande Muraglia è un simbolo e un orgoglio della Cina. È conveniente visitare la Grande Muraglia da Pechino. Ci sono molte sezioni della Grande Muraglia intorno alla città di Pechino. La sezione di Badaling è il sito della sezione più visitata della Grande Muraglia in parte perché è vicina alla città di Pechino e collegata con l'area urbana da un'autostrada. Questa sezione di muro è la prima sezione aperta ai turisti (nel 1957) dopo la ricostruzione. La Grande Muraglia di Badaling mostra la Grande Muraglia come sarebbe apparsa in origine, e non sembra troppo nuova. Questo è un altro motivo per cui la maggior parte dei viaggiatori sceglie la Grande Muraglia di Badaling.

A fine rientro in centro di Pechino.

Tempio del Cielo
Tempio del Cielo
Grande Muraglia di Badaling
Grande Muraglia di Badaling
Colazione
Pranzo
Giorno 11 PechinoItalia
Distretto Artistico di 798 e il ritorno in Italia con l'aereo.

La mattinata di oggi sarà a propria disposizione. Nel pomeriggio in tempo utile, la nostra guida e l’autista vi aspeteranno nella hall dell’hotel per accompagnarvi all’aeroporto. Durante l’escursione, è prevista una sosta al Distretto Artistico di 798. Il Distretto Artistico di 798 si trova nella zona di Dashanzi, a nord-est del centro di Pechino. È il sito di fabbriche statali tra cui la Fabbrica 798, che originariamente produceva elettronica. A partire dal 2002, artisti e organizzazioni culturali hanno iniziato a dividere, affittare e riorganizzare gli spazi della fabbrica, sviluppandoli gradualmente in gallerie, centri d'arte, studi di artisti, aziende di design, ristoranti e bar.

Dopo la visita proseguimento per l’aeroporto. Questo vostro viaggio in Cina finirà qui.

Distretto Artistico di 798
Distretto Artistico di 798
Aeroporto di Pechino
Aeroporto di Pechino
Fine dei Servizi
Mappa Tour
Albergo
Città Elenco Hotel a 5 Stelle Elenco Hotel a 4 Stelle
Shanghai Ocean Hotel Shanghai Ambassador Hotel
Suzhou Pan Pacific Suzhou Hotel Suzhou Garden Hotel
Hangzhou Landison Plaza Hotel Best Western Meiyuan Plus Hangzhou
Huangshan Huangshan International Hotel Huangshan International Hotel
Pechino Sunworld Dynasty Hotel Beijing Wangfujing Jianguo Qianmen Hotel
Quotazione
Il prezzo del tour è basato su per persona e in USD

Note:

coolPer il tuo bambino o neonato, contattaci per un prezzo scontato.

Modulo Richiesta

 
 
Articoli con * sono obbligatori

Inclusione nei prezzi:

Esclusione dai prezzi:

Personalizza il Tuo Tour
Qualsiasi sezione del pacchetto turistico può essere fatta su misura dal nostro consulente professionale e amichevole.
Personalizza Ora
Domande & Risposte
0 Domanda
Domanda vuota
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Prezzo da
1591 USD
QUICK ENQUIRY
Hai domande?
Articoli con * sono obbligatori
Facebook
Twitter
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi