Delizioso Tour dei Paesaggi della Cina

13 Giorni Shanghai/Suzhou/Zhouzhuang/Hangzhou/Huangshan/Pechino

Shanghai, una metropoli internazionale, serve come centro finanziario della Cina. Circa 1/3 delle auto importate, dei diamanti, del vino e dei prodotti lattiero-caseari, circa 1/2 dei cosmetici importati, delle medicine e delle attrezzature mediche, più del 60% dell'abbigliamento importato e più del 70% degli orologi importati arrivano attraverso il porto di Shanghai nelle mani dei consumatori di tutta la Cina. Inoltre, Shanghai è anche conosciuta come città turistica. Il 40% dei viaggiatori stranieri sceglie Shanghai come prima tappa in Cina. Date un'occhiata a questo tour della Cina da Shanghai di 13 giorni. Vi porteremo a Shanghai, Suzhou, Zhouzhuang, Huangshan e Pechino. Potrete sperimentare il rapido sviluppo di Shanghai, visitare la tradizionale Città sull’acqua di Zhouzhuang, apprezzare i giardini classici a Suzhou, e sentire la splendida storia di Pechino. Da Shanghai, potete visitare la maggior parte delle città che volete. Non esitate a unirvi a questo miglior tour della Cina da Shanghai ora!

Price Rrom $ 2566 Fai Richiesta
Punti Vendita
  • Itinerario di Giorno in Giorno

  • Mappa Tour

  • Albergo

  • Quotazione

Chiudi Tutto
Itinerario di Giorno in Giorno
Giorno 1 Arrivo a Shanghai
Arrivo a Shanghai e trasferimento all'hotel.

Benvenuti a Shanghai, la città di partenza del vostro tour di 13 giorni. Al vostro arrivo, la vostra guida vi terrà il cartello con il vostro nome e vi aspetterà nella sala d'arrivo dell'aeroporto. Poi vi accompagnerà  al vostro hotel. Sarete entusiasti ma stanchi, dato che avete viaggiato così a lungo, quindi potete scegliere di immagazzinare energia rimanendo in hotel per il meraviglioso tour dei prossimi giorni. Se siete curiosi di osservare gli usi e  i costumi locali unici di Shanghai, potete anche andare fare un giro da soli.

Shanghai si trova all'estuario del fiume Yangtze nel mezzo della costa cinese. Essendo il più grande centro di commercio della Cina continentale, Shanghai è una città che accoglie molt stranieri, ristoranti esotici e varie attività. Le principali attrazioni di Shanghai includono il Giardino del Mandarino Yu, la Torre della Perla Orientale, la Via di Nanchino e il Bund. La cultura in stile Shanghai (in cinese chiamata "Haipai") è il risultato dell'integrazione della moderna civiltà industriale con la cultura tradizionale della Cina meridionale. Il cheongsam (o qipao) è uno dei vestiti tipici della cultura di Shanghai. Si tratta di un abito aderente al corpo, popolare tra le donne cinesi di classe superiore a Shanghai durante gli anni '20 e '30. Il cheongsam è molto amato in tutto il mondo perché accentua la figura delle donne, quindi se vi piace, potete considerare di provarlo nei negozi appositi. Sarà una buona occasione per voi di avvicinarvi alla cultura locale.

Giorno 2 Shanghai
Il Giardino del Mandarino Yu, la Strada Vecchia di Shanghai, il Quartiere di Xintiandi, l'Ex Concessione Francese, il Bund, la Via di Nanchino.

Il vostro viaggio a Shanghai inizierà ufficialmente con il Giardino del Mandarino Yu (chiuso ogni lunedì)! Situato nel nord-est di Shanghai, il Giardino del Mandarino Yu copre un'area di 2 ettari e comprende sei aree: la Sala Sansui, la Sala Wanhu, la Sala Dianchun, la Sala Huijing, la Sala Yuhua e il Giardino Interno. Il giardino fu costruito per la prima volta nel 1559 da un ufficiale di nome Pan Yunduan per prendersi cura di suo padre, e chiamò il giardino con la parola "Yu", che significa sicurezza e armonia in cinese. Tuttavia più tardi la sua famiglia decadde. Il Giardino del Mandarino Yu fu poi tramandato ad altri diversi proprietari. Dal 1956, il Giardino del Mandarino Yu ha cominciato ad essere ricostruito dal governo di Shanghai e poi aperto al pubblico nel 1961. Fino ad oggi, il Giardino del Mandarino Yu è sempre servito come un luogo di intrattenimento che tiene le attività escursionistiche sul Doppio Festival della Nona, la fiera delle lanterne, la mostra di calligrafia e altre attività. Inoltre, si possono ammirare molte sculture in mattoni, sculture in pietra, sculture in argilla e sculture in legno, nonché migliaia di collezioni di reliquie culturali come mobili antichi e ceramiche.

Dopo aver visitato il Giardino del Mandarino Yu, la Strada Vecchia di Shanghai non lontana da qui vi aspetta. È una strada di 825 metri che si estende da Strada del Sud di Henan a ovest fino a Strada Renmin Est. Quando ci si avvicina alla strada, sembra di essere tornati al vivace mercato di Shanghai di 100 anni fa. Integra visite turistiche, shopping, intrattenimento, mostre culturali, raccogliendo il primo lotto di case di denaro (banca privata cinese vecchio stile), negozi di oro, negozi di liquori e teatri tradizionali. Qui potrete comprare alcuni souvenir intriganti, che possono essere ottimi regali per i vostri amici e per voi stessi!

Se la Strada Vecchia di Shanghai non è bastata a rifarvi gli occhi, allora il Quartiere di Xintiandi sarà  un motivo eccellente per aumentare la vostra oggi! Basata sulle strutture Shikumen (edifici tradizionali unici di Shanghai con porte di pietra), il Quartiere di Xintiandi vanta gallerie d'arte, negozi di moda, ristoranti a tema, caffè e bar. 

Dopo pranzo, partirete per l'Ex Concessione Francese, che era una concessione straniera nella città tra il 1849 e il 1943. Sapete perché Shanghai è acclamata come "la Parigi dell'Est"? La ragione risiede nell'Ex Concessione Francese. Lo stile architettonico di questa zona si distingue dalle altre concessioni o da altre parti della Cina, ma è quasi uguale a quello di Parigi. Se siete interessati alla sua storia, non esitate fare alla vostra guida domande pertinenti durante la visita. La vostra guida sarà felice di dirvi di più. 

Poi, vi aspetta il Bund! Il Bund è un'area sul lungomare situata nel distretto di Huangpu. Negli anni '40, il Bund comprendeva molte delle principali istituzioni finanziarie di Shanghai. Nel 20° secolo, quando la tecnologia di costruzione si è evoluta e l'economia di Shanghai era in pieno boom, qui sono sorti edifici a più piani, costruiti in vari stili come il Romanico, il Neo-classico e il Beaux-Arts. Questi edifici vi faranno sicuramente risplendere gli occhi.

Andando verso ovest dal Bund, raggiungerete la Via di Nanchino, che sarà la vostra prossima fermata. La Via di Nanchino è una delle strade commerciali più prospere e frequentate della Cina. I quattro grandi magazzini principali della Via di Nanchino della vecchia Shanghai hanno stabilito il precedente di numerosi grandi magazzini in Asia: sono stati i primi ad usare scale mobili nei grandi magazzini, i primi ad usare sistemi di aria condizionata nei grandi magazzini, i primi ad emettere ricevute, i primi a far indossare l'uniforme al personale di servizio e i primi ad integrare i grandi magazzini con altre forme di business come la ristorazione, il cinema, il casinò, ecc. Si può camminare per strada e comprare la merce che si desidera. Il vostro tour di oggi si conclude qui, e la guida turistica vi accompagnerà  in  hotel, dove potrete riposare.

Giardino del Mandarino Yu
Giardino del Mandarino Yu
Via di Nanchino
Via di Nanchino
Colazione
Pranzo
Giorno 3 Shanghai
Il Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao, la Torre di Shanghai.

Oggi, dopo la colazione, partirete per il Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao. Ci vuole circa 1 ora (50 km) per guidare verso sud-ovest fino al Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao. Se siete stanchi del trambusto e della frenesia della vita moderna frenetica, il Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao è una buona scelta per sperimentare la tranquillità delle piccole città. È una città antica (più di 600 anni di storia) e ben conservata. Il fiume e i ponti sono gli elementi classici della tipica città d'acqua cinese, e le piccole barche sono state l'unico mezzo di comunicazione per i residenti qui. Oggi,prenderete una barca di legno per ammirare il paesaggio della città. Dalla barca, vedrete il Ponte Fangsheng (animali in cattività liberi), il ponte di pietra più lungo e più grande di Shanghai, che ha ottenuto questo nome perché nell'antichità c'erano dei monaci che liberavano i pesci prigionieri dal ponte il primo giorno del calendario lunare cinese. Questa città è tranquilla e la gente conduce una vita semplice. Qui si può davvero trascorrere una mattinata tranquilla. 

Poi pranzerete al Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao.

Dopo pranzo, la vostra guida turistica vi porterà verso il nord-est dalla città, alla Torre di Shanghai, civorranno circa 50 minuti (51 km) per raggiungerla. La Torre di Shanghai ha 128 piani e un'altezza di 632 metri. È il più alto dei primi edifici supertall del mondo a tripla altezza. Gli altri due sono la Torre di Jinmao e il Centro Finanziario Mondiale di Shanghai. Progettata dallo studio di architettura americano Gensler, la Torre di Shanghai assomiglia a un drago volante. Prenderete l'ascensore superveloce fino alla sala di visita al 118° piano. Qui potrete godere di una vista panoramica della città di Shanghai. Dopo aver visitato questa torre, la vostra guida vi accompagnerà al vostro hotel.

Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao
Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao
Torre di Shanghai
Torre di Shanghai
Colazione
Pranzo
Giorno 4 ShanghaiSuzhou
Partenza con il treno da Shanghai per Suzhou e visita alla Collina della Tigre, alla Strada Shantang, al Giardino dell'Amministratore Umile. Una Crociera sul Gran Canale.

Dopo la colazione, farete il check-out e lascerete l'hotel. Prenderete il treno ad alta velocità per la prossima destinazione, Suzhou (treno stimato G8264 08:25/09:01). Suzhou è una città antica con una lunga storia di 2.500 anni ed è conosciuta come "paradiso in terra". È famosa per il suo bellissimo paesaggio e i suoi eleganti giardini. Inoltre, Suzhou è un importante centro economico, commerciale, industriale e logistico della Provincia di Jiangsu, così come un importante centro culturale, artistico ed educativo. Infine, è il luogo di nascita di uno dei quattro famosi ricami cinesi: il ricamo di Suzhou. 

Oggi la vostra prima destinazione sarà la Collina della Tigre, una collina famosa per il suo ambiente naturale e per i siti storici. La Collina della Tigre si trova a 34,3 metri sul livello del mare e copre un'area di 0,19 chilometri quadrati. Il suo nome deriva dalla forma complessiva della collina che assomiglia a una tigre. Ci sono molti punti panoramici qui. In particolare, lo Stagno della Spada (Jianchi) e il Pozzo Hanhan possono attirare la vostra attenzione. Conosciuto come il luogo più misterioso della Collina della Tigre, si crede che lo Stagno della Spada abbia 3.000 spade sepolte sotto terra. Per quanto riguarda il Pozzo Hanhan, si racconta la storia di un monaco di nome Hanhan che soffriva di una malattia degli occhi. L'abate del tempio della Collina della Tigre provò pietà per lui e lo lasciò diventare monaco. Hanhan portava l'acqua dai piedi della collina al tempio ogni giorno. Un giorno, Hanhan si sentì stanco mentre trasportava l'acqua, si addormentò e  sognò un eminente monaco che gli diceva che una fontana si trovava nel posto esatto in cui stava. Dopo essersi svegliato, iniziò a scavare il pozzo. Dopo 47 giorni di scavi, la fontana emerse. Pertanto, il pozzo prese il nome di Hanhan. 

Farete poi una Crociera sul Gran Canale. Lo scafo sotto l'acqua è fatto di acciaio, ma l'esterno è coperto di legno, così la barca sembra una barca di legno nel suo insieme. La prua e la poppa sono scolpite con decorazioni: la prora è principalmente decorata con motivi di preghiera, uccelli divini, ecc. La poppa della barca è decorata con l'immagine del totem che tiene al sicuro le persone e intarsiata con la giada. Potrete godervi il bellissimo scenario lungo il canale storico. 

Dopo pranzo, visiterete la Strada Shantang che ha una lunghezza totale di 3.829,6 metri. Nel 2015, l'area panoramica è stata inclusa nelle "Strade storiche e culturali nazionali" in Cina. Gli edifici su entrambi i lati della Strada Shantang sono per lo più edifici della tarda dinastia Qing e della Repubblica Cinese. Ci sono anche vari negozi di souvenir sulla strada. Se avete intenzione di comprare qualche regalo per i vostri amici, qui potrete trovarne di ogni tipo!

Ora, il Giardino dell'Amministratore Umile vi sta aspettando. Situato sulla strada nord-est del distretto di Gusu, è un rappresentante distinto dei giardini classici cinesi. Il curatore di questo giardino, chiamato Xue Zhijian, ha detto: "ci sono quattro caratteristiche particolari di questo giardino: la pietra, la pianta, l'architettura e l'acqua", e attraverso una combinazione ingegnosa, il giardino dà ai visitatori un'esperienza visiva unica. Il giardino comprende tre parti: Giardino Orientale, Giardino Centrale e Giardino Occidentale, dove il Giardino Centrale è l'essenza. È interessante notare che il loto è il pezzo forte del Giardino Centrale, che rappresenta il carattere della non volontà di andare alla deriva. Il vostro viaggio di oggi si conclude e la vostra guida vi riporterà  al vostro hotel a Suzhou.

Strada di Shantang
Collina della TigreCollina della Tigre
Colazione
Pranzo
Giorno 5 SuzhouZhouzhuangShanghaiHangzhou
Visita al Villaggio sull'Acqua di Zhouzhuang, trasferimento a Shanghai con l'autobus e partenza da Shanghai per Hangzhou con il treno.

Questa mattina, la vostra guida vi aiuterà a fare il check-out e poi vi accompagnerà verso sud-est da Suzhou a Zhouzhuang in circa 1 ora (53 km). Il Villaggio sull'Acqua di Zhouzhuang si trova nella zona amministrativa della città di Kunshan, nella Provincia di Jiangsu. È ben nota per le sue antiche case residenziali e la vista della città d'acqua. Nel contempo, ci sono un sacco di deliziose specialità alimentari, tra cui il garretto di maiale di Wansan è sicuramente da provare. Il piatto era famoso per essere un piatto indispensabile per il magnate Shen Wansan mentre intratteneva i suoi ospiti. Se siete dei buongustai, non perdete questa prelibatezza.

Dopo aver finito la visita al Villaggio sull'Acqua di Zhouzhuang e aver pranzato, vi sposterete alla stazione ferroviaria di Shanghai Hongqiao da Zhouzhuang. La distanza totale è di circa 59 km e ci vorrà circa 1 ora per coprirla. Prenderete quindi  il treno ad alta velocità per la prossima destinazione, Hangzhou (treno stimato G7579 17:03/18:05). La vostra guida turistica ad Hangzhou verrà a prendervi alla stazione ferroviaria e vi accompagnerà al vostro hotel.

Zhouzhuang
Zhouzhuang
Stazione ferroviaria di Hangzhou
Stazione ferroviaria di Hangzhou
Colazione
Pranzo
Giorno 6 Hangzhou
Il Lago dell'Ovest, la Pagoda delle Sei Armonie, il Picco Feilai, il Tempio Lingyin (Tempio del Ritiro dell’Anima).

Dopo colazione, visiterete uno dei luoghi più popolari della Cina: Il Lago dell'Ovest. Nel 2011, l'area panoramica del Lago dell’Ovest è stata inserita nel patrimonio mondiale dell'UNESCO con la descrizione di "riflettere una fusione idealizzata tra uomo e natura". L'area panoramica del Lago dell'Ovest comprende molti templi, pagode e isole naturali o artificiali. Nella storia, molti poeti hanno scritto poesie sul lago, e anche la famosa leggenda cinese chiamata “Leggenda della Signora Bianca” è ambientata qui. Se avete sentito parlare delle Quattro Bellezze cinesi, potreste conoscere Xi Shi. Sidice che il Lago dell'Ovest sia la sua incarnazione in natura. Da lì si può vedere che gli antichi cinesi non lesinavano le belle parole per lodare il Lago dell'Ovest. Oggi, prenderete una piccola barca per apprezzare la bellezza del Lago dell'Ovest. 

Il prossimo punto del paesaggio è la Pagoda delle Sei Armonie, una pagoda a più piani che si affaccia sul fiume Qiantang. La pagoda fu costruita nel 970 da Qian Hong, il sovrano di quella zona. È stata distrutta e riparata diverse volte nella storia. La pagoda è di forma ottagonale, e ha tredici piani nel suo aspetto esteriore e sette piani all'interno. Nella mente della gente locale, la Pagoda delle Sei Armonie è come un generale, poiché la leggenda dice che, nei tempi antichi, il fiume Qiantang era spesso inondato. Per sopprimere l'inondazione, fu costruita la Pagoda delle Sei Armonie. Così, sembra un generale che sta accanto al fiume e guida la gente locale dall'inondazione. 

Dopo pranzo, vi sposterete al Picco Feilai. È alto 168 metri e l'intera montagna è composta da calcare. La dissoluzione a lungo termine delle acque sotterranee ha creato qui delle grotte fantastiche e di varie forme. Secondo il precedente record registrato, ci sono 72 grotte in totale, ma la maggior parte è stata coperta per molto tempo dal processo naturale. La maggior parte delle poche grotte rimaste si concentrano sul lato sud-est del Picco Feilai. Inoltre, il Picco Feilai vanta anche strane rocce che assomigliano a draghi, elefanti in corsa, tigri accovacciate e scimmie agitate. Quando vi trovate qui, vi sembrerà di essere in uno zoo di pietra. 

Visiterete poi il Tempio Lingyin (Tempio del Ritiro dell’Anima), costruito nel 328 da un monaco dell'India occidentale di nome Huili. Durante il periodo di punta del Tempio Lingyin, c’erano nove edifici a più piani, 72 sale e oltre 3.000 monaci. I monaci stranieri venivano spesso al Tempio Lingyin per imparare il buddismo. La Sala dei Quattro Re Celesti è l'ingresso formale al Tempio Lingyin. La sala è profonda 24 metri e la sua statua principale è quella della statua di Maitreya Buddha (o il Buddha che ride). Il Maitreya Buddha si trova su un cuscino di giunco, e mostra un volto sorridente. I Quattro Re Celesti sono disposti alla sua sinistra e alla sua destra, e ledimensioni maestose vi impressioneranno.

Lago dell'Ovest
Lago dell'Ovest
Picco Feilai
Picco Feilai
Colazione
Pranzo
Giorno 7 HangzhouHuangshan
Partenza da Hangzhou per Huangshan con il treno e visita all'antica Strada Tunxi.

Dopo la colazione, prenderete il treno ad alta velocità per Huangshan (treno stimato D5577 09:00/10:51). Una volta arrivati, vostra guida verrà a prendervi e vi trasferirà verso sud dalla Stazione Ferroviaria Nord di Huangshan fino all'antica Strada Tunxi in circa 30 minuti (15,4 km), dovefarete un giro turistico. È una strada pedonale e la sua lunghezza totale è di 1.272 metri, con 853 metri come essenza. Fu costruita più di 700 anni fa durante la dinastia Song (960-1279). Ora gli edifici hanno le caratteristiche delle dinastie Ming (1368-1644) e Qing (1636-1912). I due lati della strada sono pavimentati con lastre di pietra. Sulla strada, si possono trovare negozi che vendono pennelli per scrivere, pietre d'inchiostro, tè locale, ecc. 

Dopo la visita della città, la vostra guida vi accompagnerà al vostro hotel per un buon riposo.

Strada antica di Tunxi
Strada antica di Tunxi
Stazione ferroviaria di Huangshan
Stazione ferroviaria di Huangshan
Colazione
Pranzo
Giorno 8 Huangshan
La Montagna Gialla.

Dopo la colazione, la vostra guida vi accompagnerà  dalla città di Huangshan alla Montagna Gialla in 1 ora (59 km). Si trova nel sud della Provincia di Anhui, in Cina. È stato dichiarato patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il paesaggio mozzafiato che include i tramonti, i pini di Huangshan dalla forma particolare, i vari picchi e le sorgenti calde, impressiona sempre i turisti locali e provenienti dall'estero. È così diventato un luogo popolare per pittori, fotografi e romanzieri. La vegetazione qui varia con l'altitudine: dai piedi della montagna alla cima, c'è una foresta sempreverde a foglie larghe (sotto i 1.100 metri), foreste decidue (dai 1.100 metri ai 18.00 metri), e praterie alpine (sopra i 18.00 metri). Il clima umido in questa zona aiuta le foglie di tè a crescere,  perciò la montagna è acclamata come "una delle prime montagne cinesi per la coltivazione del tè verde". Negli ultimi anni, molti punti panoramici sulle montagne sono stati legati a leggende. Il "Picco Iniziare-a-Credere" deriva dalla leggenda di un uomo che era dubbioso sulla bellezza delle Montagne Gialle e poi vi si recò , e cambiò immediatamente idea. Così, uno dei picchi che visitò fu poi chiamato "Shixin", che significa "iniziare a credere". 

Quando si arriva alla Montagna Gialla, il primo punto panoramico che cattura lo sguardo è il Tempio Yungu. Si trova nel sud-est della Montagna Gialla, con un'altitudine di 890 metri. È fondamentalmente l'unico posto da cui si può entrare nell'area panoramica principale attraverso la porta meridionale della Montagna Gialla. Qui si prende la funivia Yungu per raggiungere il Picco Iniziare-a-Credere, e molti famosi pini di Huangshan sorgono qui. Poi potrete affacciarvi sul Grand Canyon del Mare Occidentale. Dopo di che, vi sposterete verso il Padiglione delle Nuvole Dissipanti. Vedrete poi la Roccia Volante: un masso che si trova su una piattaforma rocciosa. La superficie di contatto tra le due rocce è piuttosto piccola. Sembra che il masso stia volando verso la piattaforma. Per questo motivo il masso è chiamato "Roccia Volante". Infine, salirete al picco Vertice Luminoso, che è uno dei tre picchi principali. Si trova al centro della Montagna Gialla e ha un'altitudine di 1.841 metri. Poiché è alta ,può fornire un ampio orizzonte e ha una lunga esposizione al sole, è uno dei posti migliori per guardare l'alba, il tramonto e il mare di nuvole sulla Montagna Gialla. Farete infine il check-in in un hotel sulle Montagne Gialle, da dove potrete godervi il tramonto e il bagliore della sera.

Pino nelle Montagne Gialle
Pino nelle Montagne Gialle
Montagna Gialla
Montagna Gialla
Colazione
Pranzo
Giorno 9 Huangshan
Guardare l'alba sulla Montagna Gialla e trasferimento alla città di Huangshan.

Oggi vi alzerete presto e guarderete l'alba sulla Montagna Gialla. Poi camminerete fino al Padiglione dell'Alba e visiterete una pietra dalla forma particolare chiamata Scimmia di Pietra che Guarda il Mare. La scimmia di pietra sta da sola sulla cima del picco come se guardasse lontano, e sembra che stia per saltare nel mare di nuvole. Potrete poi camminare fino alla stazione della funivia e prendere la funivia fino si piedi della montagna. La vostra guida vi trasferirà alla città di Huangshan in 1 ora (59 km), dove sarete accompagnati in hotel per un buon riposo.

Alba sulla Montagna Gialla
Alba sulla Montagna Gialla
città di Huangshan
Città di Huangshan
Colazione
Pranzo
Giorno 10 HuangshanPechino
Il Villaggio di Hongcun, il Villaggio di Xidi e partenza per Pechino con il treno.

Dopo la colazione, visiterete il Villaggio di Hongcun. La vostra guida vi porterà a nord-ovest, al Villaggio di Hongcun in circa 90 minuti (62 km). Il Villaggio di Hongcun è un villaggio tradizionale che copre un'area di 19,11 ettari. Nel 2000, è stato inserito nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO insieme al Villaggio di Xidi. Molte scene del famoso film La Tigre e Il Dragone sono state girate qui. La forma del villaggio ricorda un bue: La Collina Leigang come testa, due alberi sulla collina come corna di bue, quattro ponti come gambe e le case del villaggio come corpo.  

Dopo pranzo, vi dirigerete verso sud dal Villaggio di Hongcun al Villaggio di Xidi in mezz'ora (20 km). Si tratta di un villaggio tradizionale cinese che copre un'area di 10,7 metri quadrati. Il Villaggio di Xidi ha la forma di una barca e comprende una strada longitudinale e due strade lungo il fiume. Ci sono più di 300 edifici residenziali delle dinastie Ming e Qing nel Villaggio di Xidi, di cui 124 sono ben conservati e hanno stili unici. Gli edifici residenziali tipici di questo villaggio adottano piastrelle blu e pareti bianche. Questo fa sì che il paesaggio del Villaggio di Xidi assomigli a un dipinto cinese. 

Dopo la visita ai due villaggi, vi dirigerete verso la stazione ferroviaria di Huangshan in 1 ora e 10 minuti (50 km). Prenderete il treno veloce per Pechino (treno stimato G46 17:37/22:40), e poi la vostra guida di Pechino verrà a prendervi e vi accompagnerà  all’jotel selezionato per voi.

Villaggio di Hongcun
Villaggio di Hongcun
Villaggio di Xidi
Villaggio di Xidi
Colazione
Pranzo
Giorno 11 Pechino
La Piazza Tienanmen, la Città Proibita, il Tempio del Cielo.

Oggi, dopo la colazione, andrete alla Piazza Tienanmen. Situata al centro di Pechino, può ospitare 1 milione di persone per grandi raduni. Durante le dinastie Ming e Qing, era una piazza di palazzo fuori dall'entrata principale della Città Proibita. Ora la piazza è il luogo di molti eventi importanti. Per esempio, la mattina del 1 luglio 2021, la celebrazione del 100° anniversario della fondazione del Partito Comunista Cinese si è tenuta qui. 

Poi visiterete la Città Proibita (chiusa ogni lunedì), chiamata anche il Museo del Palazzo, accanto alla Piazza Tienanmen. Circondata dal Parco Zhongshan, dal Tempio Imperiale Ancestrale sacrificale, dal Parco Beihai e dal Parco Jingshan, fu costruita tra il 1406 e il 1420 e fu il palazzo imperiale dei 24 imperatori delle dinastie Ming e Qing in Cina. Il nome cinese della Città Proibita è Zi Jin Cheng. "Zi" significa "viola" e si riferisce alla Stella del Nord che era considerata la stella dell'imperatore nell'antica Cina. "Jin" significa "proibito", il che implica che alle persone è proibito lasciare o entrare liberamente nel luogo, tranne che su  permesso dell'imperatore, e "Cheng" significa palazzo. Dal suo nome cinese si può capire che la Città Proibita simboleggiava l'autorità dell'imperatore a quel tempo. La Città Proibita è divisa in due parti. La Corte Esterna era principalmente per scopi cerimoniali come le incoronazioni e i matrimoni imperiali. E il più delle volte gli imperatori incontravano i ministri nelle sale della Corte Esterna per trattare gli affari di governo. La Corte Interna era principalmente destinata agli imperatori e le loro concubine. Prima di entrare nella Corte Interna della Città Proibita, vedretedue statue di leoni con le orecchie cadenti, a simboleggiare l’avvertimento diretto alle concubine della parte interna di non ficcare il naso negli affari del governo nella Corte Esterna.

Dopo il pranzo in un ristorante locale, visiterete il Tempio del Cielo, che copre un'area di 2.700.000 metri quadrati ed è racchiuso da un lungo muro. Era il luogo in cui gli imperatori offrivano sacrifici al cielo e pregavano per ottenere buoni raccolti durante le dinastie Ming e Qing. Nel 1998, è stato inserito nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Qui potrete conoscere il processo delle offerte sacrificali nell'antica Cina attraverso diversi edifici. Inoltre, ci sono più di 3.500 alberi antichi nel Tempio del Cielo, e l'ambiente è molto tranquillo e piacevole. Anche se non siete degli amanti della storia cinese, l'ambiente qui vi permetterà di godervi un piacevole pomeriggio.

Città Proibita
Città Proibita
Tempio del Cielo
Tempio del Cielo
Colazione
Pranzo
Giorno 12 Pechino
Le Tombe Ming, la Grande Muraglia di Mutianyu, una sosta fotografica al Cubo d’Acqua e al Nido d’Uccello.

Dopo la colazione, la vostra guida vi porterà a nord-ovest dal centro di Pechino alle Tombe Ming in circa 1 ora (56 km). Il sito un'area di 120 metri quadrati. Ci sono tredici imperatori della dinastia Ming sepolti qui. Le Tombe Ming sono state elencate come patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2003. Ormai solo tre tombe sono aperte al pubblico. Una di queste, la Tomba di Dingling, è la tomba dell'imperatore Wanli e delle sue due imperatrici. Attualmente, è l'unica tomba che è stata scavata. I visitatori possono vedere migliaia di oggetti dissotterrati dalla tomba, tra cui seta, legno, porcellana, tessuti, corona e così via. Inoltre, avrete la possibilità di camminare nei sotterranei della Tomba di Dingling. La vostra guida vi presenterà la struttura della tomba e potrete saperne di più sull'antica cultura funeraria reale cinese.

Dopo aver pranzato, visiterete la Grande Muraglia di Mutianyu. La vostra guida vi porterà a nord-est dalle Tombe Ming alla Grande Muraglia di Mutianyu, e ci vorrà circa 1 ora (44,5 km) per arrivare qui. La Grande Muraglia di Mutianyu è la sezione più lunga della Grande Muraglia. A causa della sua posizione geografica critica, è stato un centro militare per la sorveglianza di Pechino fin dai tempi antichi. Gode di una lunga storia , fu costruita per la prima volta durante la dinastia Qi del Nord (550-557) e poi fu ricostruita durante la dinastia Ming. La Grande Muraglia di Mutianyu è famosa per il suo meraviglioso scenario e la sua fantastica struttura architettonica. Prenderete la funivia o la seggiovia fino alla Grande Muraglia e poi darete un'occhiata più da vicino alle Torri Faro, alle feritoie e ai mattoni della Grande Muraglia. Se volete fare un'esperienza più emozionante, potete scendere con lo slittino. (Si prega di notare che lo slittino non è disponibile per i visitatori di età superiore ai 60 anni). 

Dopo la visita, tornerete a Pechino, e sulla via del ritorno vi fermerete al Cubo d’Acqua e al Nido d’Uccello dove potrete scattare alcune foto. Sono stati la sede dei Giochi Olimpici Estivi del 2008 e sono famosi per il loro particolare stile architettonico. Potrete scattare alcune foto dall’esterno.

Grande Muraglia di Mutianyu
Grande Muraglia di Mutianyu
Cubo d’Acqua
Cubo d’Acqua
Colazione
Pranzo
Giorno 13 PechinoItalia
Ritorno in Italia.

Oggi si conclude il vostro viaggio in Cina. Sarete trasferiti all'aeroporto a seconda dell’orario del vostro volo di ritorno. Qualsiasi suggerimento da parte vostra sarà benvenuto e siamo in attesa di accogliervi durante il vostro prossimo viaggio!

Colazione
Fine dei Servizi
Mappa Tour
Albergo
Città Elenco Hotel a 5 Stelle Elenco Hotel a 4 Stelle
Shanghai Hua Ting Hotel And Towers Ambassador Hotel
Suzhou Grand Trustel Aster Hotel Suzhou Suzhou Jasmine Hotel
Hangzhou Landison Plaza Hotel Best Western Plus Meiyuan Hotel
Huangshan Huangshan International Hotel Huangshan International Hotel
Pechino Sunworld Dynasty Hotel Beijing Wangfujing Jianguo Qianmen Hotel.
Quotazione
Il prezzo del tour è basato su per persona e in USD

Note:

cool Per il tuo bambino o neonato, contattaci per un prezzo scontato.

Modulo Richiesta

 
 
Articoli con * sono obbligatori

Inclusione nei prezzi:

Esclusione dai prezzi:

Personalizza il Tuo Tour
Qualsiasi sezione del pacchetto turistico può essere fatta su misura dal nostro consulente professionale e amichevole.
Personalizza Ora
Domande & Risposte
0 Domanda
Domanda vuota
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Prezzo da
2566 USD
QUICK ENQUIRY
Hai domande?
Articoli con * sono obbligatori
Facebook
Twitter
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi