Tour di Avventura in Cina con il Monte Hua

10 Giorni Pechino/Xi'an/Monte Hua/Shanghai

Con una lunga storia di cinquemila anni, la Cina, una delle quattro più antiche civiltà, è un luogo favoloso da esplorare. Oltre a metropoli come Pechino e Shanghai, ricche di patrimonio culturale, anche Xi'an, capitale di 13 dinastie, vi permetterà di sperimentare l'affascinante civiltà cinese. Dai siti del patrimonio dell’umanità come la Città Proibita, al vibrante ambiente moderno del Bund, le avventure urbane in Cina allargheranno i vostri occhi e la vostra mente; dai magnifici paesaggi naturali sulla Grande Muraglia alle strade commerciali affollate come Via di Nanchino, questo Tour Cina 10 giorni a Pechino, Xi’an e Shanghai rinvigorirà sicuramente la vostra vita. Inoltre, quando farete l'avventura dell'escursione sul Monte Hua, sarete testimoni di come gli esseri umani conquistano la natura lungo la strada verso le cime vertiginose. Montagne lussureggianti, acque trasparenti, ponti pittoreschi e grattacieli saranno tutti sotto i vostri occhi. Non esitate! Le meraviglie della natura e i capolavori degli esseri umani vi stanno chiamando proprio ora!

Price Rrom $ 600 Fai Richiesta
Punti Vendita
  • Itinerario di Giorno in Giorno

  • Mappa Tour

  • Albergo

  • Quotazione

Chiudi Tutto
Itinerario di Giorno in Giorno
Giorno 1 Arrivo a Pechino
Arrivo a Pechino e trasferimento all'albergo.

Appena il vostro volo atterrerà, sentirete la vitalità di Pechino! La vostra amabile guida turistica verrà a prendervi all'aeroporto, vi porterà all'hotel e vi aiuterà a fare il check-in. Se volete, potrete prendere un po' d'aria fresca fuori dall’hotel e apprezzare la metropoli in anticipo. Poi, vi consigliamo di godervi un buon riposo per prepararvi al tour di domani domani!

Giorno 2 Pechino
La Piazza Tienanmen, la Città Proibita, il Tempio di Confucio, un Giro in risciò negli Hutong.

Dopo la colazione in hotel, la guida turistica vi porterà al primo luogo di viaggio - Piazza Tienanmen, situata nel centro di Pechino.

Coprendo 440.000 metri quadrati, la Piazza Tienanmen è grande come il Vaticano. Con la capacità di contenere quasi un milione di persone, la piazza serve come luogo critico di celebrazioni nazionali e grandi raduni. Nel suo centro si trova il Monumento degli Eroi del Popolo e il Memoriale del Presidente Mao Zedong. Di fronte a loro c'è la Porta di Tienanmen, che fu costruito nel 1471. Storicamente, la Piazza Tienanmen testimonia le vicissitudini della Cina. È dove Pu Yi, l'ultimo imperatore della dinastia Qing, abdicò, ed è anche dove Mao Zedong, il primo presidente cinese, annunciò la fondazione della nuova Cina.

La prossima tappa sarà la Città Proibita (chiusa ogni lunedì) dietro la Piazza Tienanmen. Costruito nel 1406, è il palazzo imperiale più grande e meglio conservato del mondo. Circondato da un muro alto 10 metri, l'enorme palazzo è diviso in due parti: la corte esterno e la corte interna. La prima era dove gli imperatori si occupavano degli affari amministrativi, mentre la seconda era dove vivevano le famiglie degli imperatori. Ci furono 24 imperatori in totale seduti sul trono nella Città Proibita. Tra questi, l'imperatore Chongzhen (1611 - 1644) fu il più turbato. Come ultimo imperatore della dinastia Ming, fu diligente negli affari amministrativi e visse una vita frugale. A causa della sua personalità sospettosa, tuttavia, non riuscì a salvare la dinastia in declino, afflitta da rivolte contadine e invasioni straniere. Quando la città di Pechino fu sfondata dall'esercito in rivolta, uccise la sua imperatrice e le sue figlie prima di impiccarsi sulla montagna dietro il palazzo. Quindi, fu un luogo pieno sia di gloria che di disgrazia per le famiglie imperiali.

Dopo il pranzo, visiterete il Tempio di Confucio. Con una superficie di 22.000 metri quadrati, il tempio è oltre tre volte più grande della cattedrale di Notre Dame a Parigi. Come suggerisce il nome, è un santuario di Confucio (il più grande filosofo della Cina antica e fondatore del confucianesimo). Con iscrizioni in pietra degli antichi letterati, è una mecca per gli intellettuali dell'epoca feudale, quando il confucianesimo era molto apprezzato. È un luogo ideale per approfondire il sistema di esame imperiale della Cina feudale.

In seguito, andrete a visitare gli Hutong, dei tipici vicoli di Pechino. Farete un Giro in risciò negli Hutong e visiterete una famiglia nell’hutong. Potrete dare un'occhiata alle vecchie case e conoscere la vita quotidiana della gente comune che vive negli Hutong. Si dice che alcuni dei residenti siano discendenti dei nobili della dinastia Qing. Forse, potrete ascoltare alcune storie interessanti di segreti imperiali durante la vostra visita.

Dopo di che, sarete trasferiti all'hotel.

Piazza Tienanmen
Piazza Tienanmen
Città Proibita
Città Proibita
Colazione
Pranzo
Giorno 3 Pechino
La Tomba di Changling, la Grande Muraglia di Mutianyu.

Oggi, farete un viaggio alla Tomba di Changling, situata a 50 chilometri a nord-ovest dal centro di Pechino. Dopo circa 1 ora di tragitto, la Tomba di Changling sarà sotto i vostri occhi. Come mausoleo principale delle Tombe Ming, dove sono stati sepolti 13 imperatori della dinastia Ming, la Tomba di Changling è composta da Porta del Mausoleo, Porta Ling'en (Porta del Favore Eminente), Sala Ling'en e Minglou (Torre dell'Anima). La Sala Ling'en è la priorità assoluta della vostra visita. La decorazione interna è meravigliosa. Tra i 60 pilastri dorati Phoebe nanmu che reggono il tetto di 2.300 metri quadrati, il più ingombrante è alto 12,58 metri, con un diametro di 1,124 metri nella parte inferiore. La sala è stata la sede della cerimonia commemorativa in onore dell'imperatore Yongle (1360 - 1424) e della sua imperatrice. Era un imperatore influente con discernimento e benevolenza. Sotto il suo regno, la dinastia Ming divenne più potente e prospera. Tuttavia, fu criticato per aver usurpato il trono a suo nipote. Storicamente, i suoi successi superano le colpe che ha commesso.

Dopo pranzo, sarà il momento di intraprendere un'avventura sulla Grande Muraglia. La sezione che visiterete è la Grande Muraglia di Mutianyu, situata a 40 chilometri a nord-est della Tomba di Changling. Dopo 50 minuti di tragitto, vedrete la magnifica Grande Muraglia. Come progetto difensivo militare, la Grande Muraglia di fama mondiale è lunga più di 21.000 chilometri in totale e risale a duemila anni fa. La sua sezione più lunga e più bella è la Grande Muraglia di Mutianyu, con una lunghezza di 5.400 metri. Stando sulla Grande Muraglia, sarete stupiti da scogliere precipitose e pendii ripidi. Sarà un viaggio emozionante. Dopo di che, sarete trasferiti all'hotel. 

Tomba di Changling
Tomba di Changling
Grande Muraglia di Mutianyu
Grande Muraglia di Mutianyu
Colazione
Pranzo
Giorno 4 PechinoXi'an
Visita al Tempio del Cielo e partenza con il treno proiettile da Pechino per Xi'an.

Al mattino, sarete accompagnati a visitare il Tempio del Cielo. Situato nel sud di Pechino, il Tempio del Cielo copre un'area di 2.730.000 metri quadrati, più di cento volte più grande della Cattedrale di San Pietro in Vaticano. Istituito nel 1420 durante la dinastia Ming, è stato progettato per gli imperatori per adorare il cielo e pregare per buoni raccolti. Si può rimanere affascinati dalla sofisticata struttura della Sala di Preghiera per i Buoni Raccolti. L'apice dorato sulla cupola simboleggia la supremazia del potere imperiale (il colore dorato era esclusivo degli imperatori nell'antica Cina) mentre la cupola blu simboleggia il cielo blu. I disegni interni sono magnifici. 28 pilastri di legno formano tre cerchi. I quattro pilastri del cerchio interno rappresentano quattro stagioni in un anno; i dodici pilastri del cerchio centrale rappresentano dodici mesi in un anno; i dodici pilastri del cerchio esterno rappresentano dodici ore in un giorno (nell'antica Cina, c'erano 12 ore in un giorno). In una parola, l'intero disegno di questo luogo sereno evidenzia l'unità del cielo, della terra e dell'uomo, dimostrando la soggezione e il rispetto al cielo. A proposito, qui si possono vedere alcuni anziani che praticano il Tai Chi al mattino. Potete unirvi a loro se volete. Praticando il Tai Chi, specialmente nel Tempio del Cielo, si può ottenere la pace interiore e sentirsi rinfrescati.

Dopo pranzo, sarete trasferiti alla stazione ferroviaria e prenderete il treno stimato G57 14:00/18:24 per Xi'an, capoluogo della Provincia dello Shaanxi. Al vostro arrivo, la guida turistica vi porterà all'hotel e vi aiuterà a fare il check-in. Più tardi, potrete godere di un buon riposo, in attesa dei meravigliosi viaggi domani.

Tempio del Cielo
Tempio del Cielo
Stazione Ferroviaria di Xi'an
Stazione Ferroviaria di Xi'an
Colazione
Giorno 5 Xi'anMonte Hua
Visita al Muro della Città di Xi'an, alla Piccola Pagoda dell'Oca Selvatica, all'Esercito di Terracotta e poi trasferimento al Monte Hua con i mezzi privati.

La prima destinazione di oggi sarà il Muro della Città di Xi'an. Situato nel centro di Xi'an, è il muro antico più lungo e meglio conservato della Cina. Costruito nella dinastia Ming, il caratteristico muro ha giocato un ruolo importante nel difendere Xi'an dalle invasioni. Con una lunghezza di 13,7 chilometri, il muro ha quattro porte principali. Queste porte rosse sono costellate di chiodi d'oro. Poiché le porte sono fatte di legno, sono facilmente infiammabili se attaccate da frecce di fuoco. Questi chiodi potrebbero rendere più facile mettere e fissare il fango sui cancelli in modo che non prendano fuoco facilmente. È possibile noleggiare una bicicletta sulle mura per esplorarle meglio (a pagamento).

La prossima tappa sarà la Piccola Pagoda dell'Oca Selvatica (chiusa ogni martedì) nel Tempio di Jianfu nel sud della città di Xi'an. Con una lunga storia di oltre 1.300 anni, la pagoda a tredici piani, originariamente a quindici, è ora alta 43,4 metri. Fu costruita per ospitare le scritture buddiste portate dal monaco Yi Jing dall'antica India. L'antica pagoda è una struttura mistica. Si dice che il corpo della pagoda sia stato incrinato tre volte dai terremoti nelle dinastie Ming e Qing, e ogni volta le crepe si sono chiuse miracolosamente dopo. Qui si può assistere ad alcuni spettacoli del patrimonio immateriale come il gioco delle ombre.

Nel pomeriggio, sarete portati a visitare l’Esercito di Terracotta, a 46 chilometri di distanza e un'ora di tragitto a nord-est della Piccola Pagoda dell'Oca Selvatica. Situato ai piedi della montagna, il Museo dell’Esercito di Terracotta è stato costruito sul sito originale delle rovine di guerrieri e cavalli di terracotta. Acclamati come "l'ottava meraviglia del mondo", questi guerrieri e cavalli di terracotta a grandezza naturale erano oggetti funerari dell'imperatore Qinshihuang della dinastia Qin (221 - 207BC), che fu una figura influente nella storia cinese, in quanto raggiunse per primo l'unificazione della Cina antica. L'imperatore Qinshihuang utilizzò quasi 800.000 persone per costruire uno splendido palazzo sotterraneo come suo mausoleo. Sarete sorpresi dai vividi volti dei guerrieri di terracotta.

In seguito, impiegherete circa 1,5 a raggiungere il Monte Hua, situato a 89 chilometri di distanza a est. Stanotte, godrete di un buon riposo nell'hotel ai piedi della montagna. Aspettatevi una meravigliosa escursione domani.

Muro della Città di Xi'an
Muro della Città di Xi'an
Piccola Pagoda dell'Oca Selvatica
Piccola Pagoda dell'Oca Selvatica
Colazione
Pranzo
Giorno 6 Monte HuaXi’an
Visita al Monte Hua e poi trasferimento a Xi’an con i mezzi privati.

Oggi, farete un’escursione sul Monte Hua e apprezzerete la montagna più meravigliosa e ripida della Cina. Considerato come una terra santa del taoismo, il Monte Hua vanta oltre 20 templi taoisti. Oltre ai templi, ci sono anche 72 grotte e 5 picchi principali. Ogni picco è benedetto da molti punti naturali insieme a molte leggende e a viste meravigliose. Il Picco Ovest, per esempio, è anche conosciuto come Picco del Loto a causa delle pietre a forma di loto. C'è una famosa Grotta del Loto sul Picco del Loto. È famosa come testimonianza di un matrimonio felice. La leggenda dice che una principessa sposò un eremita che viveva sul Monte Hua, usarono la Grotta del Loto come camera nuziale, e vissero una vita lunga e felice nella Grotta del Loto. Così, molte coppie vengono qui a pregare per un matrimonio felice. Il Picco Sud è il picco più alto tra gli altri. In piedi su di esso, ci si può sentire così vicini al cielo che sentirete di poter raggiungere le nuvole con le mani. Tra i luoghi turistici da brivido, lo Sparrow Hawk Flips Over sull'East Peak è un attrazione da non perdere. Il sentiero che porta al picco è stato cesellato sulla scogliera precipitosa. Nella parte più vertiginosa, la gente deve arrampicarsi come uno sparviero e questa sezione del sentiero si chiama "Sparviero che si ribalta".

Dopo il lungo viaggio, sarete trasferiti all'hotel di Xi'an. Ci vogliono circa due ore per raggiungerlo, poiché dista 129 chilometri.

Picco Ovest
Picco Ovest
East Peak
East Peak
Colazione
Pranzo
Giorno 7 Xi’anShanghai
Partenza con il treno proiettile da Xi'an per Shanghai e poi visita al Quartiere di Xintiandi, all'Ex Concessione Francese.

La mattina, la guida vi porterà a prendere il treno stimato G326 08:55/15:06 per Shanghai.

La vostra guida locale di Shanghai verrà a prendervi alla stazione ferroviaria e vi porterà a visitare il Quartiere di Xintiandi. Situato nel centro di Shanghai, il Quartiere di Xintiandi è un luogo di visita con l'integrazione di elementi cinesi e occidentali. Caratterizzato dalla tipica architettura di Shikumen a Shanghai, è un'epitome della vecchia Shanghai dagli anni '20 agli anni '30.

La prossima fermata sarà l'Ex Concessione Francese, che era la zona residenziale di alto livello della vecchia Shanghai con una distinta architettura parigina. È rimasta intatta durante la guerra feroce a causa dell'alto status internazionale di cui la Francia godeva a quel tempo. Molte figure influenti vissero in questo posto durante la guerra. La guida vi indicherà alcune case famose e vi racconterà la loro storia. Tra gli edifici pittoreschi che hanno più di cento anni, la chiesa ortodossa di Our Lady Hall è diversa da qualsiasi altra. Completata nel 1934, è un tipico stile di chiesa russa antica con cinque cupole sul tetto. La chiesa è il più grande edificio di chiesa ortodossa nel sud della Cina.

Dopo le visite, sarete trasferiti all'hotel dove pernotterete.

Quartiere di Xintiandi
Quartiere di Xintiandi
Ex Concessione Francese
Ex Concessione Francese
Colazione
Giorno 8 Shanghai
Il Tempio di Buddha di Giada, il Giardino del Mandarino Yu, la Strada Vecchia di Shanghai, la Piazza del Popolo, il Museo di Shanghai, la Torre di Shanghai.

Dopo la colazione, continuerete ad esplorare Shanghai.

Per prima cosa, la guida turistica vi porterà al Tempio di Buddha di Giada. Situato nel centro della città, il Tempio del Buddha di Giada è un luogo sereno. Ospita un gran numero di scritture buddiste e ha più di cento anni. Il suo nome deriva dalle due statue di Buddha di giada presenti nel tempio. Un monaco chiamato Hui Gen dal Monte Putuo nella Provincia dello Zhejiang andò in pellegrinaggio in India. Quando finì il pellegrinaggio, sulla via del ritorno a casa, scoprì che la pregiata giada della Birmania era perfetta per realizzare statue di Buddha. Con l'aiuto di uomini d'affari locali d'oltremare e del re della Birmania, ottenne della giada che fu trasformata in cinque statue di Buddha. Quando si fermò a Shanghai sulla via del ritorno al Monte Putuo, i buddisti locali lo supplicarono di lasciare le statue di Buddha perché le venerassero. Alla fine ne lasciò due e ne portò tre sul Monte Putuo. Le due statue di Buddha sono molto popolari, e molte persone vengono a venerarle e pregano per una buona salute, prosperità e molte altre fortune.

La prossima fermata sarà il Giardino del Mandarino Yu (chiuso ogni lunedì). Costruito nella dinastia Ming, il giardino è un rinomato giardino classico della Cina meridionale. Con un'area di 20.000 metri quadrati, vanta alberi antichi, enormi bonsai e vari fiori. Oltre alle sofisticate sculture in mattoni, sculture in pietra, sculture in argilla e sculture in legno, ci sono anche dipinti preziosi, ceramiche e opere di calligrafia. Lo stagno dei nove draghi è una parte accattivante del giardino. Quattro teste di drago di pietra sono rigonfie su una fila di pietre ammassate nello stagno, e così quattro riflessi delle teste di drago appaiono nell'acqua; nel frattempo, l'intero stagno sembra il corpo di un drago. I nove draghi in totale aggiungono buon auspicio al giardino, poiché il numero nove e i draghi sono tutti segni di fortuna nell'antica Cina. Il laghetto, quindi, è chiamato "Stagno dei Nove Draghi".

Dopo di che, andrete alla Strada Vecchia di Shanghai. Questa destinazione vi riporterà al vivace mercato di Shanghai di 100 anni fa. Negozi, case da tè e taverne sono sparse per le strade. Camminando lungo i vicoli a zig zag, vedrete gli stili di vita dei cittadini locali.

Dopo il pranzo, sarà il momento di visitare la Piazza del Popolo. Soprannominata "Polmone verde della città", è una piazza giardino con una copertura di verde di 80.000 metri quadrati. Nel suo centro si trova il Museo di Shanghai (chiuso ogni lunedì). Coprendo un'area di 3.800 metri quadrati, è diviso in sei aree funzionali. Con oggetti in bronzo, ceramiche, dipinti e calligrafia, il museo ospita dodicimila oggetti rari e circa ventimila libri. È un enorme museo di arte cinese antica.

In seguito, sarete portati alla Torre di Shanghai, un gigantesco grattacielo. Con una superficie di 433.954 metri quadrati, è alto 632 metri, con 119 piani. La velocità del suo ascensore espresso può raggiungere i 64 chilometri all'ora. Può portarvi al 118° piano per visitare la città in 55 secondi da terra. Il 118° e il 119° piano sono aree di visita per i visitatori. La sala panoramica del Top of Shanghai al 118° piano è un'area a forma di triangolo con un'enorme parete di vetro trasparente. Si può avere una vista a 360 gradi di Shanghai.

Alla fine della visita, sarete trasferiti all'hotel. 

Museo di Shanghai
Piazza del PopoloPiazza del Popolo
Colazione
Pranzo
Giorno 9 Shanghai
Il Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao, il Bund, la Via di Nanchino.

Oggi, la prima tappa sarà il Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao, a 50 chilometri a ovest dal centro di Shanghai. Dopo un'ora di tragitto, la pittoresca città sarà sotto i vostri occhi. Con una storia di oltre mille anni, questo antico villaggio è salutato come la "Venezia di Shanghai", ed è  caratterizzato da edifici delle dinastie Ming e Qing e da numerosi siti storici. Tra questi, il Ponte Fangsheng è un luogo da non perdere. Conosciuto come il Primo Ponte di Shanghai, è il più lungo e più alto ponte di pietra a cinque fori di Shanghai, che si estende sul fiume Caogang come un arcobaleno. Si dice che il ponte sia stato costruito da un monaco nella dinastia Ming. Salirete su una barca di legno (a pagamento) e passerete sotto il ponte, godendovi il pittoresco scenario su entrambi i lati.

Dopo il pranzo, sarete trasferiti al Bund nel centro città. È a circa 50 chilometri a est del Villaggio sull'Acqua di Zhujiajiao. Quasi un'ora dopo, arriverete al luogo di viaggio probabilmente più popolare di Shanghai. Situato sulla riva del fiume Huangpu, il Bund è lungo 1,5 chilometri. Famoso per i gruppi di edifici esotici, vanta 52 edifici in stile gotico, romanico, barocco e stili combinati cinesi e occidentali. La struttura più cospicua è la dogana di Shanghai e la grande campana sulla sua cima. Installata nel 1927, la campana è la più grande dell'Asia e la terza più grande del mondo dopo la Grande Campana sulla Torre di Elisabetta e la campana della Piazza Rossa. La campana suona ogni due quarti d'ora.

L’ultima destinazione sarà la Via di Nanchino, conosciuta come la "Prima strada commerciale della Cina". Con una lunghezza di 5,5 chilometri, la strada è divisa in due parti, cioè Via di Nanchino Est e Via di Nanchino Ovest. La Via di Nanchino Est che porta al Bund ha 150 anni. Molti negozi di vecchia data attraggono  i turisti sia locali che dall'estero. Al contrario, essendo la strada dello shopping di fascia alta di Shanghai, la Via di Nanchino Ovest ospita più di 750 marche internazionali. Di notte, gli spettacoli di luce vi regaleranno un'altra esperienza meravigliosa.

Terminate le visite di oggi, sarete trasferiti all'hotel.

Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao
Villaggio sull’Acqua di Zhujiajiao
Via di Nanchino
Via di Nanchino
Colazione
Pranzo
Giorno 10 ShanghaiItalia
Ritorno in Italia.

Oggi è il momento di dirci arrivederci. Dopo la colazione, la vostra guida vi porterà all'aeroporto. Speriamo che il Tour di Avventura in Cina con il Monte Hua di 10 giorni rimarrà uno dei migliori ricordi della vostra vita.

Colazione
Fine dei Servizi
Mappa Tour
Albergo
Città Elenco Hotel a 5 Stelle Elenco Hotel a 4 Stelle
Pechino Sunworld Dynasty Hotel Beijing Wangfujing Jianguo Qianmen Hotel
Xi'an Tianyu Gloria Grand Hotel Xi'an Titan Jincheng Art Hotel
Monte Hua Huayueli Life Hotel Lizhi Hotel (Mount Hua Scenic Area)
Shanghai Hua Ting Hotel And Towers Ambassador Hotel
Quotazione
Il prezzo del tour è basato su per persona e in USD

Note:

 coolPer il tuo bambino o neonato, contattaci per un prezzo scontato.

Modulo Richiesta

 
 
Articoli con * sono obbligatori

Inclusione nei prezzi:

Esclusione dai prezzi:

Personalizza il Tuo Tour
Qualsiasi sezione del pacchetto turistico può essere fatta su misura dal nostro consulente professionale e amichevole.
Personalizza Ora
Domande & Risposte
0 Domanda
Domanda vuota
Altre domande e risposte
Fai una domanda

Articoli con * sono obbligatori

Prezzo da
600 USD
QUICK ENQUIRY
Hai domande?
Articoli con * sono obbligatori
Facebook
Twitter
Pinterest
Mail
Richiesta
Condividi
Viaggio in Cina, la migliore guida e consigli di un esperto di viaggi